1.     Mi trovi su: Homepage #5327151
    «Possiamo puntare a tutto. Con Del Piero si può giocare insieme. Inter raggiungibile»

    TORINO, 9 novembre - Juve, non scegliamo obiettivi. Perché possiamo raggiungerli tutti. Il gol ha ridato serenità ed energia a Diego Ribas da Cunha, il brasiliano che i bianconeri hanno scelto per fare il salto di qualità e lottare per vincere. E la volontà del numero 28, espressa ai microfoni di Sky Sport 24, è chiara: «Abbiamo moltissima qualità in squadre, se riusciremo ad utilizzare tutto il nostro potenziale, potremo raggiungere i nostri obiettivi. Per questo, dico che la grande sfida per noi, è con noi stessi, giocare come sappiamo ed essere consapevoli della forza del gruppo. Solo così potremo ottenere quello che vogliamo».

    SCUDETTO O CHAMPIONS? NON SCELGO - E allora quali sono gli obiettivi di questa Juve? Per Diego non ci sono traguardi irraggiungibili: «Non scelgo fra scudetto e Champions League, possiamo vincerli tutti e due. Chiaramente, la Champions è un po’ più difficile, ma l’obiettivo è questo. Facciamo un passo alla volta pensando, prima di tutto a vincere. Il mio obiettivo è vincere, e lo voglio fare con la Juve».

    INTER PRINCIPALE AVVERSARIA - Tra il dire e il fare c'è un mare. Nerazzurro. Infatti il fantasista sudamericano sa che per trionfare in Italia bisogna superare un ostacolo importante, quell'Inter da sempre arcirivale dei bianconeri: «E’ la nostra avversaria diretta, giocare contro l’Inter sarà un banco di prova importantissimo, se vogliamo vincere lo scudetto. Sono raggiungibili se sapremo rimanere concentrati ed avere continuità di risultati».

    ORA VA TUTTO BENE - Periodo nero ormai alle spalle, comunque, per il talento di Ribeirão Preto: «Sto benissimo, per me è l’ambiente perfetto, anche se con il tempo, comunque, le cose possono sempre migliorare. In questo momento, va tutto davvero alla perfezione».

    DEL PIERO? IMPORTANTISSIMO - La Juve sta per recuperare il suo simbolo, Alex Del Piero, che oggi festeggia 35 anni: «Lui è importantissimo per il nostro gioco, siamo contenti di vederlo tornare. Penso di poterci giocare insieme senza problemi. E' il compleanno, gli auguro una cosa semplice ma importante: la salute»

  Diego: Juve, non scelgo tra scudetto e Champions

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina