1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5364102
    Premier colpito al viso da un manifestante

    MILANO - Silvio Berlusconi è stato colpito al viso da un manifestante. Il premier è stato raggiunto al volto da un oggetto subito dopo il comizio. Il premier è stato caricato subito in macchina e l'auto si è allontanata. Le versioni sono ancora contrastanti. Secondo alcune agenzie di stampa sarebbe stato addirittura raggiunto al volto da un pugno dietro le transenne mentre firmava gli autografi al termine del suo comizio. E un'altra ancora, che cita un testimone, parla di un gadget, una piccola riproduzione del duomo di Milano, lanciato da un giovane che sarebbe stato fermato dalla polizia e poi allontanato.


    seguono aggiornamenti ;)
  2. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5364105
    Secondo alcune agenzie di stampa sarebbe stato addirittura raggiunto al

    volto da un pugno dietro le transenne mentre firmava gli autografi al

    termine del suo comizio. E un'altra ancora, che cita un testimone,

    parla di un gadget, una piccola riproduzione del duomo di Milano,

    lanciato da un giovane che sarebbe stato fermato dalla polizia e poi

    allontanato.
    :asd:
  3. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5364110
    Da quanto si è appreso, l'intervento dei poliziotti avrebbe impedito che l'autore del gesto fosse linciato dalla folla.
    :-O
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5364112
    18:37 Berlusconi colpito al viso da un oggetto
    Berlusconi è stato colpito da un oggetto al viso scendendo dal palco. Il premier, colpito al viso, aveva il labbro inferiore sanguinante. Pare che a colpirlo sia stato un oggetto di metallo, una statuetta souvenir del Duomo. Secondo alcuni testimoni, invece, il premier sarebbe stato colpito da un pugno

    18:44 Fermato l'aggressore
    Il ministro La Russa: "Fermata e identificata la persona che ha ferito il premier". Secondo alcuni testimoni Berlusconi si era avvicinato a un gruppo di sostenitori per salutarli, quando un giovane dall'età presunta di circa 25 anni, gli ha scagliato contro l'oggetto che lo ha colpito al labbro inferiore.

    18:49 Il premier lascia la piazza
    Berlusconi dopo essere stato colpito al volto ha voluto subito uscire dalla macchina per salutare e rassicurare quanti lo acclamavano, poi è risalito sull'auto

    18:54 Il fermato portato in Questura
    Il fermato è stato portato in questura. In un primo momento si era diffusa la voce che avesse colpito il premier con una riproduzione in miniatura del Duomo. L'oggetto è caduto dalle mani dell'uomo quando lo hanno fermato e non è escluso che lo avesse stretto nel pugno quando ha colpito

    18:58 La Russa: "L'aggressore ha rischiato il linciaggio"
    Il premier è stato colpito al viso con un pugno da una persona che sembrava avere in mano un oggetto ed è stata immediatamente fermata e che ha rischiato il linciaggio" lo ha detto il ministro della Difesa Ignazio La Russa.

    18:59 Berlusconi portato al San Raffaele
    Berlusconi è stato portato all'ospedale San Raffaele. Sarà visitato da uno dei suoi medici di fiducia

    19:00 Di Pietro: "Berlusconi istiga"
    Di Pietro: "Sono contro la violenza, ma Berlusconi istiga"

    Repubblica.it

    [Modificato da Kaiserniky il 13/12/2009 19:03]

  5. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5364113
    Premier colpito al volto, fermato un uomo
    Berlusconi accasciato a terra, poi portato via


    MILANO - Silvio Berlusconi è stato colpito al volto da un pugno. Secondo i testimoni il premier si è accasciato per terra ed è stato immediatamente caricato in auto. Il responsabile del gesto, un uomo, è stato fermato.

    "Questa è l'antimafia dei fatti contro l'antimafia delle calunnie e delle menzogne": così Silvio Berlusconi ha detto elencando i successi del Governo durante la manifestazione con cui si apre la campagna di tesseramento del Pdl che ha per obiettivo - ha detto il premier - quello di raggiungere un milione di adesioni. "Chiamiamo almeno un milione di nostri elettori a lavorare con noi per il bene del Paese e degli italiani".

    Non bisogna creder a chi getta "fango e odio", a chi fa "catastrofismo". "Stiamo uscendo dalla crisi, la maggioranza è coesa, il governo funziona e funzionerà benissimo".

    "La maggiornza e' forte, coesa - ha detto Berlusconi - siamo un partito assolutamente democratico e dobbiamo continuare a esserlo", ha detto anche Berlusconi. "Siamo una forza politica democratica non un partito in cui decide una oligarchia, in cui decidono uno o due persone". Bossi - ha aggiunto - e' "un alleato leale a cui siamo legati da amicizia e affetto. Dobbiamo essere sereni e sicuri"

    "L'Udc ora sta un po' di là e un po' di qua: noi speriamo che venga di qua, ma se sta di là non piangeremo di certo per questo", ha sottolineato il premier parlando delle recenti prese di posizione di Pier Ferdinando Casini.

    "Il capo del governo come è descritto dall'opposizione è un mostro. Ma non credo di esserlo, non solo perché sono bello ma anche perché sono un bon fjol", continua Berlusconi.

    "Pensavamo che una campagna di tesseramento non fosse necessaria perché chiunque vota per noi e ama la libertà è tesserato, ma siccome viviamo in un momento di disinformazione totale" ci abbiamo ripensato, osserva. "Virgolettano frasi che non mi sono mai sognato di dire - prosegue - e fanno piovere su di me accuse diverse". "La tv di stato, con i soldi di tutti attacca governo e maggioranza, è l'unica tv al mondo che lo fa".

    "Il popolo della liberta' e' un baluardo di democrazia. Grazie di cuore - ha detto Berlusconi - di essere qui incuranti del freddo e delle persone che ci contrastano per sventolare le bandiere del Pdl". "Dovremo essere come sempre - ha detto - baluardo in Italia della democrazia".

    Parlando della magistratura, Berlusconi ha ribadito: "non si possono accettare che ci siano dei giudici politicizzati che intervengono sull'azione del Parlamento, sull'iter delle leggi". Non si può accettare "che giudici politicizzati possano intervenire sul Parlamento cercando di influenzarne le decisioni" durante l'iter delle leggi o facendo "ricorso ad una corte", cioé quella Costituzionale composta da uomini che "provengono dalla sinistra". "Questi non sono attacchi - ha sottolineato - ma una fotografia di una situazione preoccupante".

    "Il mio gradimento personale è al 63%, quello del Pdl al 40% e vogliamo arrivare oltre il 50% e gli ultimi sondaggi indicano che il gradimento verso il governo tra i cittadini è al 55%. Andiamo avanti sereni e sicuri - ha detto il premier - perché stiamo lavorando bene e continueremo a farlo. Non facciamo spaventare dalla menzogne perché la verità e il bene alla fine vinceranno sempre".

    "La sinistra, al contrario delle sinistre europee, in Italia è ancora fortemente impregnata dei principi del marxismo. Sono sempre gli stessi", ha detto ancora Berlusconi.

    FORMIGONI CANDIDATO IN LOMBARDIA - "Roberto Formigoni è il candidato del centro destra in Lombardia". Silvio Berlusconi lo ha annunciato oggi dal palco della manifestazione del Pdl a Milano per l'avvio del tesseramento.

    CONTESTATORI URLANO, PREMIER LI ZITTISCE - Silvio Berlusconi è stato brevemente interrotto da una decina di persone che contestavano mentre sta tenendo il suo discorso. Dai contestatori sono partite alcune grida tra cui 'vergogna'. E la parola 'vergogna' é stata ripetuta tre volte dal premier per zittirli. Al grido di alcuni contestatori, presenti in Piazza Duomo a Milano dove si sta tenendo il comizio del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, di "buffone, buffone", i sostenitori del Pdl hanno risposto urlando "Silvio, Silvio", sovrastando così le contestazioni


    ansa.it
  6. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5364229
    Sprawl ha scritto:
    Da quanto si è appreso, l'intervento dei poliziotti avrebbe impedito che l'autore del gesto fosse linciato dalla folla.
    :-O
              :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  7. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5364234
    La domanda che nasce spontanea è: Berlusca, quanto ti sarà costato assoldarlo per poi perdonarlo pubblicamente, "perchè non sapeva quel che faceva...." :rolleyes::rolleyes::rolleyes:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  8. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5364262
    La Passione di Silvio :cool:

    [Modificato da Kaiserniky il 14/12/2009 10:57]

    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  9. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #5364278
    Globo ha scritto:
    La Passione di Silvio :cool:
      
    Perdonatemi ma non riesco ad essere dispiaciuto... :clap:

    [Modificato da Kaiserniky il 14/12/2009 10:58]

  10. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5364294
    .TonyManero. ha scritto:
    Perdonatemi ma non riesco ad essere dispiaciuto... :clap:
      Non sei l'unico :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  11. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5364323
    Globo ha scritto:
    Non sei l'unico :asd:
     Impennata delle vendite di spumante!!!
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  12.     Mi trovi su: Homepage #5364331
    Sprawl ha scritto:
    Da quanto si è appreso, l'intervento dei poliziotti avrebbe impedito che l'autore del gesto fosse linciato dalla folla.
    :-O
      io l'avrei portato in trionfo per tutta la piazza :asd:
    L'uomo equilibrato è un pazzo. C. Bukowski

  E dopo il cavalletto...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina