1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5349078
    Ovvero, il libro horror di Guillermo del Toro, scritto a 4 mani con Chuck Hogan.
    Avvicinabile come tematiche a Io Sono Leggenda, è stato appena pubblicato in italiano.
    Qualcuno l'ha preso?
    Io devo iniziarlo, mia moglie l'ha letto e le è piaciuto.
    Vi metto qui la trama, sotto spoiler per chi proprio non vuole sapere niente niente:

    Un Boeing 777 partito da Berlino atterra all'aeroporto
    JFK di New York. Durante l'intera manovra dall'apparecchio non arriva alcun
    segnale umano. L'inquietante silenzio spinge le autorità a creare un cordone di
    sicurezza intorno ai velivolo e inviare forze speciali in ricognizione, nel
    timore di un attacco terroristico. All'interno dell'aereo, uno spettacolo
    agghiacciante: l'intero equipaggio e i passeggeri, a eccezione di quattro, sono
    morti per cause misteriose. Che cosa ha ucciso quelle persone? Chi ha condotto
    l'aereo a destinazione? Che cos'è la misteriosa e letale malattia che solo dopo
    qualche giorno comincia a diffondersi per Manhattan, seminando morte e terrore?
    Ciò che l'epidemiologo Eph Goodweather, incaricato delle indagini, scoprirà suo
    malgrado, è che quello che l'America si trova ad affrontare non è un morbo,
    bensì l'inizio di una terribile guerra: un immane conflitto fra esseri
    soprannaturali, nel quale l'unico ruolo assegnato agli esseri umani è quello di
    cibo.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5349115
    L'ho acquistato (insieme credo all'ala più oltranzista :D di next, Meno e Mdk se non vado errato)
    Non ho ancora avuto modo di leggerlo ma nei gruppi di discussione dove scrivo se ne parla bene.
    Hogan è uno scrittore di thriller che qualche anno fa aveva dato alla luce il più che discreto "Il principe dei ladri".
    La progenie è il primo romanzo di una trilogia che vedrà i successivi capitoli fuori rispettivamente nel 2010 e nel 2011
    Vi posso già anticipare i titoli: "The fall" (il secondo), "Eternal night" (il terzo).
    Entro natale comunque lo leggo.
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  3. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5349130
    sillkill ha scritto:
    L'ho acquistato (insieme credo all'ala più oltranzista :D  di next, Meno e Mdk se non vado errato)
    Non ho ancora avuto modo di leggerlo ma nei gruppi di discussione dove scrivo se ne parla bene.
    Hogan è uno scrittore di thriller che qualche anno fa aveva dato alla luce il più che discreto "Il principe dei ladri".
    La progenie è il primo romanzo di una trilogia che vedrà i successivi capitoli fuori rispettivamente nel 2010 e nel 2011
    Vi posso già anticipare i titoli: "The fall" (il secondo), "Eternal night" (il terzo).
    Entro natale comunque lo leggo.
     Posso dire che comunque 'sta storia delle trilogie puzza un po'?
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5349140
    Stefano Castelli ha scritto:
    Posso dire che comunque 'sta storia delle trilogie puzza un po'?
      Tirano come la pillola blu caro Stefano ;P
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  5. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5349161
    Shin X ha scritto:
    Beh, il concetto è quello, dai :)  
    Poi ho letto involontariamente un po' di spoiler...  Ho letto quello che non dovevo leggere (ha a che fare con un tuo thread proprio qui su LIBRI).
     Ebbeh, è il trend... :(
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  6.     Mi trovi su: Homepage #5349314
    Così parlai il 3/11:
    Finito La Progenie di Hogan e Del Toro.
    Merita assolutamente, l'atmosfera è tesa ed affascinante e le creature sono una rilettura interessante dello stereotipo del vampiro...senza contare che viste le premesse credo che il secondo volume sarà una bomba fottuta.
    Meno recuperalo, ti piace di certo.

    Pirlate a parte, mi è assolutamente piaciuto ed anche a mente fredda ripensandoci ci sono dei passaggi davvero impressive. 
    Bello, assolutamente... Spero venda perché nel mare di merda vampiresca che imperversa oggigiorno questa è una chicca mica da ridere.
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  7. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5349329
    Mdk7 ha scritto:
    Così parlai il 3/11:
    Pirlate a parte, mi è assolutamente piaciuto ed anche a mente fredda ripensandoci ci sono dei passaggi davvero impressive. 
    Bello, assolutamente... Spero venda perché nel mare di merda vampiresca che imperversa oggigiorno questa è una chicca mica da ridere.
     Tra l'altro, mi pare ovvio che lo troveremo al cinema. Una storia così con un budget alla Io Sono Leggenda può fare il botto.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5349373
    Stefano Castelli ha scritto:
    Tra l'altro, mi pare ovvio che lo troveremo al cinema. Una storia così con un budget alla Io Sono Leggenda può fare il botto.
     Sì e no.
    Sì nel senso che a leggerlo ha un impatto fortissimamente cinematografico (e la mano di Del Toro si sente in questo senso!) che si tradurrebbe alla perfezione sul grande schermo, no perché ci sono alcuni dettagli gustosamente sul becero andante che verrebbero di certo levati in un'eventuale traduzione hollywoodiana (e la cosa farebbe perdere molto carattere all'opera).
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  9. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5349401
    Shin X ha scritto:
    A me i libri "sceneggiatura" non piacciono... Me lo consigliate comunque? Riesce a coinvolgere? Com'è lo stile con cui è scritto?
    No, no, fermo. E' un libro, in tutto e per tutto. Intendo, come stile.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  10. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5349407
    Mdk7 ha scritto:
    Sì e no.
    Sì nel senso che a leggerlo ha un impatto fortissimamente cinematografico (e la mano di Del Toro si sente in questo senso!) che si tradurrebbe alla perfezione sul grande schermo, no perché ci sono alcuni dettagli gustosamente sul becero andante che verrebbero di certo levati in un'eventuale traduzione hollywoodiana (e la cosa farebbe perdere molto carattere all'opera).
    Yep, ma a occhio e croce comunque la storia potrebbe "esplodere" sul grande schermo.
    Piuttosto, una considerazione negativa che posso esprimere con 2 parole.
    Venti-Euro.
    Signori editori, diamoci una regolata.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.

  La Progenie

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina