1. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5366649
    Allora, devo regalare un libro ad un'amica.
    Lei legge di tutto e tendenzialmente preferisce roba contemporanea (ma non disprezza certo i classici). Cerco particolarmente una storia che può intrecciare dramma e romanticismo oppure anche qualcosa di avventuroso ma niente thrilleroni pesanti...insomma una storia di "semplice" ma piacevole e significativa. Sotto con i consigli  :D
  2.     Mi trovi su: Homepage #5366681
    dal profondo del cuore... "L'uomo che ride" di Victor Hugo
    è la storia d'amore più bella che abbia mai letto!
    è un classico per intenderci :doc: (in tutti i sensi... con alcune digressioni storico-culturali sopportabilissime... nello stile di Hugo insomma!)
    non scadere in "Fabio Volo" o altra roba che moltissimi italiani a malincuore ritroverà tra i regali di Natale... o meglio in un certo senso ben vengano anche quelli ... dopotutto il fuoco nel camino deve rimanere vivo il più possibile quando nevica :->
  3. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5367176
    Ser Carlo Magni ha scritto:
    dal profondo del cuore... "L'uomo che ride" di Victor Hugo
    è la storia d'amore più bella che abbia mai letto!
    è un classico per intenderci :doc: (in tutti i sensi... con alcune digressioni storico-culturali sopportabilissime... nello stile di Hugo insomma!)
    non scadere in "Fabio Volo" o altra roba che moltissimi italiani a malincuore ritroverà tra i regali di Natale... o meglio in un certo senso ben vengano anche quelli ... dopotutto il fuoco nel camino deve rimanere vivo il più possibile quando nevica :->
      segnato ;)
    Mi è passato tra le mani anche il "peso della farfalla" di Erri de Luca. Che ne pensate?
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5367231
    Ser Carlo Magni ha scritto:
    dal profondo del cuore... "L'uomo che ride" di Victor Hugo
    è la storia d'amore più bella che abbia mai letto!
    è un classico per intenderci :doc: (in tutti i sensi... con alcune digressioni storico-culturali sopportabilissime... nello stile di Hugo insomma!)
     
    Aspetta però, io adoro Hugo ma non è proprio vero che le digressioni  storico culturali dell'autore siano sempre sopportabilissime come tu dici (pensa a Notre Dame De Paris o I Miserabili), perlomeno non per l'idealtipo di lettrice che si legge tra le righe.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5367305
    sìsì bisogna infatti vedere i gusti letterari e sono dell'idea che un libro come regalo sia una delle cose più difficili. O meglio se si conosce bene la persona alla quale le si vuol fare il regalo allora non ci saranno mai dubbi o consigli su cosa scegliere, vai di buono in libreria :DD certo è un po' triste ma non sbagli sicuro (al massimo sbaglia lei se non ha le idee chiare e non sa cosa prendere :approved:)
    oppure prova a descriverci meglio... sai gli ultimi libri che ha letto e dei quali ti ha parlato bene? almeno ci indirizzi anche su qualche autore a lei caro :)
  6. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5367325
    Ser Carlo Magni ha scritto:
    sìsì bisogna infatti vedere i gusti letterari e sono dell'idea che un libro come regalo sia una delle cose più difficili. O meglio se si conosce bene la persona alla quale le si vuol fare il regalo allora non ci saranno mai dubbi o consigli su cosa scegliere, vai di buono in libreria :DD certo è un po' triste ma non sbagli sicuro (al massimo sbaglia lei se non ha le idee chiare e non sa cosa prendere :approved:)
    oppure prova a descriverci meglio... sai gli ultimi libri che ha letto e dei quali ti ha parlato bene? almeno ci indirizzi anche su qualche autore a lei caro :)
      Si avevo pensato all'idea del buono, però personalmente mi sembra un po' squallidina...
    Diciamo che ha apprezzato libri come la saga di twilight :rolleyes:, il cacciatore di acquiloni, cime tempestose, i vari Harry Potter, Gomorra e le avventure di Sherlock Holmes...ogni tanto legge qualche fantasy: il signore degli anelli, le cronache di Narnia.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5367352
    Abarat di Clive Barker (rigorosamente nell'edizione poeticamente illustrata dall'autore -edita da Fabbri- e non in quella tradotta con l'ano e senza immagini di Sonzogno)
    Questo insomma:
    http://www.ibs.it/code/9788845180491/barker-clive/abarat.html
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5367873
    Gidus ha scritto:
    Si avevo pensato all'idea del buono, però personalmente mi sembra un po' squallidina...
    Diciamo che ha apprezzato libri come la saga di twilight :rolleyes:, il cacciatore di acquiloni, cime tempestose, i vari Harry Potter, Gomorra e le avventure di Sherlock Holmes...ogni tanto legge qualche fantasy: il signore degli anelli, le cronache di Narnia.
      
    Non chiedermi i miei percorsi mentali  :DD , ma al termine di questi ti consiglio Le nebbie di Avalon se vuoi andare su un fantasy-storico di un certo rilievo, particolarmente gradevole per un pubblico femminile per il punto di vista estremamente "femminista" dovuto all'autrice e al contesto storico sociale. E' ambientato in Galles ai tempi di Artù, della cui saga è una rivisitazione magico-pagana.
    Oppure potrebbe gradire Il paradiso degli orchi+La fata carabina (o se ne prendi soltanto uno "la fata carabina" ) di Daniel Pennac, non so perchè ma dai libri da te suggeriti credo possa gradire.  Faticoso da descrivere ma piacevolissimo da leggere.
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5367916
    allergic ha scritto:
    Oppure potrebbe gradire Il paradiso degli orchi+La fata carabina (o se ne prendi soltanto uno "la fata carabina" ) di Daniel Pennac, non so perchè ma dai libri da te suggeriti credo possa gradire.  Faticoso da descrivere ma piacevolissimo da leggere.

    Uh, che belli i libri di Malaussène, da giovane me li sono divorati uno dietro l'altro.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  10. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5367931
    Grazie a tutti per i consiglio :)
    Ho dato un'occhata sommaria e direi che la fata carabina potrebbe fare al caso mio...
    Tengo tra le opzioni anche Il peso della farfalla. Ne parlano un gran bene e mi ispira anche a me... :D
    Mi hanno consigliato anche La banda dei Brocchi di Jonathan Coe. Che ne dite?[b][/b]
  11.     Mi trovi su: Homepage #5368157
    Gidus ha scritto:
    Si avevo pensato all'idea del buono, però personalmente mi sembra un po' squallidina...
    Diciamo che ha apprezzato libri come la saga di twilight :rolleyes:, il cacciatore di acquiloni, cime tempestose, i vari Harry Potter, Gomorra e le avventure di Sherlock Holmes...ogni tanto legge qualche fantasy: il signore degli anelli, le cronache di Narnia.
     Twilight e cime tempestose nella stessa frase non l'avrei mai detto possibile... sul serio...
    .
    Vai di buono... fidati, il vero lettore lo preferisce al libro.
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  12. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5368364
    Andhaka ha scritto:
    Twilight e cime tempestose nella stessa frase non l'avrei mai detto possibile... sul serio...
    .
    Vai di buono... fidati, il vero lettore lo preferisce al libro.
    .
    Cheers
     
    Io in genere preferisco il libro. Non hai idea di quante cose fantastiche ho letto grazie a regali, libri che non avrei mai nemmeno preso in considerazione. Certo, ogni tanto anche delle chiaviche :)

  Consiglio letterario

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina