1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5352471
    Siracusa - Solo per una fatalità la cronaca di oggi non riporta un pesante bilancio di feriti e chissà di cos’altro avrebbero causato paura e panico nell’ora d’uscita dei ragazzi del Liceo Scientifico “Corbino” di Siracusa.
    Era trascorso quasi un quarto d’ora dal termine delle lezioni.. [click]


    Come avrete letto FORTUNATAMENTE non c'era nessuno quando è crollato praticamente tutto il contro soffitto, ma l'allarme si era già dato una settimana prima.
    L'articolo parla di controlli, ma i controlli che ci sono stati, sono stati fatti da bidelli che sono entrati per guardare superficialmente la classe e poi hanno fatto rientrare gli alunni.
    Ovviamente, quando c'è stato il terremoto d'abruzzo tutte le scuole di tutta Italia dovevano essere controllate..
    ..E, OVVIAMENTE non è stato fatto.
    Qui, anche se siamo a Dicembre, c'è sempre sole, e questo ha prolungato la resistenza del controsoffitto.
    Se avesse piovuto, probabilmente nel bel mezzo delle lezioni sarebbe crollato tutto.
    Io sono veramente schifata, perchè NOI siamo 800 alunni, e diamo ben 60€ di tasse l'anno.
    Per avere cosa? Una tessera delle fotocopie con 100 fotocopie? (E quando si scarica si pagano 5€ tondi per ricaricarla! ;))
    Un aula magna distrutta utilizzata come deposito di banchi e sedie rotti? (facciamo assemblea d'istituto nel cortile, con la pioggia, con il sole, con la neve),
    E poi.. per coprire il controsoffitto.. le famose placche di polistirolo?
    Ovvio che non si vedono le crepe, sono coperte da questi inutili tasselli.
    Ovviamente adesso la scuola è CHIUSA (e ci mancherebbe) per controllare tutte le classi. Però dico, c'era bisogno di un episodio del genere per mobilitarsi?
    A voi la parola. ;)
    Life is very long, when you're lonely
  2. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5352624
    Moonshine ha scritto:
    Siracusa - Solo per una fatalità la cronaca di oggi non riporta un pesante bilancio di feriti e chissà di cos’altro avrebbero causato paura e panico nell’ora d’uscita dei ragazzi del Liceo Scientifico “Corbino” di Siracusa.
    Era trascorso quasi un quarto d’ora dal termine delle lezioni.. [click]
    Come avrete letto FORTUNATAMENTE non c'era nessuno quando è crollato praticamente tutto il contro soffitto, ma l'allarme si era già dato una settimana prima.
    L'articolo parla di controlli, ma i controlli che ci sono stati, sono stati fatti da bidelli che sono entrati per guardare superficialmente la classe e poi hanno fatto rientrare gli alunni.
    Ovviamente, quando c'è stato il terremoto d'abruzzo tutte le scuole di tutta Italia dovevano essere controllate..
    ..E, OVVIAMENTE non è stato fatto.
    Qui, anche se siamo a Dicembre, c'è sempre sole, e questo ha prolungato la resistenza del controsoffitto.
    Se avesse piovuto, probabilmente nel bel mezzo delle lezioni sarebbe crollato tutto.
    Io sono veramente schifata, perchè NOI siamo 800 alunni, e diamo ben 60€ di tasse l'anno.
    Per avere cosa? Una tessera delle fotocopie con 100 fotocopie? (E quando si scarica si pagano 5€ tondi per ricaricarla! ;))
    Un aula magna distrutta utilizzata come deposito di banchi e sedie rotti? (facciamo assemblea d'istituto nel cortile, con la pioggia, con il sole, con la neve),
    E poi.. per coprire il controsoffitto.. le famose placche di polistirolo?
    Ovvio che non si vedono le crepe, sono coperte da questi inutili tasselli.
    Ovviamente adesso la scuola è CHIUSA (e ci mancherebbe) per controllare tutte le classi. Però dico, c'era bisogno di un episodio del genere per mobilitarsi?
    A voi la parola. ;)
           Allucinante:-| Italia del cavolo...
    Comunque l'articolo dice: "solo per una fatalità la cronaca di oggi non riporta..." :sbam:
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!

  Un altro caso di mala costruzione.. Proprio nel mio liceo.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina