1. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5330957
    Una volta tanto si parla un po' di videogiochi in TV. In particolare su Repubblica TV.
    Qui potete vedere e sentire il dibattito andato in onda oggi.

    http://tv.repubblica.it/piu-visti/giorno/videogiochi-on-line-attenti-alle-trappole/38962?video=&pagefrom=1

    La tizia (Marina d'Amato) sembra una persona ragionevole e documentata (anche se pensa che Pokemon sia un personaggio)
    Ha scritto un libro dal titolo "Videogiochi e Minori" e uno dal titolo "Immaginario e Satanismo", in cui si parla anche di videogiochi e se ne analizzano alcuni dal punto di vista del "diabolico" nella società odierna.

    http://tv.repubblica.it/piu-visti/giorno/videogiochi-on-line-attenti-alle-trappole/38962?video=&pagefrom=1

    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  2. Mors tua VITA mea  
        Mi trovi su: Homepage #5331703
    Myau ha scritto:
    Una volta tanto si parla un po' di videogiochi in TV. In particolare su Repubblica TV.
    Qui potete vedere e sentire il dibattito andato in onda oggi.
    http://tv.repubblica.it/piu-visti/giorno/videogiochi-on-line-attenti-alle-trappole/38962?video=&pagefrom=1
    La tizia (Marina d'Amato) sembra una persona ragionevole e documentata (anche se pensa che Pokemon sia un personaggio)
    Ha scritto un libro dal titolo "Videogiochi e Minori" e uno dal titolo "Immaginario e Satanismo", in cui si parla anche di videogiochi e se ne analizzano alcuni dal punto di vista del "diabolico" nella società odierna.
    http://tv.repubblica.it/piu-visti/giorno/videogiochi-on-line-attenti-alle-trappole/38962?video=&pagefrom=1
      Per una volta mi sembra che ne parlino in modo sensato. Ottima segnalazione :)
    Certo che la domanda dei genitori "come faccio a controllare se mio figlio diventa dipendente da un videogioco mentre sono al lavoro" fa un po' cascare le palle, e in tutta onesta' la dice lunga sulla capacita' di insegnamento dei genitori.
    Mai pensato di giocare anche loro, anche solo per conoscere le passioni dei propri figli ed avere argomenti comuni di discussione? Basta mezz'ora alla settimana, eh... Se non hanno voglia nemmeno di scoprire cosa appassiona il proprio figlio, beh, forse non era proprioil caso di metterlo al mondo.
    __________/ ANTINOMY \__________/ Inside Human Cruelty \__________/ Nuclear Fest \__________/ RegnOscuro \__________
    ___________________________________________________
    I Semper Fidelis di Xbox720 e PS4 - Aggiornamento al 18 Settembre 2011
  3.     Mi trovi su: Homepage #5331915
    DarkGod ha scritto:
    Per una volta mi sembra che ne parlino in modo sensato. Ottima segnalazione :)
    Certo che la domanda dei genitori "come faccio a controllare se mio figlio diventa dipendente da un videogioco mentre sono al lavoro" fa un po' cascare le palle, e in tutta onesta' la dice lunga sulla capacita' di insegnamento dei genitori.
    Mai pensato di giocare anche loro, anche solo per conoscere le passioni dei propri figli ed avere argomenti comuni di discussione? Basta mezz'ora alla settimana, eh... Se non hanno voglia nemmeno di scoprire cosa appassiona il proprio figlio, beh, forse non era proprioil caso di metterlo al mondo.
      I miei genitori non hanno mai usato questo metodo, anche perchè secondo me non è tanto facile.. o lo fai da subito (bambino piccolissimo) o il bambino la vede come un'intrusione nel suo divertimento.
    .
    Piuttosto basta che quando il bambino ha fatto le sue ore di gioco consentite gli si sequestri la cartuccia o gli si tolga la spina alla console. ;)
    .
    I miei facevano così. E se non c'erano, avevo sempre qualche compito da dover svolgere in loro assenza che avrebbe limitate il mio tempo/gioco. se quando tornavano il compito non era stato completato... era sberle e sequestro del gioco (o altro a seconda dei casi) per un periodo di tempo, tipo una settimana.
    .
    Disciplina e regole, ecco cosa serve per crescere i marmocchi.
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  4.     Mi trovi su: Homepage #5331949
    Andhaka ha scritto:
    I miei genitori non hanno mai usato questo metodo, anche perchè secondo me non è tanto facile.. o lo fai da subito (bambino piccolissimo) o il bambino la vede come un'intrusione nel suo divertimento.
    .
    Piuttosto basta che quando il bambino ha fatto le sue ore di gioco consentite gli si sequestri la cartuccia o gli si tolga la spina alla console. ;)
    .
    I miei facevano così. E se non c'erano, avevo sempre qualche compito da dover svolgere in loro assenza che avrebbe limitate il mio tempo/gioco. se quando tornavano il compito non era stato completato... era sberle e sequestro del gioco (o altro a seconda dei casi) per un periodo di tempo, tipo una settimana.
    .
    Disciplina e regole, ecco cosa serve per crescere i marmocchi.
    .
    Cheers
    Complimenti ai tuoi genitori, un gran bel metodo, piu che altro quello di dare dei compiti da svolgere per limitare il tempo.

    Di togliere la cartuccia o la spina non penso di farlo. Se ha fatto cio che deve, e soprattutto lo ha fatto bene e non di fretta e male per rimettersi a giocare, per me può pure starci incollato qualche ora (la singola ora che mi davano al giorno a me mi faceva letteralmente incazzare è imho non è servita a molto)
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!

  Videogiochi on line, ma non solo. Attenti alle trappole, ma non solo.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina