1.     Mi trovi su: #5369501
    probabilmente, come in ogni cosa, sarà una sommatoria di cause contingenti, e anche un po' di sfortuna. alla fine non serve molto altro per mandare a piedi all'aria una produzione.
    l'insuccesso di chinatown wars è clasmoroso e stridente proprio perchè va di pari passo con recensioni entusiastiche ed altissime (le più alte).
    .
    probbailmente è vero: i recensori non sono bimbiminkia di 15 anni
  2. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5369627
    Ha floppato anche su psp, e l'età media del target in questo caso non mi pare proprio sia sotto i 17..
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  3. . .  
        Mi trovi su: Homepage #5370420
    La solita Pachterata...
     
    Il DS ce l'ha OGNI tipo di gamer, sono 100 milioni, se ha floppato la colpa o è del gioco o è della scarsa pubblicità.
    E in questo caso sono entrambe le cose:non mi pare sia stato pubblicizzato assai;d'altra parte considerando il tipico fanboy di GTA(ragazzino che gioca solo ai giochi col graficone/giochi in cui c'è violenza),appena vede un gioco con visuale dall'alto dice che è una schifezza.

  [Notizia Grand Theft Auto: Chinatown Wars] Pachter dice la sua sul caso Chinatown Wars

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina