1.     Mi trovi su: Homepage #5364266
    starface ha scritto:
    guarda melchio, se sei capace di suonare i green day con la batteria anche solo su rock band rispettando tutti i passaggi e le velocità originali di trè cool ti do 1000 euro e ti ingaggio nella mia tribute band dei green day.
     Mi sembra un po' esagerato il tuo replay, certo e' che il replay di melchio non e' pretestuoso, il tuo, sembra proprio di si. ;)
    Nulla di male ok, visto che c'e' una buona probabilita' che i Green Day ti piacciano da morire (hai anche una cover band), come mi sembra che c'e' anche un'altra buona probabilita', che questo RB:GD, sia una mera operazione commerciale o/e di marketing, scavalcando quelli che, vuoi per le masse, vuoi per i dischi venduti, voui per luogo comune, sono state band che hanno fatto la storia; ti piacciono o no, of course. :) 
    E bello doppo il morire, vivere anchora.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5364275
    SharkFRA ha scritto:
    Ma dico io: con i grupponi da panico che ci sono nel mondo, passati e presenti, proprio i Green Day ci danno. Ok, massimo rispetto per loro, ma a questo punto avrei preferito un bel Offspring Rock Band
      Lol, dalla padella, alla brace. De Gustibiz, ovvio.:D
    E bello doppo il morire, vivere anchora.
  3. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5364357
    Ovvio che è un'operazione commerciale, un RB: queen forse non avrebbe venduto altrettanto (?).
    Probabilmente lo comprerò perchè il genere e il gruppo mi piace, ma ho un dubbio, non sono un po' troppo giovani per avere un già un rock band loro? Voglio dire con 40 tracce (almeno) con cui riempire il gioco 8 album non sono troppo pochi? Non si rischia di raschiare il barile? Insomma sono lungi dall'essere uno esperto in materia ma penso che con i beatles abbiano avuto un repertorio un "filino" più ampio da cui attingere.
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  4.     Mi trovi su: Homepage #5364384
    T-.S.-M ha scritto:
    Mi sembra un po' esagerato il tuo replay, certo e' che il replay di melchio non e' pretestuoso, il tuo, sembra proprio di si. ;)
    Nulla di male ok, visto che c'e' una buona probabilita' che i Green Day ti piacciano da morire (hai anche una cover band), come mi sembra che c'e' anche un'altra buona probabilita', che questo RB:GD, sia una mera operazione commerciale o/e di marketing, scavalcando quelli che, vuoi per le masse, vuoi per i dischi venduti, voui per luogo comune, sono state band che hanno fatto la storia; ti piacciono o no, of course. :)
    e il tuo è ancora più pretestuoso sia del mio che quello di melchio, i green day secondo te non sono un gruppo storico? beh se non lo sai ti dico io che lo sono, almeno prima di parlare sia tu che gli altri abbiate la pazienza di elencare cosa non vi convince di questo titolo evitando inutili commenti che non stanno nè in cielo nè in terra come quello "che sarà una trovata commerciale", a me non sembra proprio che i green day siano così seguiti in italia da ritenerli "commerciali" oramai è più commerciale steva vai o ronnie james dio (spero si ripigli pure e che sopravviva alla sua disgrazia) . Amo i green day come amo anche i black sabbath amico mio visto che pare che tu giudichi dalla copertina, è da 20 anni che suono rock anni 70 quindi non sono di certo il ragazzino punkettaro di parte con dei pregiudizi musicali o che sostiene inutili e false faide tra i generi (come i metallari odierni fanno), riconosco che i green day sono cresciuti e siano diventati un gruppo non solo tecnicamente preparato e preciso nel loro lavoro, ma anche con un'ampia cultura musicale che va oltre al punk, riproponendo anche cover di gruppi storici fatte in chiave moderna con una professionalità inaudita,  secondo me un gioco del genere se lo meritano tutto come si sono meritati i vari awards per il loro ultimo album che ti consiglio vivamente di ascoltare, e se mai sei musicista anche tu ti invito anche a provare a farli certi pezzi e poi ne riparliamo. I green day sono un gruppo undergorund, altrochè commerciale, forse voi dite che sono commerciali perchè siete abituati a sentire solo la roba commerciale che si sente per radio, come basket case o 21 guns, ma i green day sono ben altro, e poi ragazzi, visto che per voi i green day sono facili da suonare con la batteria provate solo a fare basket case, ho conosciuto gente che faceva tributi ai kiss e agli AC/DC che a metà pezzi avevano la lingua di fuori con basket case, e da qui mi riallaccio alla nota di melchio visto che ha nominato i queen, oltre al fatto che oramai ai queen hanno dedicato fin troppo per i miei gusti, vedi anche il singstar su PS2 i vari musical etc, vorrei ricordare al nostro amico che con la batteria i pezzi dei green day sono anni luce più complessi di quelli dei queen, poi visto che fate tanto i puristi che volete gruppi storici voglio proprio vedere che di voi sarà in grado di cantarli i queen senza poter riadattare le tonalità.
    Ogni gruppo storico o meno ha le sue difficoltà a seconda degli strumenti e del genere, se volete un rock band per smanettare con la chitarra allora questo probabilmente non è il titolo adatto a voi come non lo è nemmeno quello dei beatles, ma ci andrei cauto a dire che ci sono solo power chords da fare, jason white non è per niente male come solista e pezzi come 21st century breakdown, american eulogy, holiday e tanti altri che non sto ad elencare non sono esenti di assoli, ma se volete con 4 tasti di merda fare assoli ultra tecnici e veloci allora aspettate che esca il rock band dedicato a yngwie malmsteen, anzi compratevi una chitarra vera già da subito e imparate a farlo sul serio anzichè farvi delle seghe con una chitarra finta di 4 tasti e senza corde :)
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5364395
    starface ha scritto:
    e il tuo è ancora più pretestuoso sia del mio che quello di melchio, i green day secondo te non sono un gruppo storico? beh se non lo sai ti dico io che lo sono, almeno prima di parlare sia tu che gli altri abbiate la pazienza di elencare cosa non vi convince di questo titolo evitando inutili commenti che non stanno nè in cielo nè in terra come quello "che sarà una trovata commerciale", a me non sembra proprio che i green day siano così seguiti in italia da ritenerli "commerciali" oramai è più commerciale steva vai o ronnie james dio (spero si ripigli pure e che sopravviva alla sua disgrazia) . Amo i green day come amo anche i black sabbath amico mio visto che pare che tu giudichi dalla copertina, è da 20 anni che suono rock anni 70 quindi non sono di certo il ragazzino punkettaro di parte con dei pregiudizi musicali o che sostiene inutili e false faide tra i generi (come i metallari odierni fanno), riconosco che i green day sono cresciuti e siano diventati un gruppo non solo tecnicamente preparato e preciso nel loro lavoro, ma anche con un'ampia cultura musicale che va oltre al punk, riproponendo anche cover di gruppi storici fatte in chiave moderna con una professionalità inaudita,  secondo me un gioco del genere se lo meritano tutto come si sono meritati i vari awards per il loro ultimo album che ti consiglio vivamente di ascoltare, e se mai sei musicista anche tu ti invito anche a provare a farli certi pezzi e poi ne riparliamo. I green day sono un gruppo undergorund, altrochè commerciale, forse voi dite che sono commerciali perchè siete abituati a sentire solo la roba commerciale che si sente per radio, come basket case o 21 guns, ma i green day sono ben altro, e poi ragazzi, visto che per voi i green day sono facili da suonare con la batteria provate solo a fare basket case, ho conosciuto gente che faceva tributi ai kiss e agli AC/DC che a metà pezzi avevano la lingua di fuori con basket case, e da qui mi riallaccio alla nota di melchio visto che ha nominato i queen, oltre al fatto che oramai ai queen hanno dedicato fin troppo per i miei gusti, vedi anche il singstar su PS2 i vari musical etc, vorrei ricordare al nostro amico che con la batteria i pezzi dei green day sono anni luce più complessi di quelli dei queen, poi visto che fate tanto i puristi che volete gruppi storici voglio proprio vedere che di voi sarà in grado di cantarli i queen senza poter riadattare le tonalità.
    Ogni gruppo storico o meno ha le sue difficoltà a seconda degli strumenti e del genere, se volete un rock band per smanettare con la chitarra allora questo probabilmente non è il titolo adatto a voi come non lo è nemmeno quello dei beatles, ma ci andrei cauto a dire che ci sono solo power chords da fare, jason white non è per niente male come solista e pezzi come 21st century breakdown, american eulogy, holiday e tanti altri che non sto ad elencare non sono esenti di assoli, ma se volete con 4 tasti di merda fare assoli ultra tecnici e veloci allora aspettate che esca il rock band dedicato a yngwie malmsteen, anzi compratevi una chitarra vera già da subito e imparate a farlo sul serio anzichè farvi delle seghe con una chitarra finta di 4 tasti e senza corde :)
     gradirei (e non mi rivolgo solo a te, ma anche alle future risposte) un linguaggio leggermente più corretto, grazie
  6.     Mi trovi su: Homepage #5364397
    starface ha scritto:
    e il tuo è ancora più pretestuoso sia del mio che quello di melchio, i green day secondo te non sono un gruppo storico? beh se non lo sai ti dico io che lo sono, almeno prima di parlare sia tu che gli altri abbiate la pazienza di elencare cosa non vi convince di questo titolo evitando inutili commenti che non stanno nè in cielo nè in terra come quello "che sarà una trovata commerciale", a me non sembra proprio che i green day siano così seguiti in italia da ritenerli "commerciali" oramai è più commerciale steva vai o ronnie james dio (spero si ripigli pure e che sopravviva alla sua disgrazia) . Amo i green day come amo anche i black sabbath amico mio visto che pare che tu giudichi dalla copertina, è da 20 anni che suono rock anni 70 quindi non sono di certo il ragazzino punkettaro di parte con dei pregiudizi musicali o che sostiene inutili e false faide tra i generi (come i metallari odierni fanno), riconosco che i green day sono cresciuti e siano diventati un gruppo non solo tecnicamente preparato e preciso nel loro lavoro, ma anche con un'ampia cultura musicale che va oltre al punk, riproponendo anche cover di gruppi storici fatte in chiave moderna con una professionalità inaudita,  secondo me un gioco del genere se lo meritano tutto come si sono meritati i vari awards per il loro ultimo album che ti consiglio vivamente di ascoltare, e se mai sei musicista anche tu ti invito anche a provare a farli certi pezzi e poi ne riparliamo. I green day sono un gruppo undergorund, altrochè commerciale, forse voi dite che sono commerciali perchè siete abituati a sentire solo la roba commerciale che si sente per radio, come basket case o 21 guns, ma i green day sono ben altro, e poi ragazzi, visto che per voi i green day sono facili da suonare con la batteria provate solo a fare basket case, ho conosciuto gente che faceva tributi ai kiss e agli AC/DC che a metà pezzi avevano la lingua di fuori con basket case, e da qui mi riallaccio alla nota di melchio visto che ha nominato i queen, oltre al fatto che oramai ai queen hanno dedicato fin troppo per i miei gusti, vedi anche il singstar su PS2 i vari musical etc, vorrei ricordare al nostro amico che con la batteria i pezzi dei green day sono anni luce più complessi di quelli dei queen, poi visto che fate tanto i puristi che volete gruppi storici voglio proprio vedere che di voi sarà in grado di cantarli i queen senza poter riadattare le tonalità.
    Ogni gruppo storico o meno ha le sue difficoltà a seconda degli strumenti e del genere, se volete un rock band per smanettare con la chitarra allora questo probabilmente non è il titolo adatto a voi come non lo è nemmeno quello dei beatles, ma ci andrei cauto a dire che ci sono solo power chords da fare, jason white non è per niente male come solista e pezzi come 21st century breakdown, american eulogy, holiday e tanti altri che non sto ad elencare non sono esenti di assoli, ma se volete con 4 tasti di merda fare assoli ultra tecnici e veloci allora aspettate che esca il rock band dedicato a yngwie malmsteen, anzi compratevi una chitarra vera già da subito e imparate a farlo sul serio anzichè farvi delle seghe con una chitarra finta di 4 tasti e senza corde :)
     Non m'impegno a risponderti perche' visto che hai 42 anni, e' solo tempo perso. Scusami, torno a giudicare dalle copertine.
    E bello doppo il morire, vivere anchora.
  7. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5364400
    i green day mi fanno cagare,e quoto chi dice che ci sono gruppi di ben altra caratura su cui costruire un gioco dedicato...
    pazienza,soldi risparmiati
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  8.     Mi trovi su: Homepage #5364405
    matly ha scritto:
    i green day mi fanno cagare,e quoto chi dice che ci sono gruppi di ben altra caratura su cui costruire un gioco dedicato...
    pazienza,soldi risparmiati
     esatto, non ti piace? scaffale rulez, senza tanti commenti inutili, rock band offre tanti altri gruppi
  9. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5364409
    starface ha scritto:
     anzi compratevi una chitarra vera già da subito e imparate a farlo sul serio anzichè farvi delle seghe con una chitarra finta di 4 tasti e senza corde :)
     sorvolando (ma anche no,volendo) sull'attacco a T.S.M. ,che portato da un utente che ha 2 post all'attivo mi pare assolutamente ridicolo,vorrei ribadire per l'ennesima volta che quello quotato è un pensiero del tutto fuori luogo in un forum di videoGIOCHI
    sono giochi appunto,e non capisco come mai ogni volta che si parla di giochi musicali deve sempre saltar fuori qualcuno con sto discorso che non ha nessun senso..
    oltretutto qui dentro c'è gente che sa suonare sul serio e perde ore con GH e Rock band,che strano eh?
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  10. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5364412
    starface ha scritto:
    e il tuo è ancora più pretestuoso sia del mio che quello di melchio, i green day secondo te non sono un gruppo storico? beh se non lo sai ti dico io che lo sono, almeno prima di parlare sia tu che gli altri abbiate la pazienza di elencare cosa non vi convince di questo titolo evitando inutili commenti che non stanno nè in cielo nè in terra come quello "che sarà una trovata commerciale", a me non sembra proprio che i green day siano così seguiti in italia da ritenerli "commerciali" oramai è più commerciale steva vai o ronnie james dio (spero si ripigli pure e che sopravviva alla sua disgrazia) . Amo i green day come amo anche i black sabbath amico mio visto che pare che tu giudichi dalla copertina, è da 20 anni che suono rock anni 70 quindi non sono di certo il ragazzino punkettaro di parte con dei pregiudizi musicali o che sostiene inutili e false faide tra i generi (come i metallari odierni fanno), riconosco che i green day sono cresciuti e siano diventati un gruppo non solo tecnicamente preparato e preciso nel loro lavoro, ma anche con un'ampia cultura musicale che va oltre al punk, riproponendo anche cover di gruppi storici fatte in chiave moderna con una professionalità inaudita,  secondo me un gioco del genere se lo meritano tutto come si sono meritati i vari awards per il loro ultimo album che ti consiglio vivamente di ascoltare, e se mai sei musicista anche tu ti invito anche a provare a farli certi pezzi e poi ne riparliamo. I green day sono un gruppo undergorund, altrochè commerciale, forse voi dite che sono commerciali perchè siete abituati a sentire solo la roba commerciale che si sente per radio, come basket case o 21 guns, ma i green day sono ben altro, e poi ragazzi, visto che per voi i green day sono facili da suonare con la batteria provate solo a fare basket case, ho conosciuto gente che faceva tributi ai kiss e agli AC/DC che a metà pezzi avevano la lingua di fuori con basket case, e da qui mi riallaccio alla nota di melchio visto che ha nominato i queen, oltre al fatto che oramai ai queen hanno dedicato fin troppo per i miei gusti, vedi anche il singstar su PS2 i vari musical etc, vorrei ricordare al nostro amico che con la batteria i pezzi dei green day sono anni luce più complessi di quelli dei queen, poi visto che fate tanto i puristi che volete gruppi storici voglio proprio vedere che di voi sarà in grado di cantarli i queen senza poter riadattare le tonalità.
    Ogni gruppo storico o meno ha le sue difficoltà a seconda degli strumenti e del genere, se volete un rock band per smanettare con la chitarra allora questo probabilmente non è il titolo adatto a voi come non lo è nemmeno quello dei beatles, ma ci andrei cauto a dire che ci sono solo power chords da fare, jason white non è per niente male come solista e pezzi come 21st century breakdown, american eulogy, holiday e tanti altri che non sto ad elencare non sono esenti di assoli, ma se volete con 4 tasti di merda fare assoli ultra tecnici e veloci allora aspettate che esca il rock band dedicato a yngwie malmsteen, anzi compratevi una chitarra vera già da subito e imparate a farlo sul serio anzichè farvi delle seghe con una chitarra finta di 4 tasti e senza corde :)
     Ma io non capisco perchè in molti ritengano "commerciale" un'offesa. Non sono un appassionato dei green day ma li ascolto volentieri e penso che dedicargli un gioco sia sì una trovata commerciale perchè riescono a far presa sulla fascia adolescenziale (che conta parecchi videogiocatori) molto di più di quanto facciano i Queen o qualche altro gruppo storico che invece magari fa presa su un pubblico più anziano (che però non conta un numero di videogiocatori come la fascia adolescenziale) ed "esperto".
    Tutto qui, ho una conoscenza musicale tutt'altro che vasta ma se un gruppo mi piace bene, se riesce anche a vendere e quindi ad essere commerciale meglio per loro, non vedo il problema, per me la qualità di un cd non cambia in base a quanto ha venduto.
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso

  [Notizia Green Day Rock Band] Annunciato Green Day Rock Band

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina