1.     Mi trovi su: Homepage #5325806
    I cosiddetti "hardcore" sono quelli che hanno reso grande questo brand, Sign. Bowling, altrimenti su console e con feature rubate a Battlefield che han fatto poi la recente fortuna della serie manco ci sareste arrivati.

    Per onestà intellettuale giudizi sulla qualità del nuovo corso li darò soltanto dopo aver provato il gioco, ma intanto la situazione che si profilo si preannuncia un'autentica merda e il comportamento di Infinity Ward assolutamente deprecabile. Ma capisco pure che gente come 'sto Bowling sia in realtà il pupazzo a cui tocca mettere la faccia in pubblico per comunicazione decisioni prese altrove, e provare a giustificarle in qualche modo.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5326484
    Che casino hanno creato questi...
    Ma io piuttosto ragazzi (tra le tantissime cose), mi e vi chiedo: essendo ogni server di MW2 (CoD6 per gli amici hardcore) creato da una persona ben precisa, che evidemente decide di mettere a disposizione di 15 persone (16 se contiamo anche lui) la sua banda (o meglio che decide di mettere a disposizone di tutti la capacità, in upload, della sua adsl) avrà costui anche dei diritti (espressi nel gioco tramite dei cvar, ovvero dei comandi default che l'admin stesso può scrivere su console per modificare/settare determinati parametri del server) per "limitare" l'esperienza di gioco degli altri? No perché dal momento che in un dedicato entrano ed escono cani e porci, in un locale le cose mi sa che sono un tantino diverse e c'è sempre (a differenza del dedicato) una persona, tra le 16 che possono trovarsi contemporaneamente nella stessa pertita, che è effettivamente admin/creatore di quella partita/server; ergo se a questo gli girano male, potrebbe (putroppo, io spero vivamente che non si diffonda sta tendenza a lungo andare) potenzialmente e tranquillamente cominciare a kickkare/bannare chiunque egli reputi "nabbo" solamente vedendolo giocare o magari in seguito a lamentele esplicite (ma sicuramente infondate) dei compagni di squadra del malcapitato.
    Quello che cerco di dire è che spero che la libertà fondamentale dei singoli giocatori di stare nel server che più li aggrada non venga violata dal fatto che il server stesso, a ben guardare, è uno dei giocatori stessi (che attenzione, ha diritti in quanto admin del server ma non ha diritti su nessuno dei giocatori che decidono di entrarvi, quindi parliamo SIA di "nabbi" SIA di "pro", e noi tutti sappiamo quanto sta distionzione sia accentuata quasi all'estremo in questo gioco).
    Sì lo so, è una pippa mentale bella e buona, ma a sto punto (visto come si stanno mettendo le cose) cominciano a venirmi dei dubbi/timori che credo siano abbastanza legittimi, poi "fate vobis". Senza calcolare i pro e i contro che inevitabilmente si verranno a creare nel momento in cui io italiano non potrò permettermi di joinare un server francese o tedesco o peggio ancora americano perché sennò sarò costretto a dire addio al ping fantastico che la mia modesta Alice 7 Mega mi aveva sempre assicurato con CoD4 (dove il peggio che pingavo erano 90ms); tocca sperare di trovare dei "locali-dedicati", che in Italia sono ancora pura utopia nel 70% del paese (in Romania pagano sì 200$/mese, ma hanno 200MB/s in UP LOL :D)...evvia Infinity Ward sempre e comunque!
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5326566
    The "Q" ha scritto:
    Che casino hanno creato questi...
    Ma io piuttosto ragazzi (tra le tantissime cose), mi e vi chiedo: essendo ogni server di MW2 (CoD6 per gli amici hardcore) creato da una persona ben precisa, che evidemente decide di mettere a disposizione di 15 persone (16 se contiamo anche lui) la sua banda (o meglio che decide di mettere a disposizone di tutti la capacità, in upload, della sua adsl) avrà costui anche dei diritti (espressi nel gioco tramite dei cvar, ovvero dei comandi default che l'admin stesso può scrivere su console per modificare/settare determinati parametri del server) per "limitare" l'esperienza di gioco degli altri? No perché dal momento che in un dedicato entrano ed escono cani e porci, in un locale le cose mi sa che sono un tantino diverse e c'è sempre (a differenza del dedicato) una persona, tra le 16 che possono trovarsi contemporaneamente nella stessa pertita, che è effettivamente admin/creatore di quella partita/server; ergo se a questo gli girano male, potrebbe (putroppo, io spero vivamente che non si diffonda sta tendenza a lungo andare) potenzialmente e tranquillamente cominciare a kickkare/bannare chiunque egli reputi "nabbo" solamente vedendolo giocare o magari in seguito a lamentele esplicite (ma sicuramente infondate) dei compagni di squadra del malcapitato.
    Quello che cerco di dire è che spero che la libertà fondamentale dei singoli giocatori di stare nel server che più li aggrada non venga violata dal fatto che il server stesso, a ben guardare, è uno dei giocatori stessi (che attenzione, ha diritti in quanto admin del server ma non ha diritti su nessuno dei giocatori che decidono di entrarvi, quindi parliamo SIA di "nabbi" SIA di "pro", e noi tutti sappiamo quanto sta distionzione sia accentuata quasi all'estremo in questo gioco).
    Sì lo so, è una pippa mentale bella e buona, ma a sto punto (visto come si stanno mettendo le cose) cominciano a venirmi dei dubbi/timori che credo siano abbastanza legittimi, poi "fate vobis". Senza calcolare i pro e i contro che inevitabilmente si verranno a creare nel momento in cui io italiano non potrò permettermi di joinare un server francese o tedesco o peggio ancora americano perché sennò sarò costretto a dire addio al ping fantastico che la mia modesta Alice 7 Mega mi aveva sempre assicurato con CoD4 (dove il peggio che pingavo erano 90ms); tocca sperare di trovare dei "locali-dedicati", che in Italia sono ancora pura utopia nel 70% del paese (in Romania pagano sì 200$/mese, ma hanno 200MB/s in UP LOL :D)...evvia Infinity Ward sempre e comunque!


    Nessun problema, non ci sarà la console, non ci sarà la possibilità di kickare/bannare e nemmeno di modificare a proprio piacimento la partita se non con le opzioni che da il gioco.
    PC: C2Q Q6600 G0@3.20 Ghz Liquid Cooled Corsair Nautilus|GA-X38-DQ6|Nvidia Gainward GTX 580 Good Edition|4 Gb DDR2 OCZ XTC 1068 Mhz|SB X-Fi Elite Pro|Enermax Infiniti 720 W|HDD 3.250Tb|2 DVD-RW Drives|Samsung SyncMaster931BF 19" + Samsung 2233rz 22" 3D|Creative T7700 7.1|Logitech G11|Logitech G500.
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5326657
    Ormai io l'ho preso, se vedo che ho fatto una ca$$ata pazienza, ormai l'ho fatta. Sicuramente è l'ultima volta che do soldi a IW in tal caso.
    PC: C2Q Q6600 G0@3.20 Ghz Liquid Cooled Corsair Nautilus|GA-X38-DQ6|Nvidia Gainward GTX 580 Good Edition|4 Gb DDR2 OCZ XTC 1068 Mhz|SB X-Fi Elite Pro|Enermax Infiniti 720 W|HDD 3.250Tb|2 DVD-RW Drives|Samsung SyncMaster931BF 19" + Samsung 2233rz 22" 3D|Creative T7700 7.1|Logitech G11|Logitech G500.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5327167
    D4NI3L3 ha scritto:
    Ormai io l'ho preso, se vedo che ho fatto una ca$$ata pazienza, ormai l'ho fatta. Sicuramente è l'ultima volta che do soldi a IW in tal caso.
        Già anche io... speriamo che nn sia tutta sta medda :X xkè sarebbe davvero un peccato!!! Se fosse cosi dico:doc: : cm sempre quando inventano un capolavoro o qualcosa di buono inevitabilmente devono distruggerlo!!! uuffffff :'(
    Adoro l’odore del Napalm di mattina… ha il profumo della vittoria.

  [Notizia Call of Duty: Modern Warfare 2] Infinity Ward difende Modern Warfare 2 su PC

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina