1.     Mi trovi su: Homepage #5298171
    Ciao,volevo sapere cosa fareste voi di fronte a un vostro piccolo grande sogno :*).Se vi trovaste in questa situazione voi vi buttereste?Siete sposati e siete stufi di avere un datore di lavoro,la vostra passione sin da piccoli è stata il pc,le console e via di seguito e avete sempre desiderato aprire un piccolo negozio tutto vostro.Il punto è questo: avete bisogno di un socio (e ci sarebbe) e dovreste buttarvi in una nuova avventura,sapendo che c'è il rischio di rimanere senza lavoro,chiedere un prestito per aprire un piccolo negozio (ovvio,all'inizio non si punterebbe in alto) e logicamente lasciare il vecchio di lavoro...voi cosa fareste?Vi buttereste o lascereste perdere?:rolleyes:
  2.     Mi trovi su: Homepage #5298201
    Leda ha scritto:
    Ciao,volevo sapere cosa fareste voi di fronte a un vostro piccolo grande sogno :*).Se vi trovaste in questa situazione voi vi buttereste?Siete sposati e siete stufi di avere un datore di lavoro,la vostra passione sin da piccoli è stata il pc,le console e via di seguito e avete sempre desiderato aprire un piccolo negozio tutto vostro.Il punto è questo: avete bisogno di un socio (e ci sarebbe) e dovreste buttarvi in una nuova avventura,sapendo che c'è il rischio di rimanere senza lavoro,chiedere un prestito per aprire un piccolo negozio (ovvio,all'inizio non si punterebbe in alto) e logicamente lasciare il vecchio di lavoro...voi cosa fareste?Vi buttereste o lascereste perdere?:rolleyes:
    Oddio dipende da un sacco di cose.
    Ti dico cosa guarderei io prima di fare una mossa simile.
    Prima di tutto cosa rischio.
    Per inciso: Ho un mutuo? ho qualcuno che può darmi una mano se va male? Ho dei figli? (te mi pare di no) Se le cose vanno male a chi devo rendere conto? solo a me stesso o ci rimette anche qualcuno d'altro?
    Se riesci a metterti il cuore in pace con queste semplici domande imho puoi fare tutto quello che vuoi. Certo non si può inseguire un sogno ad occhi chiusi. Bisogna esere preparati. Ma questo lo saprai benissimo.

    LA verità è che dare un cosnifglio è davvero difficile. Dare uno svolta alla propria vita, o cercare di farlo, secondo me è sempre positivo. D'altro canto devi valutare bene i rischi. Comunque io, nelle condizioni in cui sono, rischierei. Ma proprio perchè so che se le cose vanno malle, l'unico a rimetterci sono io.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  3. Estinto  
        Mi trovi su: Homepage #5298205
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Oddio dipende da un sacco di cose.
    Ti dico cosa guarderei io prima di fare una mossa simile.
    Prima di tutto cosa rischio.
    Per inciso: Ho un mutuo? ho qualcuno che può darmi una mano se va male? Ho dei figli? (te mi pare di no) Se le cose vanno male a chi devo rendere conto? solo a me stesso o ci rimette anche qualcuno d'altro?
    Se riesci a metterti il cuore in pace con queste semplici domande imho puoi fare tutto quello che vuoi. Certo non si può inseguire un sogno ad occhi chiusi. Bisogna esere preparati. Ma questo lo saprai benissimo.
    LA verità è che dare un cosnifglio è davvero difficile. Dare uno svolta alla propria vita, o cercare di farlo, secondo me è sempre positivo. D'altro canto devi valutare bene i rischi. Comunque io, nelle condizioni in cui sono, rischierei. Ma proprio perchè so che se le cose vanno malle, l'unico a rimetterci sono io.
     Sottoscrivo e condivido.
    /!\ Il Terrificante Fossile di outcast.it /!\ E sono pure "Tribolo" autore di enigmi sulla Settimana Enigmistica.
    Se guardi le stelle e basta, sei solo a metà del guado. Se le ascolti anche, arrivi dall'altra parte. Ex curatore col MiniGeo di http://www.videogame.it/forum/t/337579/editoriale-father-son-punti-di-vista.html http://next.videogame.it/e3-2010/87963/ http://next.videogame.it/gamescom-2010/90316/ http://www.videogame.it/netportal-ipho/99540/netportal-filebrowser.htm Grazie AlexBi, Fogman e Fotone!!!
  4. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #5298209
    Mah, immagino io non sia la persona + adatta a parlare di queste cose. Alcune esperienze finite in malo modo mi han fatto diventare molto cauto, ma la cautela non sempre è la scelta giusta.

    Puoi "permetterti" di perdere il lavoro da un punto di vista economico? Sei coperta magari dal tuo compagno o dai tuoi genitori o da te stessa e dai fondi risparmiati?
    Se si ti dico: ma buttati!
    Se no ti dico: ma chi te lo fa fare? °_°
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  5.     Mi trovi su: Homepage #5298215
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Oddio dipende da un sacco di cose.
    Ti dico cosa guarderei io prima di fare una mossa simile.
    Prima di tutto cosa rischio.
    Per inciso: Ho un mutuo? ho qualcuno che può darmi una mano se va male? Ho dei figli? (te mi pare di no) Se le cose vanno male a chi devo rendere conto? solo a me stesso o ci rimette anche qualcuno d'altro?
    Se riesci a metterti il cuore in pace con queste semplici domande imho puoi fare tutto quello che vuoi. Certo non si può inseguire un sogno ad occhi chiusi. Bisogna esere preparati. Ma questo lo saprai benissimo.
    LA verità è che dare un cosnifglio è davvero difficile. Dare uno svolta alla propria vita, o cercare di farlo, secondo me è sempre positivo. D'altro canto devi valutare bene i rischi. Comunque io, nelle condizioni in cui sono, rischierei. Ma proprio perchè so che se le cose vanno malle, l'unico a rimetterci sono io.
     Al momento lavora solo mio marito,quindi per occuparsi del negozio lui dovrebbe lasciare il lavoro attuale,ad aiutarlo all'inizio ci saremmo io e mia cognata,il fratello ci seguirebbe dopo...Di risparmi se ne hanno ben pochi,figli non ne abbiamo al momento,ma ne vorremmo uno...siamo in affitto...
  6.     Mi trovi su: Homepage #5298223
    Leda ha scritto:
    Al momento lavora solo mio marito,quindi per occuparsi del negozio lui dovrebbe lasciare il lavoro attuale,ad aiutarlo all'inizio ci saremmo io e mia cognata,il fratello ci seguirebbe dopo...Di risparmi se ne hanno ben pochi,figli non ne abbiamo al momento,ma ne vorremmo uno...siamo in affitto...
     Allora imho devi valutare davvero bene. Oppure sarebbe un sogno che si trasforma in un incubo.
    Cosi su due piedi l'unica cosa che mi viene da dirti è: ma se tuo marito lavora e tu sei libera, cosi come tua cognata, perche lui dovrebbe lasciare il posto? Non puoi pensarci semplicemente tu. In modo tale che se le cose vanno male, ciò che avevate comunque non lo perdete. Diventerebbe un rischio relativo se tuo marito porta la certezza dello stipendio. Poi se le cose vanno bene, lui fa sempre in tempo a lasciarlo il suo lavoro.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  7.     Mi trovi su: Homepage #5298229
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Allora imho devi valutare davvero bene. Oppure sarebbe un sogno che si trasforma in un incubo.
    Cosi su due piedi l'unica cosa che mi viene da dirti è: ma se tuo marito lavora e tu sei libera, cosi come tua cognata, perche lui dovrebbe lasciare il posto? Non puoi pensarci semplicemente tu. In modo tale che se le cose vanno male, ciò che avevate comunque non lo perdete. Diventerebbe un rischio relativo se tuo marito porta la certezza dello stipendio. Poi se le cose vanno bene, lui fa sempre in tempo a lasciarlo il suo lavoro.
      Perchè io e mia cognata ne capiamo poco o niente...:*) hehehe
  8.     Mi trovi su: Homepage #5298233
    Leda ha scritto:
    Al momento lavora solo mio marito,quindi per occuparsi del negozio lui dovrebbe lasciare il lavoro attuale,ad aiutarlo all'inizio ci saremmo io e mia cognata,il fratello ci seguirebbe dopo...Di risparmi se ne hanno ben pochi,figli non ne abbiamo al momento,ma ne vorremmo uno...siamo in affitto...
     Un consiglio basato su esperienze di famiglia: Mai, mai e poi MAI aprire attività con i parenti.
    .
    Specialmente nella situazione che descrivi che porterebbe questa nuova ttività ad essere il fulcro di investimento ed introiti della tua famiglia.
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  9. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5298235
    Leda ha scritto:
    Perchè io e mia cognata ne capiamo poco o niente...:*) hehehe
     se è solo per quello assumi part-time il solito nerd, e ti aiuta lui a gestire cose come le ordinazioni dei giochi giusti ecc. un altro modo sarebbe entrare in franchise con gamestop, immagino che qualche corso per i principianti lo offrano. in ogni caso nn far mollare a tuo marito il lavoro per quanto sia sgradevole..... i periodi di crisi non sono quelli adatti per cambiare carriera.
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio
  10.     Mi trovi su: Homepage #5298244
    Andhaka ha scritto:
    Un consiglio basato su esperienze di famiglia: Mai, mai e poi MAI aprire attività con i parenti.
    .
    Specialmente nella situazione che descrivi che porterebbe questa nuova ttività ad essere il fulcro di investimento ed introiti della tua famiglia.
    .
    Cheers
      :berto: non è detto,i miei zii sono soci e vanno avanti da anni e anni...ovvio che momenti difficili ci sarebbero i litigi pure,ma mio marito e mio cognato sono persone adulte,poi tutto può succedere...
  11.     Mi trovi su: Homepage #5298248
    Origami ha scritto:
    se è solo per quello assumi part-time il solito nerd, e ti aiuta lui a gestire cose come le ordinazioni dei giochi giusti ecc. un altro modo sarebbe entrare in franchise con gamestop, immagino che qualche corso per i principianti lo offrano. in ogni caso nn far mollare a tuo marito il lavoro per quanto sia sgradevole..... i periodi di crisi non sono quelli adatti per cambiare carriera.
     No i giochi non sono un problema...qualcosa ne capisco e mio marito mi insegnerebbe pure...il punto è tutto il resto,non so nè io nè mia cognata dove mettere le mani su pezzi di pc e cose così (il negozio all'inizio sarebbe improntato soprattutto sulla vendita di accessori per pc e assistenza).
  12. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5298254
    Devi valutare i rischi e, nel caso vada male, se oltre te sono altri a rimetterci. Purtroppo è sempre così...io odio mio padre proprio per questo, non pensa mai a niente e pur di non stare fermo combina sempre guai e debiti che mi ritrovo sul groppone. Pensaci bene e se hai un buon lavoro lascia perdere, non inguaiarti se non ne vale veramente la pena.
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  13.     Mi trovi su: Homepage #5298255
    Leda ha scritto:
    :berto:  non è detto,i miei zii sono soci e vanno avanti da anni e anni...ovvio che momenti difficili ci sarebbero i litigi pure,ma mio marito e mio cognato sono persone adulte,poi tutto può succedere...
      Lo stesso discorso fatto da mio padre e suo fratello... ora non si parlano da 20 anni e solo ora la mia famiglia si sta riprendendo dal tracollo subito.... 8-(
    .
    Poi chiaro che dipende, ma la regola aurea dovrebbe essere di evitare i parenti negli affari.
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  14. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5298257
    nn penso che dovresti mollare cosi facilmente.... fin tanto che hai le
    spalle coperte e sei pronta all'idea di perderci un bel pò di soldi se
    va male (oh, potresti anche trovare finanziamenti a fondo perduto
    statali) dovresti provare finchè sei abbastanza giovane per farlo.
    quanto ai componenti pc devi rivolgerti alle case- intel, amd, nvidia/oppure a h.packard e dell per i pc completi- e loro ti possono mandare i pezzi. oppure puoi cercare qualche grossista di zona. in ogni caso ci vuole tempo e fatica per avviare un attività, quindi se è solo un vago desiderio e nn qualcosa ceh vuoi veramente forse lasciar perdere potrebbe essere la cosa giusta. dipende tutto da te
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio

  Piccolo,grande sogno!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina