1.     Mi trovi su: Homepage #5294999
    Roma, 15 ott. (Adnkronos Salute) - Meglio pensarci bene prima di stringere la mano a un uomo che è appena stato in bagno. Secondo uno studio condotto da ricercatori britannici della School of Hygiene and Tropical Medicine di Londra, infatti, solo tre uomini su dieci (32%) usano il sapone quando si lavano le mani, la metà rispetto alle donne (64%). Gli studiosi hanno osservato 250 mila persone, monitorate a loro insaputa mentre usavano un bagno pubblico grazie a speciali sensori che rivelano se si utilizza il sapone, come si legge sull'American Journal of Public Health.
    Lo studio è stato diffuso in occasione del Global Handwashing Day, la Giornata mondiale dedicata alla pulizia delle mani, che si celebra oggi. La buona notizia è che anche questa pessima abitudine si può modificare. I ricercatori hanno scoperto che per spingere i più restii a usare il sapone per proteggersi da malattie e infezioni, basta ricorrere a messaggi capaci di creare imbarazzo, vergogna o disgusto. Come, ad esempio, far passare su un display in bagno la scritta: 'La persona accanto a te si sta lavando con il sapone?'.
    Nella ricerca, infatti, gli studiosi hanno diffuso nelle toilette messaggi luminosi ad hoc: da 'l'acqua non uccide i germi, il sapone sì', fino a frasi più pesanti, come 'se non usi il sapone ti mangerai lo sporco dopo', oppure 'non fare il solito sporcaccione che non usa il sapone'.
    Analizzando i risultati, i ricercatori hanno scoperto che il messaggio capace di provocare imbarazzo ha fatto lievitare la percentuale di chi usa il sapone dell'11% negli uomini e del 12% nelle donne. Insomma, a volte più della corretta informazione può la vergogna e il timore del giudizio altrui. "Quello che pensano gli altri è probabilmente cruciale nel determinare un certo tipo di comportamenti", spiega alla Bbc online la ricercatrice Gaby Judah, che ha diretto lo studio.
    "E' stato interessante - aggiunge - vedere che, per gli uomini, più persone erano presenti nel bagno, più alta era la probabilità di usare il sapone". Infine si è visto che i maschi sono più sensibili alle frasi che suscitano disgusto, mentre le femmine rispondono meglio ai messaggi che ricordano semplicemente di fare qualcosa.

    :X:X:X:X
    L'uomo equilibrato è un pazzo. C. Bukowski
  2. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5295018
    lucyvanpelt ha scritto:
    Roma, 15 ott. (Adnkronos Salute) - Meglio pensarci bene prima di stringere la mano a un uomo che è appena stato in bagno. Secondo uno studio condotto da ricercatori britannici della School of Hygiene and Tropical Medicine di Londra, infatti, solo tre uomini su dieci (32%) usano il sapone quando si lavano le mani, la metà rispetto alle donne (64%). Gli studiosi hanno osservato 250 mila persone, monitorate a loro insaputa mentre usavano un bagno pubblico grazie a speciali sensori che rivelano se si utilizza il sapone, come si legge sull'American Journal of Public Health.
    Lo studio è stato diffuso in occasione del Global Handwashing Day, la Giornata mondiale dedicata alla pulizia delle mani, che si celebra oggi. La buona notizia è che anche questa pessima abitudine si può modificare. I ricercatori hanno scoperto che per spingere i più restii a usare il sapone per proteggersi da malattie e infezioni, basta ricorrere a messaggi capaci di creare imbarazzo, vergogna o disgusto. Come, ad esempio, far passare su un display in bagno la scritta: 'La persona accanto a te si sta lavando con il sapone?'.
    Nella ricerca, infatti, gli studiosi hanno diffuso nelle toilette messaggi luminosi ad hoc: da 'l'acqua non uccide i germi, il sapone sì', fino a frasi più pesanti, come 'se non usi il sapone ti mangerai lo sporco dopo', oppure 'non fare il solito sporcaccione che non usa il sapone'.
    Analizzando i risultati, i ricercatori hanno scoperto che il messaggio capace di provocare imbarazzo ha fatto lievitare la percentuale di chi usa il sapone dell'11% negli uomini e del 12% nelle donne. Insomma, a volte più della corretta informazione può la vergogna e il timore del giudizio altrui. "Quello che pensano gli altri è probabilmente cruciale nel determinare un certo tipo di comportamenti", spiega alla Bbc online la ricercatrice Gaby Judah, che ha diretto lo studio.
    "E' stato interessante - aggiunge - vedere che, per gli uomini, più persone erano presenti nel bagno, più alta era la probabilità di usare il sapone". Infine si è visto che i maschi sono più sensibili alle frasi che suscitano disgusto, mentre le femmine rispondono meglio ai messaggi che ricordano semplicemente di fare qualcosa.
    :X:X:X:X
      Così si fanno anticorpi.... :->
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  3. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #5295050
    Aaaaanni fa ero in coda ai bagni dello SMAU. 2-3 posti davanti a me un ragazzo si stufa della fila e cosa fa? Si lava le mani. Prima di essere andato. Ovviamente al posto di lavarsele dopo.

    Mai capito chi non si lava le mani dopo essere stato in bagno, per non parlare di chi non se le lava E smanaccia la maniglia della porta del bagno (che vi strafulmino...).
  4. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #5295112
    scudettoweb ha scritto:
    Aaaaanni fa ero in coda ai bagni dello SMAU. 2-3 posti davanti a me un ragazzo si stufa della fila e cosa fa? Si lava le mani. Prima di essere andato. Ovviamente al posto di lavarsele dopo.
    Mai capito chi non si lava le mani dopo essere stato in bagno, per non parlare di chi non se le lava E smanaccia la maniglia della porta del bagno (che vi strafulmino...).
      True! 8-(
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  5. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5295133
  6. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5295164
    Kaiserniky ha scritto:
    esiste anche (non è il mio caso) chi non le lava nè prima, nè dopo, ma durante :asd: :asd:
        Della serie l'ammoniaca si che sterilizza.... :asd::asd::asd:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  7. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5295170
    lucyvanpelt ha scritto:
    l'ammoniaca serve per le bruciature da medusa... mi ricordo una puntata di Friends, memorabile! :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:
     :cool: Friends.... :asd::asd::asd:
     ....Chandler :rotfl::rotfl::rotfl:....
    .... Monica :sbav::sbav::sbav:...
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  8. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5295173
    lucyvanpelt ha scritto:
    Joey :rotfl::rotfl::sbav::sbav:
        Cmq non mi ricordo più a che serie ho abbandonato la visione.... :\ stasera mi informo e cerco di riprendere la visione... ;P
    Grazie per il "suggerimento"... :))
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  9. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5295378
    scudettoweb ha scritto:
    Aaaaanni fa ero in coda ai bagni dello SMAU. 2-3 posti davanti a me un ragazzo si stufa della fila e cosa fa? Si lava le mani. Prima di essere andato. Ovviamente al posto di lavarsele dopo.

    Mai capito chi non si lava le mani dopo essere stato in bagno, per non parlare di chi non se le lava E smanaccia la maniglia della porta del bagno (che vi strafulmino...).


    qua negli stati uniti ho notato molta piu' gente che se ne frega...e non e' strano vedere qualcuno che si lava le mani solo prima :X
  10. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5295527
    ora provate ad immaginare il vostro bar preferito, mentre degustate il vostro cocktail preferito e vengono offerti diversi stuzzichini.

    non è consuetudine usare l'apposito cucchiaino e molti usano le mani...

    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5295605
    scudettoweb ha scritto:
    Aaaaanni fa ero in coda ai bagni dello SMAU. 2-3 posti davanti a me un ragazzo si stufa della fila e cosa fa? Si lava le mani. Prima di essere andato. Ovviamente al posto di lavarsele dopo.
    Mai capito chi non si lava le mani dopo essere stato in bagno, per non parlare di chi non se le lava E smanaccia la maniglia della porta del bagno (che vi strafulmino...).
      esatto, io in genere per evitare tutto questo (di toccare la maniglia con la mano bagnata) ci piscio direttamente sopra:mmh:
  12. Estinto  
        Mi trovi su: Homepage #5295617
    massituo ha scritto:
    esatto, io in genere per evitare tutto questo (di toccare la maniglia con la mano bagnata) ci piscio direttamente sopra:mmh:
     Mi ricorderò di non andare in bagno dopo di te, se hai espletato necessità più solide .
    /!\ Il Terrificante Fossile di outcast.it /!\ E sono pure "Tribolo" autore di enigmi sulla Settimana Enigmistica.
    Se guardi le stelle e basta, sei solo a metà del guado. Se le ascolti anche, arrivi dall'altra parte. Ex curatore col MiniGeo di http://www.videogame.it/forum/t/337579/editoriale-father-son-punti-di-vista.html http://next.videogame.it/e3-2010/87963/ http://next.videogame.it/gamescom-2010/90316/ http://www.videogame.it/netportal-ipho/99540/netportal-filebrowser.htm Grazie AlexBi, Fogman e Fotone!!!

  solo tre uomini su dieci lavano bene le mani

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina