1. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #5335864
    A dare l'annuncio in aula è stato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Elio Vito, motivando la scelta con il fatto che il decreto deve essere convertito in legge entro il 24 novembre, pena la decadenza.

    Numerose polemiche ha suscitato l'articolo 15, che prevede la liberalizzazione dei servizi pubblici locali, compresa l'acqua.

    L'opposizione teme infatti che l'affidamento ai privati del servizio idrico (pur mantenendo pubblica la proprietà della rete), possa portare ad un incremento delle tariffe.

    L'articolo 15 interviene anche sull'azionariato delle società ex municipalizzate e prevede per i soci pubblici l'obbligo di scendere al 30% entro dicembre 2015.

    La fiducia sarà votata domani nel tardo pomeriggio. Il via libera definitivo dovrebbe esserci nella giornata di giovedì.

    FONTE
    ___________________________________________________________

    Stramaledetto governo, privatizziamo l'acqua di chi l'ha votato, non la MIA!
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5335966
    lucyvanpelt ha scritto:
    uhm.. non so. tanti son convinti che l'acqua in bottiglia sia meglio dell'acqua del rubinetto.
    a nessuno importa e a nessuno tange questa notizia... che tanto recente non è, perchè cmq tanti comuni hanno già privatizzato da anni.
       il discorso dell'acqua in bottiglia e dell'acqua di rubinetto, dipende da comune a comune, in base ai filtraggi presenti nelle reti idriche.

    Per il discorso delle privatizzazioni, in linea di massima sarei contrario. però c'è anche da dire che per il sud forse è un bene. Forse si risolvono i problemi di appalti (spesso dietro ai quali si cela la mafia e organizzazioni criminali) e di disponibilità di acqua. Dico forse perchè chi sta in quelle zone è più ferrato di me in materia ;)
  3. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5336081
    DIEGO_75 ha scritto:
    muahahahahah :rotfl::rotfl::rotfl:
    mi ricorda un film di totò dove si vendeva l'aria di napoli in bottiglia :asd:
    ma ormai anche l'indignazione sembra demodè... :P


    io mi indigno con chi ha proposto sta cosa, con chi l'ha votata e con chi sostiene che la privatizzazione possa essere un'arma contro le mafie! X(
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5336083
  5.     Mi trovi su: Homepage #5336085
    DIEGO_75 ha scritto:
    muahahahahah :rotfl::rotfl::rotfl:
    mi ricorda un film di totò dove si vendeva l'aria di napoli in bottiglia :asd:
    ma ormai anche l'indignazione sembra demodè... :P
     Pensa che qui in Nepal stanno finalmente intraprendendo il procedimento inverso.
    Da privata a pubblica....

    Lo scandalo in Italia è, a prescindere da questa leggina, è che di fatto il Puffone ha esautorato il parlamento da ogni funzione.
    Tutto si fa' e non si fa' attraverso voti di "Fiducia".

    Di fatto è una dittatura. Sperem che il Puffone, prima o poi, finisca come il predecessore di quell'altro ventennio...

    O vi rebellate, o non se ne esce.
  6. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5336112
    superpadrepio ha scritto:
    Pensa che qui in Nepal stanno finalmente intraprendendo il procedimento inverso.
    Da privata a pubblica....

    Lo scandalo in Italia è, a prescindere da questa leggina, è che di fatto il Puffone ha esautorato il parlamento da ogni funzione.
    Tutto si fa' e non si fa' attraverso voti di "Fiducia".

    Di fatto è una dittatura. Sperem che il Puffone, prima o poi, finisca come il predecessore di quell'altro ventennio...

    O vi rebellate, o non se ne esce.


    la vedo dura l'italia è intenta a parlare d'altro tra puttan3 e puttanat3 varie questa "leggina" su un bene di prima necessità fondamentale per la vita di tutti sarà ben presto, anzi lo è già stato fatto, annegata.

    Vuoi mettere se non è più importante chiedersi il perchè solo la provincia di Viterbo non viene raggiunto dal digitale terrestre nel Lazio??!! :sbam:


    x kaiser: ma dimmi come fai a pensare certe cose? chi è che ti suggerisce 'ste cose? di quale regione parli in particolare? :rolleyes:
  7.     Mi trovi su: Homepage #5336134
    wfw ha scritto:
    l'aria invece a quanto va?
       great! :clap:

    cmq i controlli sull'acqua potabile avvengono quotidianamente a livello nazionale, mentre quelli per l'acqua in bottiglia sono più saltuari... senza parlare del tempo che passa dall'imbottigliamento alla vendita e alle sostanze che la plastica a lungo andare rilascia.
    inoltre ci sono paesi, me ne ricordo uno in umbria, dove dalle falde una nota etichetta preleva l'acqua da imbottigliare lasciando letteralmente a secco i cittadini che ne avrebbero diritto.
    L'uomo equilibrato è un pazzo. C. Bukowski
  8. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5336145
    wfw ha scritto:

    x kaiser: ma dimmi come fai a pensare certe cose? chi è che ti suggerisce 'ste cose? di quale regione parli in particolare? :rolleyes:


    suditalia in generale, o meglio, quelle regioni che da sempre hanno avuto problemi di appalti truccati o di infiltrazioni criminose nella gestione di tali servizi.
    Poi, Tanto per citarne due: Sicilia e Puglia, se non erro, di solito d'estate soffrono sempre di siccità e di scarsezza di impianti idrici.Lasciando perdere per un secondo il discorso criminalità, in queste regioni,spesso sono mancate le strutture per carenze o non impegno dello Stato. Forse il privato vedendo una possibilità di profitto, creerà le strutture necessarie.
    Non sto dicendo che l'acqua costerà poco, ma dico che forse risolverà il problema delle strutture. Poi sul discorso appalti truccati e criminalità, sarebbe da aprire un capitolo a parte

    Non è che penso io, io ipotizzavo, tra l'altro conosco poco quelle regioni. Poi ribadisco in linea generale sono contrario. ;)
  9. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5336150
    lucyvanpelt ha scritto:
    great! :clap:

    cmq i controlli sull'acqua potabile avvengono quotidianamente a livello nazionale, mentre quelli per l'acqua in bottiglia sono più saltuari... senza parlare del tempo che passa dall'imbottigliamento alla vendita e alle sostanze che la plastica a lungo andare rilascia.
    inoltre ci sono paesi, me ne ricordo uno in umbria, dove dalle falde una nota etichetta preleva l'acqua da imbottigliare lasciando letteralmente a secco i cittadini che ne avrebbero diritto.


    e ci sono casi anche documentati settimana scorsa o due settimana fa se non erro da Striscia, dove un'eccessiva presenza di arsenico o di altre sostanze inquinanti nell'acqua del comune non era stata comunicata ai cittadini ;)


    http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoflv.shtml?2009_11_ghio7.flv
  10. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5336173
    Kaiserniky ha scritto:
    suditalia in generale, o meglio, quelle regioni che da sempre hanno avuto problemi di appalti truccati o di infiltrazioni criminose nella gestione di tali servizi.
    Poi, Tanto per citarne due: Sicilia e Puglia, se non erro, di solito d'estate soffrono sempre di siccità e di scarsezza di impianti idrici.Lasciando perdere per un secondo il discorso criminalità, in queste regioni,spesso sono mancate le strutture per carenze o non impegno dello Stato. Forse il privato vedendo una possibilità di profitto, creerà le strutture necessarie.
    Non sto dicendo che l'acqua costerà poco, ma dico che forse risolverà il problema delle strutture. Poi sul discorso appalti truccati e criminalità, sarebbe da aprire un capitolo a parte

    Non è che penso io, io ipotizzavo, tra l'altro conosco poco quelle regioni. Poi ribadisco in linea generale sono contrario. ;)


    rimanendo alla questione regioni andava migliorato il controllo statale e nn buttato via del tutto, andavano sostituite e riparati i condotti che tipo tra Molise e Puglia (guerra in atto da un pò, tra l'altro) registrano delle perdite enormi...

    ce ne erano cose da fare invece di "armare" qualche amico che comq un appalto adesso per la gestione dell'acqua dovrà pur vincerlo no?? e lì siamo sicuri che sarà tutto alla luce del sole o si fa la fine della gestione ponte sullo stretto dove esistono grosse nubi sull'integrità dell'appaltatore!

    X(
  11.     Mi trovi su: Homepage #5336196
    Kaiserniky ha scritto:
    e ci sono casi anche documentati settimana scorsa o due settimana fa se non erro da Striscia, dove un'eccessiva presenza di arsenico o di altre sostanze inquinanti nell'acqua del comune non era stata comunicata ai cittadini ;)

    http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoflv.shtml?2009_11_ghio7.flv
     non posso vedere i video in ufficio, cmq così a occhio e croce credo che sia un'eccezione. io mi fido più dell'acqua che esce dal rubinetto che di quella imbottigliata.
    un'altra cosa: le attività criminose/mafiose sotto più frequenti dove girano più soldi, ovvero nelle regioni del Nord. se non sbaglio lombardia e veneto sono tra le prime in classifica. i mafiosi non girano più con la lupara sottobraccio, ma in magari li trovi in porsche per le vie di milano...
    L'uomo equilibrato è un pazzo. C. Bukowski

  Acqua, governo pone fiducia a Camera su decreto privatizzazione

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina