1.     Mi trovi su: Homepage #5352549
    Io mi chiedo dove sia finito il controllo della qualità da parte della Nintendo prima di dare il permesso di pubblicare certe ciofeche... poi son costretti a tagliare il 50% di produzione di una macchina che pur con i suoi difetti può sfornare giochi meravigliosi.
  2. next  
        Mi trovi su: Homepage #5352924
    blackcat73 ha scritto:
    Io mi chiedo dove sia finito il controllo della qualità da parte della Nintendo prima di dare il permesso di pubblicare certe ciofeche...
     mah, ho visto anche di peggio, su wii, non è un problema di controllo qualità. sarebbe bastato un po' più di tempo, credo, per farne un gioco discreto. resta il problema (come per spyborgs) che proprio non si capisce a chi siano rivolti sti giochi...
  3.     Mi trovi su: Homepage #5352939
    blackcat73 ha scritto:
    Io mi chiedo dove sia finito il controllo della qualità da parte della Nintendo prima di dare il permesso di pubblicare certe ciofeche... poi son costretti a tagliare il 50% di produzione di una macchina che pur con i suoi difetti può sfornare giochi meravigliosi.
       Non capisco come le due cose siano legate.
    Quella del controllo qualità è sempre stata una barzelletta,il bollino sta solo a rappresentare che il prodotto è "licensed by" o "published by" Nintendo.
    Mi cadono le braccia a leggere ancora stà roba.
    Ah,questo titolo è una ciofeca,ma purtroppo i Treasure erano impegnati in S&P2 :sbav:

  [Recensione Astro Boy] Cuore d'acciaio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina