1. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #5326676
    Una giovane giocatrice di calcio del New Mexico è diventata una celebrità del web non per le sue doti tecniche ma per la durezza dei suoi interventi in campo.

    Elizabeth Lambert, difensore ventunenne della squadra della University of New Mexico è stata squalificata a tempo indeterminato lo scorso venerdì per le scorrettezze commesse contro le avversarie della Brigham Young University in una partita persa 1 a 0 nella semifinale della Mountain West Conference.

    Nel video che trovate di seguito Elizabeth video ripresa mentre colpisce in faccia un'avversaria, tira un pugno sulla schiena di un'altra e infine ne strattona una per I capelli trascinandola a terra

    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.

  Elizabeth Lambert, la "bad girl" del calcio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina