1.     Mi trovi su: Homepage #5292167
    Buongiorno a tutti!
    Voglio vedere se riuscite a risolvermi questa... Sempre se sia possibile. Mi auguro di sì, qualche genio tra voi magari mi leva le castagne dal fuoco.
    Devo cercare di recuperare una penna USB da 16 giga (fosse stata meno me ne sarei anche fregato...); non conteneva nulla di vitale, però la rivorrei lo stesso!

    Cos'è successo.
    Stavo lavorando su diversi files spostandoli qui e là tra HDD e due penne USB. Nella fretta, ho fatto confusione e ho scollegato quella da 16 senza la solita procedura di rimozione sicura, nonostante non vi stesse accedendo: o almeno così credevo, mi sa che c'era qualche ciclo che ho interrotto perchè c'era stato un avviso di Windows quando avevo provato precedentemente a staccarla "regolarmente", ma avevo cercato di forzarne lo stesso la chiusura perchè dovevo proprio andare. Ripeto che comunque non c'era alcun processo visibile in atto, quello di sicuro.

    Ora quando la inserisco in Seven non viene più rilevata. In "risorse del computer" non c'è più, non gli viene assegnata alcuna lettera.
    Ci avrei messo una pietra sopra, ma ho alcuni indizi che mi fanno ancora sperare che non tutto sia perduto.
    Anzitutto nel "device manager" sotto i disk drives è presente "Flash storage USB drive", quindi in una minima maniera il computer ancora riconosce che ci sia una memoria flash collegata al PC. Ma nel tab "volumi" la indica come 0 MB e aggiornare i driver non serve a nulla (tutto quel che posso fare da questa finestra).
    Provando da prompt dei comandi quando provo ad accedere al drive (sapendo quale lettere viene solitamente assegnata a quella porta) mi si dice che non c'è disco nel drive, e se provo a formattarlo mi dice "cannot open volume for direct access".

    Ho provato a inserirla sotto OS X, ma in quel caso nessuno segno di vita.
    Con XP ho avuto i risultati più confortanti, anche se non so quanto utili. Inserita sotto XP parte l'installazione dei driver (non so se avete presente quei programmini stupidi che mettono talvolta in alcune penne USB, di solito contenenti utility), appare il pop-up che tutto è andato a buon fine e viene data anche una lettera al drive dov'è inserita la flash. Chiaramente non posso aprirla, esplorarla, formattarla, fare scandisk o quant'altro... altrimenti avrei risolto!

    Irrimediabilmente compromessa? Su, non ditemi di sì... Voglio un po' di idee da provare prima di alzare bandiera bianca. Proverò anche con Linux domani, ma credo otterrò la stesso che con OS X.
    Grazie!
  2. non lo so, davvero...  
        Mi trovi su: Homepage #5292291
    brazzy ha scritto:
    Buongiorno a tutti!
    Voglio vedere se riuscite a risolvermi questa... Sempre se sia possibile. Mi auguro di sì, qualche genio tra voi magari mi leva le castagne dal fuoco.
    Devo cercare di recuperare una penna USB da 16 giga (fosse stata meno me ne sarei anche fregato...); non conteneva nulla di vitale, però la rivorrei lo stesso!
    Cos'è successo.
    Stavo lavorando su diversi files spostandoli qui e là tra HDD e due penne USB. Nella fretta, ho fatto confusione e ho scollegato quella da 16 senza la solita procedura di rimozione sicura, nonostante non vi stesse accedendo: o almeno così credevo, mi sa che c'era qualche ciclo che ho interrotto perchè c'era stato un avviso di Windows quando avevo provato precedentemente a staccarla "regolarmente", ma avevo cercato di forzarne lo stesso la chiusura perchè dovevo proprio andare. Ripeto che comunque non c'era alcun processo visibile in atto, quello di sicuro.
    Ora quando la inserisco in Seven non viene più rilevata. In "risorse del computer" non c'è più, non gli viene assegnata alcuna lettera.
    Ci avrei messo una pietra sopra, ma ho alcuni indizi che mi fanno ancora sperare che non tutto sia perduto.
    Anzitutto nel "device manager" sotto i disk drives è presente "Flash storage USB drive", quindi in una minima maniera il computer ancora riconosce che ci sia una memoria flash collegata al PC. Ma nel tab "volumi" la indica come 0 MB e aggiornare i driver non serve a nulla (tutto quel che posso fare da questa finestra).
    Provando da prompt dei comandi quando provo ad accedere al drive (sapendo quale lettere viene solitamente assegnata a quella porta) mi si dice che non c'è disco nel drive, e se provo a formattarlo mi dice "cannot open volume for direct access".
    Ho provato a inserirla sotto OS X, ma in quel caso nessuno segno di vita.
    Con XP ho avuto i risultati più confortanti, anche se non so quanto utili. Inserita sotto XP parte l'installazione dei driver (non so se avete presente quei programmini stupidi che mettono talvolta in alcune penne USB, di solito contenenti utility), appare il pop-up che tutto è andato a buon fine e viene data anche una lettera al drive dov'è inserita la flash. Chiaramente non posso aprirla, esplorarla, formattarla, fare scandisk o quant'altro... altrimenti avrei risolto!
    Irrimediabilmente compromessa? Su, non ditemi di sì... Voglio un po' di idee da provare prima di alzare bandiera bianca. Proverò anche con Linux domani, ma credo otterrò la stesso che con OS X.
    Grazie!
     IMHO devi provare con linux o gparted e vedere che combina.
    La penna è di qualche marca particolare?
    Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e non c'era nessuno.
    *Codice amico 3DS 3566 1524 6005*
    the cake is a lie
  3.     Mi trovi su: Homepage #5293019
    Kimahri ha scritto:
    IMHO devi provare con linux o gparted e vedere che combina.
    La penna è di qualche marca particolare?


    La penna è Maxell. IMHO sarebbe da provare con Win 98, SO senza driver USB e che quindi li andrebbe a cercare nella chiavetta stessa. Però non lo ho più...
    Ad ogni modo, ho provato con Ubuntu. Gparted non lo rileva proprio, ma l'icona di un USB drive è presente nel File Browser; ovviamente non riesco ad interagirci, mi compare il messaggio di errore:
    "Unable to mount location - no media in the drive". Da qui potrei obbligare Ubuntu ad aprirlo con Gparted (scegliendolo come comando in "apri con"), ma posso farlo solo da terminale perchè mi richiede i privilegi da super-user.
    Per me c'è la soluzione, solo che ovviamente non ho le competenze per attuarla; mi da la certezza il fatto che il problema sia di natura software e non hardware (altrimenti nemmeno nel file browser riuscirei a rilevarla). Devo riuscire a montare la penna in modo coercitivo e poi formattarla... facile a dirsi, ma non so nemmeno da che parte iniziare!
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5294810
    brazzy ha scritto:
    La penna è Maxell. IMHO sarebbe da provare con Win 98, SO senza driver USB e che quindi li andrebbe a cercare nella chiavetta stessa. Però non lo ho più...
    Ad ogni modo, ho provato con Ubuntu. Gparted non lo rileva proprio, ma l'icona di un USB drive è presente nel File Browser; ovviamente non riesco ad interagirci, mi compare il messaggio di errore:
    "Unable to mount location - no media in the drive". Da qui potrei obbligare Ubuntu ad aprirlo con Gparted (scegliendolo come comando in "apri con"), ma posso farlo solo da terminale perchè mi richiede i privilegi da super-user.
    Per me c'è la soluzione, solo che ovviamente non ho le competenze per attuarla; mi da la certezza il fatto che il problema sia di natura software e non hardware (altrimenti nemmeno nel file browser riuscirei a rilevarla). Devo riuscire a montare la penna in modo coercitivo e poi formattarla... facile a dirsi, ma non so nemmeno da che parte iniziare!
     Prova a vedere se con questo programma te la rileva e te la fa riformattare
    http://www.eocfiles.com/bdc86eb1ed2989c30dcd1902e84939ae/bootdisks/SP27608.exe 
    E' un tool HP per formattare unità USB, spesso mi ha salvato penne date per perse
  5.     Mi trovi su: Homepage #5294838
    ratto ha scritto:
    Prova a vedere se con questo programma te la rileva e te la fa riformattare
    http://www.eocfiles.com/bdc86eb1ed2989c30dcd1902e84939ae/bootdisks/SP27608.exe 
    E' un tool HP per formattare unità USB, spesso mi ha salvato penne date per perse


    Grazie, è un tool utilissimo e sembra funzionare molto bene. Ma purtroppo non funziona nel mio caso... :'(
    Riconosce che c'è una penna USB, ma ad ogni azione che provo ad intraprendere ottengo:
    "there is no media in the specified device". Praticamente un po' lo stesso di quando cerco di combinare qualcosa da Esplora Risorse, dove ottengo: "please insert a disk into removable disk"; posso anche cambiare lettera al drive, come consigliano altrove, ma non cambia nulla.
    Per capire meglio la situazione, provate a cercare con Google: "USBest USB2FlashStorage", otterrete un sacco di risultati di persone che purtroppo condividono il mio "dramma".

    Grazie a tutti quelli che se ne sono interessati finora, spero che la mia esperienza possa in qualche modo essere utile in sfortunati casi analoghi.
  6. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5294930
    se mastichi l'inglese prova la procedura descritta qui. parte dal bios, quindi salta gli assurdi software della casa produttrice
    http://ezinearticles.com/?How-to-Repair-a-Malfunctioning-USB-Flash-Drive&id=1753617
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio
  7. non lo so, davvero...  
        Mi trovi su: Homepage #5295008
    Origami ha scritto:
    se mastichi l'inglese prova la procedura descritta qui. parte dal bios, quindi salta gli assurdi software della casa produttrice
    http://ezinearticles.com/?How-to-Repair-a-Malfunctioning-USB-Flash-Drive&id=1753617
       Anch'io ho una penna che è andata a farsi benedire ma non capisco.... qui dice di reinstallare il sistema operativo.....
    in poche parole quando sto per installare il s.o. formatto la penna usb se questa viene rilevata?? Ovviamnente non reinstallo nulla.
    Perchè non ho ben capito X(
    Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e non c'era nessuno.
    *Codice amico 3DS 3566 1524 6005*
    the cake is a lie
  8.     Mi trovi su: Homepage #5295076
    Kimahri ha scritto:
    Anch'io ho una penna che è andata a farsi benedire ma non capisco.... qui dice di reinstallare il sistema operativo.....
    in poche parole quando sto per installare il s.o. formatto la penna usb se questa viene rilevata?? Ovviamnente non reinstallo nulla.
    Perchè non ho ben capito X(


    Non ho ancora provato il metodo postato da Origami, proverò più tardi (colgo comunque l'occasione per ringraziarlo). Onestamente l'avevo già trovato altrove, era tra le "things to do" prossime venture (prima voglio provare con Windows 98, se ne trovo uno).

    Ti traduco io brevemente cosa dice.
    Nella prima parte propone la solita soluzione della formattazione. Purtroppo non va bene in molti casi poichè la penna non viene rilevata, per cui prosegue:

    "When formatting does not solve your USB problems, you can make use of an alternate method. For more complicated USB problems, you will need to check the bios first to determine the actual problem. Before doing that, it is advised that you backup all the files from your hard drive to another hard drive, CD or DVD, and then turn off your computer. Insert your problematic USB on the drive port and turn on the computer. When the system bios are prompted, immediately press the F8 key. For some computers, it is the delete key or F2 key that initiate bios checking and take note of the operators that are listed on the screen. Using the cursor keys, navigate the bios and boot the CD drive first, save and then exit. Insert your operating system restore disk, save and restart. Simply follow the cue that initiates installation of your operating system. When the USB disk appears on the list of which drive format comes, then your USB is in the clear.

    Depending on the options, you must opt out the re-installation of the operating system at this point. If it is still running, simply quit and leave the other drives alone. Try to reset the computer to boot from the disk instead of the CD drive as before. If your USB flash drive is already usable, it must now be detected in windows. If you fail to do this operating system re-installation, then just continue following the installation instructions. However, never try to install the operating system onto the USB disk drive.

    Before going over your USB problems and trying out some troubleshooting tricks, have all your files backed up first, this task is something that must not be taken lightly. Although formatting seems easy, it is a lengthy process that needs to be done by somebody who fully understands the application. If everything else fails, get hold of your USB's warranty so you can get it fixed from customer support."


    Praticamente, il metodo non è propriamente ortodosso perciò l'autore declina le responsabilità per eventuali fallimenti consigliando un bel back-up di tutto prima di iniziare. Poi inserisci un CD/DVD del SO (Windows, presumo) e spegni. A computer spento inserisci la penna USB malfunzionante. Quando il computer fa il boot, devi premere il tasto apposito (o se non hai lo shortcut devi farlo da BIOS) e selezionare l'avvio da CD, se non l'hai già prioritario di default. In poche parole devi far partire la procedura di installazione/reinstallazione/ripristino del sistema operativo senza mai arrivare ad installare veramente il SO (nemmeno nella penna USB), a te serve arrivare alla parte dove si formattano i drive e cercare da lì di formattare la penna, poi puoi anche uscire dalla procedura.
    Il perchè di tutto questo è che se c'è un qualche errore di lettura di Windows per problemi di software della penna tramite il metodo descritto sopra dovresti riuscire ad aggirarlo, arrivare alla formattazione del drive e riuscire così a riaverlo com'era appena uscito di fabbrica.
  9. non lo so, davvero...  
        Mi trovi su: Homepage #5295368
    brazzy ha scritto:
    Non ho ancora provato il metodo postato da Origami, proverò più tardi (colgo comunque l'occasione per ringraziarlo). Onestamente l'avevo già trovato altrove, era tra le "things to do" prossime venture (prima voglio provare con Windows 98, se ne trovo uno).
    Ti traduco io brevemente cosa dice.
    Nella prima parte propone la solita soluzione della formattazione. Purtroppo non va bene in molti casi poichè la penna non viene rilevata, per cui prosegue:
    "When formatting does not solve your USB problems, you can make use of an alternate method. For more complicated USB problems, you will need to check the bios first to determine the actual problem. Before doing that, it is advised that you backup all the files from your hard drive to another hard drive, CD or DVD, and then turn off your computer. Insert your problematic USB on the drive port and turn on the computer. When the system bios are prompted, immediately press the F8 key. For some computers, it is the delete key or F2 key that initiate bios checking and take note of the operators that are listed on the screen. Using the cursor keys, navigate the bios and boot the CD drive first, save and then exit. Insert your operating system restore disk, save and restart. Simply follow the cue that initiates installation of your operating system. When the USB disk appears on the list of which drive format comes, then your USB is in the clear.
    Depending on the options, you must opt out the re-installation of the operating system at this point. If it is still running, simply quit and leave the other drives alone. Try to reset the computer to boot from the disk instead of the CD drive as before. If your USB flash drive is already usable, it must now be detected in windows. If you fail to do this operating system re-installation, then just continue following the installation instructions. However, never try to install the operating system onto the USB disk drive.
    Before going over your USB problems and trying out some troubleshooting tricks, have all your files backed up first, this task is something that must not be taken lightly. Although formatting seems easy, it is a lengthy process that needs to be done by somebody who fully understands the application. If everything else fails, get hold of your USB's warranty so you can get it fixed from customer support."

    Praticamente, il metodo non è propriamente ortodosso perciò l'autore declina le responsabilità per eventuali fallimenti consigliando un bel back-up di tutto prima di iniziare. Poi inserisci un CD/DVD del SO (Windows, presumo) e spegni. A computer spento inserisci la penna USB malfunzionante. Quando il computer fa il boot, devi premere il tasto apposito (o se non hai lo shortcut devi farlo da BIOS) e selezionare l'avvio da CD, se non l'hai già prioritario di default. In poche parole devi far partire la procedura di installazione/reinstallazione/ripristino del sistema operativo senza mai arrivare ad installare veramente il SO (nemmeno nella penna USB), a te serve arrivare alla parte dove si formattano i drive e cercare da lì di formattare la penna, poi puoi anche uscire dalla procedura.
    Il perchè di tutto questo è che se c'è un qualche errore di lettura di Windows per problemi di software della penna tramite il metodo descritto sopra dovresti riuscire ad aggirarlo, arrivare alla formattazione del drive e riuscire così a riaverlo com'era appena uscito di fabbrica.
     Ok allora avevo capito giusto. Il punto è che non specifica quale S.O.
    Comunque provo con quello di 7 RC.
    Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e non c'era nessuno.
    *Codice amico 3DS 3566 1524 6005*
    the cake is a lie
  10. non lo so, davvero...  
        Mi trovi su: Homepage #5302387
    brazzy ha scritto:
    Hai più provato? Nel mio caso ancora niente da fare, anzi... Il tentativo di installazione di Win 98 mi ha dato non pochi problemi aggiuntivi! :'(
       Non mi rileva nulla 8-( Il punto è che se uso l'utility della panasonic(prova a cercare panasonic sd formatter e ti ritroverai sul loro sito) il programma si freeza e quando vado per staccare la penna mi appare per un nano secondo la lettera di unità relativa :DD ma penso sia normale. Penso funzioni per la maggior parte di penne/schede usb.
    Comunque non posso fare nulla.
    Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e non c'era nessuno.
    *Codice amico 3DS 3566 1524 6005*
    the cake is a lie
  11.     Mi trovi su: Homepage #5310154
    Mesana ha scritto:
    Scusa ma con OSX cosa vuol dire "nessun segno di vita"?
    hai provato solo a inserirla o a aprire utility disco e magari rivedere lo schema delle partizioni?


    LOL, pardon Mesanà (alla francese), non avevo visto questo tuo intervento! Comunque avevo provato anche ad aprirla con disk utility senza risultati degni di nota; ad ogni modo riproverò a breve così ti saprò dire con più precisione.

  Addio penna USB?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina