1.     Mi trovi su: Homepage #5353437
    PISTOIA - Due pazze manesche che picchiano senza motivo bambini di pochi mesi alternando, in un film dell'orrore, gesti quasi materni a violenze inaudite. E' quello che, oggi, i magistrati di Pistoia hanno deciso di mostrare ai genitori di alcuni dei bambini che frequentavano l'asilo "Cip e Ciop". Un filmato spaventoso, che anche noi abbiamo
    potuto visionare, ma che non può essere pubblicato. Padri e madri sono usciti in lacrime e sconvolti da un'esperienza devastante ma, forse, inevitabile affinché tutti si rendessero conto che l'arresto immediato di Annalaura Scuderi ed Elena Pesce non era immotivato.

    "Siamo sconvolti, abbiamo visto la direttrice della scuola prendere a schiaffi il nostro bambino di 3 mesi", hanno detto in lacrime Manuel e Sara, 21 e 20 anni, "non avrei mai pensato che potesse accadere una cosa del genere a Pistoia. Siamo due operai, abbiamo fatto sacrifici enormi per mandare nostro figlio ad una scuola privata che ci costava
    250 euro al mese.  Quelle due donne meritano l'ergastolo".


    E' sotto choc anche Angela, la madre di una bambina di 14 mesi, ripresa dalle telecamere mentre viene maltrattata dalle due insegnanti: "Ho visto la bambina - ha raccontato - mentre le tiravano i capelli per convincerla ad aprire la bocca per mangiare. Ho visto che le coprivano la bocca con un bavaglino per costringerla ad ingurgitare il cibo che
    veniva somministrato alle 10,30 del mattino. Ora capisco perchè mia figlia è terrorizzata ogni volta che le avvicino un cucchiaino per darle da mangiare.  Auguro a queste due donne tutto il male del mondo e ringrazio la polizia per quello che ha fatto. Quell'asilo era un lager e non c'è nei filmati la minima traccia di gioco o di altre attività".


    Se è giusto non mostrare le immagini, è giusto, però, cercare di raccontarle. La telecamera nascosta dagli investigatori inquadra una sala col pavimento a losanghe. Si vede un soppalco con una scala (chiusa) che sale; ci sono diversi seggioloni, sedie e tavolini ammassati sulla sinistra. Alcuni bambini sono sparsi per la stanza: seduti sul pavimento, quasi immobili: due sotto le scale, uno contro la parete, con le mani sulla testa.

    Entra Elena Pesce: è una donna giovane e piacente con i capelli legati in una crocchia. In braccio ha un bambino di circa dieci mesi. Con gesti sbrigativi, ma non ancora violenti, lo mette in un seggiolone e passa oltre. Il bimbo cerca di girarsi, di guardarsi in giro. Forse (non c'è l'audio) piange o chiama.

    Improvvisamente, la donna rientra in scena: due schiaffoni e, poi, afferra il bimbo, lo tira fuori dal seggiolone e lo sculaccia violentemente prima di rimetterlo a sedere. Quindi, come se nulla fosse, gli si siede di fronte e comincia a dargli da mangiare gratificandolo anche di qualche carezza. Intorno, gli altri piccini restano seduti ai loro posti cercando di non vedere, probabilmente terrorizzati.

    Qualche minuto e torna l'orrore. Apparentemente senza motivo alcuno, la donna ricomincia a schiaffeggiare il piccino: una sberla dopo l'altra con la testa che rimbalza pericolosamente. Intanto entra in scena anche Annalaura: grossa, sformata, con un altro bambino in braccio. Anche lei comincia a dargli da mangiare mentre l'altra, come se niente fosse, continua ad alternare sberle e cucchiaiate di pappa al piccino che è tra le sue grinfie da diversi minuti. L'altra non batte ciglio. Il video continua, ma è difficile avere lo stomaco di andare avanti a guardarlo. Dicono che le scene si ripetono con tutte e due le protagoniste che si alternano nel sadismo in questa atmosfera irreale con i bambini che ogni tanto si alzano e provano a giocare, con un fotogramma che racconta normalità e quello successivo che non si può guardare senza che un nodo di stringa la gola.
    www.repubblica.it

    Personalmente io sono contrario all'ergastolo.
    In un caso come questo darei ergastolo in cella di rigore e con qualche torturella quotidiana.
    Se invece un giorno venissero liberate e io fossi il genitore di uno dei piccoli...le torturerei e le ammazzerei con le mie mani.   Lo farei anche senza essere il genitore dei piccoli in questione.
  2. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #5353531
    Ho letto e seguito la vicenda...
    Fa veramente rabbrividire... ma in che mondo stiamo finendo?
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  3. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5353540
    beppojosef ha scritto:
    Ho letto e seguito la vicenda...
    Fa veramente rabbrividire... ma in che mondo stiamo finendo?


    fa ribbrezzo sopratutto perchè quà in teoria si parla di persone istruite!


    io giusto come premio lascerei questi cervelli nelle mani dei genitori ma giusto per un paio d'ore niente di più!



    prendi a schiaffi un bambino di tre mesi?? PM quanti schiaffi gli darei io a sta .........
  4.     Mi trovi su: Homepage #5353545
    no, non ci posso credere che accada una cosa del genere...
    ma come hanno fatto ste 2 malate ad aprire un asilo?!

    se queste escono prima del tempo succede un casino
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  5. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5353553
    equus ha scritto:
    no, non ci posso credere che accada una cosa del genere...
    ma come hanno fatto ste 2 malate ad aprire un asilo?!

    se queste escono prima del tempo succede un casino


    ma no tranquillo vedrai che saranno loro due a chiedere l'ergastolo, perchè l'inferno per loro inizierà appena usciranno dal carcere!



    e forse anche dentro non dovrebbero poi cavarsela tanto bene per il "codice" interno tra prigionieri che non so se è valido anche nel settore femminile.
  6. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5353643
    lucyvanpelt ha scritto:
    io spero che tutti quei bambini possano superare nel modo migliore i maltrattamenti e le violenze subite.


    e direi che sarebbe la cosa + importante, però qualche effetto negativo purtroppo si registra già in quelle piccole creture.


    http://video.excite.it/video/32787/Asilo-Pistoia-la-furia-dei-genitori


    sono fin troppo civili gli intervistati...
  7.     Mi trovi su: Homepage #5353674
    equus ha scritto:
    no, non ci posso credere che accada una cosa del genere...
    ma come hanno fatto ste 2 malate ad aprire un asilo?!
    se queste escono prima del tempo succede un casino
       Hai centrato il problema vero.
    Mai affidare ai privati asili e scuole, specialmente senza rigorosissimi e continui controlli :cool:

    Mi auguro che, visto che 'sta signora ha un altro asilo vicino a quello (già chiuso)....Vengano entrambi requisiti oggi stesso e trasformati in asili pubblici e con personale qualificato.


    La società si chiama "Gardino dell'infanzia"....La si trova col nome "Baby park" :rolleyes:
  8.     Mi trovi su: Homepage #5353679
    lucyvanpelt ha scritto:
    io spero che tutti quei bambini possano superare nel modo migliore i maltrattamenti e le violenze subite.
     Supereranno, hanno meno di un anno....alcuni....altri meno di 3 (purtroppo certe cose capitano anche e soprattutto in famiglia). Ciò non toglie che la signora Anna Laura Scuderi debba patire le pene dell'inferno fino a quando ci finirà.
  9.     Mi trovi su: Homepage #5353738
    scudettoweb ha scritto:
    Ma si capisce chi e come ha girato il filmato? Io onestamente ho cercato di leggere il meno possibile...
     La polizia, telecamera nascosta da 10 giorni e due poliziotti a vedersi tutto per 10 giorni consecutivi, senza audio perchè pare non sia permesso....All'ennesimo schiaffo (e molto peggio) hanno fatto il blitz.
  10.     Mi trovi su: Homepage #5353815
    cmq veramente ora voglio sentire le ragioni di tali gesti, e che cacchio!


    hai ragione lucy chissà sti poveri bambini, purtroppo non riuscivano a capire che le persone idiote in quell'asilo erano 2, ed erano quelle che dovevano educare..

    però è vero, credo e spero che anni di amore e coccole possano far dimenticare quei momenti brutti
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  11. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #5353830
    superpadrepio ha scritto:
    La polizia, telecamera nascosta da 10 giorni e due poliziotti a vedersi tutto per 10 giorni consecutivi, senza audio perchè pare non sia permesso....All'ennesimo schiaffo (e molto peggio) hanno fatto il blitz.


    Mamma mia, che bel lavoro. Fa il paio con quello di un amico poliziotto che indaga sui casi di pedofilia sul Web...

    Comunque questa vicenda è agghiacciante e credo sottolinei il fatto che serve una qualche forma di profilazione sociale. Io mi rifiuto di credere che le due donne in questione avevano come unico "quirk" quello di essere violente sui bambini dell'asilo...
  12.     Mi trovi su: Homepage #5353853
    scudettoweb ha scritto:
    Mamma mia, che bel lavoro. Fa il paio con quello di un amico poliziotto che indaga sui casi di pedofilia sul Web...
    Comunque questa vicenda è agghiacciante e credo sottolinei il fatto che serve una qualche forma di profilazione sociale. Io mi rifiuto di credere che le due donne in questione avevano come unico "quirk" quello di essere violente sui bambini dell'asilo...
     Infatti, secondo me si merita la galera anche chi ha dato l'autorizzazione a queste signore di aprire e gestire due asili.

  Torturatele a Vita

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina