1.     Mi trovi su: Homepage #5317156
    L'attaccante pugliese dopo Sampdoria-Bari: "Sono già 3 o 4 partite che qualcuno mi ha puntato e mi fischia. L'hanno fatto a Roma e a Madrid, ho cambiato aria. Qui si sono abituati a mangiare la Nutella, appena mangiano un po' di m... si comportano così"

    GENOVA, 1 novembre 2009 - Clima infuocato a Marassi dopo Sampdoria-Bari. Antonio Cassano si è presentato davanti ai giornalisti visibilmente contrariato. Ha parlato senza interruzioni per qualche minuto e poi, esaurito il suo monologo, se ne è andato. Parole pesanti, quelle di "Fantantonio", arrabbiatissimo coi tifosi dopo lo 0-0 col Bari.

    NUTELLA E M..." — "Qui si sono abituati troppo bene - ha detto Cassano -. Si sono abituati a mangiare la Nutella e appena devono mangiare un po' di m... si comportano in questa maniera. Sono già 3 o 4 partite che qualcuno mi ha puntato e mi fischia. Mi è successa la stessa cosa a Roma e me ne sono andato, mi è accaduto a Madrid e me ne sono andato. L'Inter sta giocando un altro campionato, ma la Sampdoria è seconda in classifica. E ribadisco seconda. Lancio un messaggio, a buon intenditor poche parole".

  2.     Mi trovi su: Homepage #5317160
    Marotta: «Frasi Cassano? Non sono 'cassanate'»

    L'ad doriano: «Forse deluso perchè non va in azzurro»

    ROMA, 2 novembre - «Credo che questa sua esternazione vada accettata, perchè arriva da un mondo spesso accusato di non voler dialogare con i media. È uno sfogo, quello di Cassano, che arriva al termine di una partita non bella e rivolto ad una minoranza di pubblico. La sua esternazione credo fosse anche a tutela del gruppo». Lo ha detto Beppe Marotta, amministratore delegato della Sampdoria, commentando a Radio Anch'io Lo sport, le dichiarazioni rilasciare ieri da Antonio Cassano, al termine di Sampdoria-Bari. Il fantasista si l'è presa con una parte dei tifosi blucerchiati che lo avevano fischiato, arrivando a dire: «Se qualcuno vuole posso anche andarmene, l'ho già fatto a Roma e Madrid...».

    FUORICLASSE - «Considero Cassano un fuoriclasse, che ci ha regalato emozioni e partite straordinarie - ha aggiunto Marotta -. Come tutti i fuoriclasse, però, quando Cassano esprime normalità, una parte del pubblico può non accettarlo. Queste sue dichiarazioni non sono da considerare come delle 'cassanate' del passato. Se lui un giorno dovesse voler andar via, noi potremmo solo essergli grati per quello che ha fatto nella Samp. Solo per questo merita rispetto».

    ESCLUSIONE AZZURRA - «Ieri Antonio è apparso amareggiato, ha parlato riferendosi agli insulti che gli arrivavano da una parte molto minima dello stadio di Marassi, ma può darsi che abbia anche risentito di alcuni fatti accaduti negli ultimi giorni, compresa magari l'esclusione dalla Nazionale azzurra. Lui ci tiene molto ad indossare la maglia dell'Italia, dunque in questo momento convive con un malessere. Del resto, bisogna anche rispettare le scelte del selezionatore», ha concluso il dirigente del club ligure.
  3.     Mi trovi su: Homepage #5317203
    Come se a Roma se ne fosse andato per i fischi. :asd:

    Che se n'è andato perchè pretendeva lo stesso contratto del Capitano non lo dice.
    E nemmeno che a Madrid l'hanno cacciato per la disperazione.

    Fa benissimo Lippi a non convocarlo. Un grandissimo giocatore ma una testa bacata che non crescerà mai.
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5317215
    ^Mr-Drakula^ ha scritto:
    Come se a Roma se ne fosse andato per i fischi. :asd:
    Che se n'è andato perchè pretendeva lo stesso contratto del Capitano non lo dice.
    E nemmeno che a Madrid l'hanno cacciato per la disperazione.
    Fa benissimo Lippi a non convocarlo. Un grandissimo giocatore ma una testa bacata che non crescerà mai.
       Da Marotta a Moratti :asd:

    Mah, in un campionato non lo vorrei....ha troppo tempo a disposizione per crear disarmonia e l'Inter non ha bisogno di Cassano, basta l'olandese volante. Van spesi soldi per un "Maicon" sulla sinistra, per una punta forte (3 son poche) e per un altro medianone forte.


    Ai mondiali son 3-4 partite....di più se va di lusso....Se azzecca la giornata è determinante e compito di un CT è convocare i migliori, poi farli regare dritto per un mesetto....:)
  5.     Mi trovi su: Homepage #5317227
    superpadrepio ha scritto:
    Da Marotta a Moratti :asd:
    Mah, in un campionato non lo vorrei....ha troppo tempo a disposizione per crear disarmonia e l'Inter non ha bisogno di Cassano, basta l'olandese volante. Van spesi soldi per un "Maicon" sulla sinistra, per una punta forte (3 son poche) e per un altro medianone forte.

    Ai mondiali son 3-4 partite....di più se va di lusso....Se azzecca la giornata è determinante e compito di un CT è convocare i migliori, poi farli regare dritto per un mesetto....:)
    Sul lato tecnico sono d'accordo con te.
    Ma ai mondiali, proprio perchè sono 3-4 partite, è necessario che ogni componente fili per il verso giusto, se si vuole arrivare in fondo. Uno con una testa come la sua è capace di rovinare l'armonia di un pre-partita con qualche uscita, o di creare attriti nel gruppo. Metti solo il caso che venga mandato in panchina per un paio di partite. Il rischio è troppo alto per la posta in palio che c'è in un mondiale, secondo me.
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.
  6.     Mi trovi su: Homepage #5317244
    ^Mr-Drakula^ ha scritto:
    Sul lato tecnico sono d'accordo con te.
    Ma ai mondiali, proprio perchè sono 3-4 partite, è necessario che ogni componente fili per il verso giusto, se si vuole arrivare in fondo. Uno con una testa come la sua è capace di rovinare l'armonia di un pre-partita con qualche uscita, o di creare attriti nel gruppo. Metti solo il caso che venga mandato in panchina per un paio di partite. Il rischio è troppo alto per la posta in palio che c'è in un mondiale, secondo me.
     Sì, però avere Cassano e Balotelli e lasciarli a casa entrambi, è delittuoso.

    Io penso, invece, che con una motivazione "Eccezionale"....e avrebbero una motivazione "Eccezionale"...Darebbero tantissimo.
    Il problema non sarebbe quello loro, ma quello dei compagni invidiosi perchè questi si prenderebbero quasi tutti gli eventuali meriti dalla stampa e dalla gente...e i vari brocconi che adesso sono in rosa non lo accetterebbero.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5317279
    Pezzotto ha scritto:
    Ho l'impressione, poi magari mi sbaglio, che lui stia cercando un prestesto per andar via a fine stagione......comunque trovo assurdo fischiare Cassano con la Samp seconda in classifica :asd:


    Se è vero pure io. Certo Castellazzi ieri sera era ospite a controcampo e ha detto che lui non ha sentito fischi, anzi. Ha detto che Cassano ha sbagliato un passaggio e tutta la curva si è messa subito ad incitarlo. Poi non si può sapere se ha ragione uno o l'altro, certo fischiare Cassano è assurdo al momento...
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  8.     Mi trovi su: Homepage #5319250
    Per Cassano centinaia di messaggi

    Supporter non gli fanno mancare affetto dopo parole domenica

    GENOVA, 3 NOV - Antonio Cassano e' stato 'sommerso' dai messaggi di stima e di affetto sia reali sia virtuali fattigli pervenire dai tifosi blucerchiati. Dopo quanto detto dal giocatore al termine di Sampdoria-Bari domenica scorsa, in societa' infatti sono arrivate oltre 400 e-mail di sostegno a Cassano, mentre al campo d'allenamento sono state moltissime le lettere consegnate a mano da singoli tifosi o da gruppi ufficiali.

    Paura eh? :asd:
  9. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5319801
    Il segreto di Cassano? Una brutta storia...
    Il presidente della Sampdoria getta un'ombra sulla mancata convocazione di Antonio Cassano in Nazionale

    Ci si interroga da mesi sui perché della mancata convocazione di Antonio Cassano in Nazionale. Sull'argomento convivono due diverse correnti di pensiero. La prima esorta alla pazienza e al rispetto che è doveroso dimostrare verso Marcello Lippi e le sue scelte, se non altro in segno di riconoscenza per quanto di buono fatto dall'Italia campione del mondo nel 2006. La seconda corrente di pensiero, la più diffusa nella penisola, vuole Fantantonio in Nazionale, e non ne concepisce l'esclusione.

    Antonio Cassano è una perla indiscussa dello scenario calcistico nazionale. L'approdo alla corte blucerchiata di Garrone ha conferito al talento barese nuovi stimoli dopo annate complicate sull'asse Roma-Madrid e una serenità tale da consentirgli di ritrovare sè stesso, il suo equilibrio e la sua classe innata. Perché dunque negargli la possibilità di onorare i colori azzurri?

    La spiegazione sembrerebbe averla il patron della Sampdoria Riccardo Garrone che, nel corso di un'intervista telefonica a Radio Capital, si lascia andare ad una rivelazione shock. "Cassano non ha mai preso posizione e non credo sia dovuto a questo. Lui per la chiamata in nazionale che non arriva ha una sua spiegazione, la conosco e non intendo rivelarla. Io non mi sono mai permesso di parlare con Lippi di lui, può darsi che un giorno questa storia venga fuori e sarà una storia molto, molto brutta".


    http://www.tuttomercatoweb.com/bari/?action=read&idnotizia=3971

    :-O

    Ho sentito dire che lui rifutò il trasferimento alla Juve di cui Lippi sarebbe il consigliere occulto di mercato :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  10.     Mi trovi su: Homepage #5319901
    ragazzi, ma dove vivete???
    lippi nn convoca cassano perchè ha avuto a che dire con suo figlio per questioni personali (roba di donne) e si sono presi a legnate ... ma sta cosa si sa da tempo ...
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>

  Cassano furioso coi tifosi: "Avanti così e me ne vado"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina