1. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5370154
    warner vicino a casa mia, 16 sale, in 4 fanno Natale a bevery hills in altre 4 Io e Marilyn.
    il resto se lo giocano cagate sul genere di checcho zalone e principessa sissy , morale non posso andare al cinema sto weekend.
    odio il natale e i suoi tristissimi cinepenettoni, odio gli stronzi che andranno in massa a DIVERTIRSI guardando quelle 2 vergogne sopracitate.
    che schifo.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  2.     Mi trovi su: Homepage #5370156
    Meno D Zero ha scritto:
    warner vicino a casa mia, 16 sale, in 4 fanno Natale a bevery hills in altre 4 Io e Marilyn.
    il resto se lo giocano cagate sul genere di checcho zalone e principessa sissy , morale non posso andare al cinema sto weekend.
    odio il natale e i suoi tristissimi cinepenettoni, odio gli stronzi che andranno in massa a DIVERTIRSI guardando quelle 2 vergogne sopracitate.
    che schifo.
     Io odio il Natale in generale, ma ti quoto in pieno... Poi ti vengono a dire "Ma se non ti piace non guardarlo, chi ti obbliga?"
    .
    Peccato che magari non ti obbligano, ma ti tolgono la possibilità di usufruire qualcosa di alternativo.
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5370209
    siete parecchio esagerati e non considerate chi sta peggio di voi.......io qua due sale ho e una fa natale a b.h fino a capodanno,l'altra io e marlyn idem con patate.La settimana dopo,gia' lo hanno detto si passa al cartone disney e a christmas carol.....

    ora,con tutto che io non disprezzo la commedia natalizia perche' la considero una cosa da vedere con gli amici e dimenticarsene dopo 10 minuti dalla fine.......mi sa che per vedere sherlock holmes,l'unico film del lotto natalizio che mi interessa,dovro' aspettare i dvd
  4. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5370776
    Meno D Zero ha scritto:
    warner vicino a casa mia, 16 sale, in 4 fanno Natale a bevery hills in altre 4 Io e Marilyn.
    il resto se lo giocano cagate sul genere di checcho zalone e principessa sissy , morale non posso andare al cinema sto weekend.
    odio il natale e i suoi tristissimi cinepenettoni, odio gli stronzi che andranno in massa a DIVERTIRSI guardando quelle 2 vergogne sopracitate.
    che schifo.
    Manco lo hai visto e già giudichi "Io e Marylin" una "vergogna".
    E dai degli "stronzi" a quelli che li vanno a guardare.
    Meno, complimenti. Vai sempre meglio.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  5. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5370790
    Stefano Castelli ha scritto:
    Manco lo hai visto e già giudichi "Io e Marylin" una "vergogna".
     ma è Pieraccioni dai...mica Kubrick. Che bisogna aspettarsi da quel film?
    Imho Meno voleva proprio dire questo, a Natale escono per lo più stupidate per ridere. E' proprio il Natale come festa che spinge la gente a guardare sti filmetti. Perchè son filmetti vero Stefano? Non sono filmoni o sbaglio? Intendo i cinepanettoni e i cinepieraccioni....
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  6. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5370799
    Solidino ha scritto:
    ma è Pieraccioni dai...mica Kubrick. Che bisogna aspettarsi da quel film?
    Imho Meno voleva proprio dire questo, a Natale escono per lo più stupidate per ridere. E' proprio il Natale come festa che spinge la gente a guardare sti filmetti. Perchè son filmetti vero Stefano? Non sono filmoni o sbaglio? Intendo i cinepanettoni e i cinepieraccioni....
     A me i primi film di Pieraccioni sono piaciuti e di certo si allontanano dalla comicità "terra terra" dei "cinepanettoni". Non raggiunge la qualità del Nuti dei bei tempi ( :'( ) ma, cavolo, sono film comici/sentimentali ben studiati e simpatici.
    Aggiungiamo che questo "Io e Marylin" propone una trama per lo meno fantasiosa, almeno per i canoni dei film comici italiani... ha senso sputarci sopra subito subito? Soprattutto, ha senso definire "stronzi" coloro che li vanno a vedere?
     
    Il cinepanettone in se e per se ha anche una funzione molto utile: permettermi di vedere altri film in santa pace mentre l'usufruitore tipo sta nella sala a fianco ad esclamare "Mortacci sua!" "Mortacci loro!" "Alimortè!" e via dicendo... ;)
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5370836
    Stefano Castelli ha scritto:
     
    Il cinepanettone in se e per se ha anche una funzione molto utile: permettermi di vedere altri film in santa pace mentre l'usufruitore tipo sta nella sala a fianco ad esclamare "Mortacci sua!" "Mortacci loro!" "Alimortè!" e via dicendo... ;)
      Facendo nel mentre un'altra cosina.... :asd:
    http://community.videogame.it/forum/t/9652/9/
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  8.     Mi trovi su: Homepage #5372218
    Stefano Castelli ha scritto:
    Manco lo hai visto e già giudichi "Io e Marylin" una "vergogna".
    E dai degli "stronzi" a quelli che li vanno a guardare.
    Meno, complimenti. Vai sempre meglio.


    Pieraccioni sa fare solo un film a cui cambia solo i personaggi dai, ha avuto la botta di culo con il ciclone ma adesso basta non se ne può più...
    L'unico su cui ha cercato di discostarsi è quella commedia western che io ho affrontato come commedia e mi sono trovato padri ammazzati la marcuzzi violentata etc, e quando mi sono allineato sull'atmosfera più seria ha ricominciato con la commedia finta tanto per arrivare alla fine del film

    non so niente di io e marylin però prima di vederlo so già che fa una seduta spiritica, evoca marylin, lui si imbarazza, lei cazzeggia, ceccherini fa qualche gag, lui si innamora, finale con morale imbarazzante
    Cerco ancora Halo3, Dead Rising, Mass Effect, Fable2, Gear2, com'è Gun?, UT3, R6Vegas2, Sega Rally, Infinite U., Onechanbara(?), BF:Bad Company, Rise of the Arg.s, Left 4 Dead, Hitman (e accetto suggerimenti).
  9.     Mi trovi su: Homepage #5372317
    sai che però quando ha fatto lucignolo mi sono divertito dall'inizio alla fine?
    forse stare con pieraccioni gli permette di mangiare bene ogni natale, ma lo limita un po nei ruoli che gli assegna
    Cerco ancora Halo3, Dead Rising, Mass Effect, Fable2, Gear2, com'è Gun?, UT3, R6Vegas2, Sega Rally, Infinite U., Onechanbara(?), BF:Bad Company, Rise of the Arg.s, Left 4 Dead, Hitman (e accetto suggerimenti).
  10. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5372326
    Di lucignolo c'ho un pessimo ricordo, il film l'ho completamente rimosso, ma la qualche anfratto nascosto della memoria mi suggerisce che non mi è piaciuto per nulla. Ricordo qualche flashbach, ma ricordo perfettamente di non aver mai riso, questo si. Ceccherini non è un attore, non è un comico, non ne ha i requisiti artistici e "fisici", non ha le basi, ha solo l'amicizia con Pieraccioni che lo ha tolto dalla strada.
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  11.     Mi trovi su: Homepage #5372441
    io la scena che ricordo meglio è questa
    http://www.youtube.com/watch?v=Mqy-NhOD5jo
    solo che è tagliata sul più bello, appena finisce il video c'è un cambio scena con ceccherini che entra in una stanza con il pallone sotto il braccio ed il cappello del bambino in testa :DD

    forse è quel film che è magico, figurati che c'era una claudia gerini che sembrava una gnocca assurda :DD
    Cerco ancora Halo3, Dead Rising, Mass Effect, Fable2, Gear2, com'è Gun?, UT3, R6Vegas2, Sega Rally, Infinite U., Onechanbara(?), BF:Bad Company, Rise of the Arg.s, Left 4 Dead, Hitman (e accetto suggerimenti).
  12. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5372632
    Due tipi di umorismo differente.

    Quello di Parenti-DeSica è umorismo alla bagaglino. Una via di mezzo fra Antonio Ricci e Gianni Boncompagni, con una spruzzatina di Vanzina. Tutto lustrini e paiette. Tette, culi, cacca, rutti e pipì. Il cinepanettone è la passarella di tutti i luoghi comuni, le mode e i VIP dell' anno trascorso. Una versione cinematografica di TV Sorrisi & Canzoni. Sembra di vedere un lungometraggio di tutte le pubblicità della TIM e di Alice. Le attrici non sono attrici... ma soubrette, con capacità recitative pari a zero ma con un bel corpo e nessun problema a metterlo in mostra (forse sono abituate a farlo a pagamento). La versione moderna... e ulteriormente volgarizzata di Edwige Fenech. Gli attori invece sono attori... che non recitano, però. Fanno le macchiette. Il machismo fatto film.
    Perchè diverte? Non lo so. A me non diverte. Però, suppongo che l' italiano ci si riconosca. E' una sequela delle stesse battute grezze e telefonate che si possono sentire in ufficio o al bar mentre si fa colazione. Uno spaccato dell' Italia dipinta ogni giorno dalla tv. Di chi forse la vive anche un pò troppo la tv. Uno spaccato che descrive anche il bigottismo, il provincialismo, il razzismo-farsesco e l' opinione politico-sociale degli italiani.
    Sociologicamente è interessante tanto quanto il Grande Fratello. Ogni nuova edizione traccia il punto di dove sta la cultura popolare italiana. E Neri Parenti, con tutto ciò che si può dire male di lui, è un ottimo giullare di corte. Sa raccontare con capacità ciò che vuole.

    Pieraccioni ha un umorismo certamente più raffinato... e anche più poetico. In qualche modo più alto. Ma pecca di fantasia. Tutto gira attorno sempre allo stesso tema. E non è un registra altrettanto bravo come Parenti. Nè è un attore-maschera capace come DeSica. E' un "animatore" da villaggio turistico, ancora prima che un comico. Visto un film, visti tutti. Ma almeno un suo film forse lo si deve almeno vedere.
    Le donne di Pieraccioni non sono bambolotte senza cervello. Sono idoli, spesso credute irraggiungibili ma che vengono raggiunte dall' uomo comune. Sono sempre bellissime... ma mai volgari. Gli uomini invece sono molto più "naturali" di quelli di Parenti. Forse anche troppo naturali per le situazioni che si trovano a vivere.
    Perchè piace? Non lo so. Forse sono i film giusti per portare al cinema e "far scaldare" la propria donna ma senza dimenticare a casa i bambini.

    Personalmente li glisso entrambi. E sinceramente non me ne frega assolutamente niente se qualcuno li va a vedere. I film che mi piacciono continuano a trasmetterli comunque.
  13. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5372639
    Piccolo ha scritto:
    Due tipi di umorismo differente.
    Quello di Parenti-DeSica è umorismo alla bagaglino. Una via di mezzo fra Antonio Ricci e Gianni Boncompagni, con una spruzzatina di Vanzina. Tutto lustrini e paiette. Tette, culi, cacca, rutti e pipì. Il cinepanettone è la passarella di tutti i luoghi comuni, le mode e i VIP dell' anno trascorso. Una versione cinematografica di TV Sorrisi & Canzoni. Sembra di vedere un lungometraggio di tutte le pubblicità della TIM e di Alice. Le attrici non sono attrici... ma soubrette, con capacità recitative pari a zero ma con un bel corpo e nessun problema a metterlo in mostra (forse sono abituate a farlo a pagamento). La versione moderna... e ulteriormente volgarizzata di Edwige Fenech. Gli attori invece sono attori... che non recitano, però. Fanno le macchiette. Il machismo fatto film.
    Perchè diverte? Non lo so. A me non diverte. Però, suppongo che l' italiano ci si riconosca. E' una sequela delle stesse battute grezze e telefonate che si possono sentire in ufficio o al bar mentre si fa colazione. Uno spaccato dell' Italia dipinta ogni giorno dalla tv. Di chi forse la vive anche un pò troppo la tv. Uno spaccato che descrive anche il bigottismo, il provincialismo, il razzismo-farsesco e l' opinione politico-sociale degli italiani.
    Sociologicamente è interessante tanto quanto il Grande Fratello. Ogni nuova edizione traccia il punto di dove sta la cultura popolare italiana. E Neri Parenti, con tutto ciò che si può dire male di lui, è un ottimo giullare di corte. Sa raccontare con capacità ciò che vuole.
    Pieraccioni ha un umorismo certamente più raffinato... e anche più poetico. In qualche modo più alto. Ma pecca di fantasia. Tutto gira attorno sempre allo stesso tema. E non è un registra altrettanto bravo come Parenti. Nè è un attore-maschera capace come DeSica. E' un "animatore" da villaggio turistico, ancora prima che un comico. Visto un film, visti tutti. Ma almeno un suo film forse lo si deve almeno vedere.
    Le donne di Pieraccioni non sono bambolotte senza cervello. Sono idoli, spesso credute irraggiungibili ma che vengono raggiunte dall' uomo comune. Sono sempre bellissime... ma mai volgari. Gli uomini invece sono molto più "naturali" di quelli di Parenti. Forse anche troppo naturali per le situazioni che si trovano a vivere.
    Perchè piace? Non lo so. Forse sono i film giusti per portare al cinema e "far scaldare" la propria donna ma senza dimenticare a casa i bambini.
    Personalmente li glisso entrambi. E sinceramente non me ne frega assolutamente niente se qualcuno li va a vedere. I film che mi piacciono continuano a trasmetterli comunque.
     
    e' il commento piu' sensato che abbia mai letto sui film itaiani di natale.......ti va dato atto di aver cercato di capire il perche' vengano fatto certi film e di aver evitato di cadere nel solito stereotipo,non differente da quello che gli stessi "cinepanettoni" ci propinano,di quelli che a prescindere dicono "e' una merda al rogo de sica"......io dico che e' cosi' che si deve ragionare,ovvero nell'ottica di un film che cmq,volenti o nolenti,ogni anno viene proposto e che cmq non inficia le altre,sicuramente migliori in qualita',uscite.

  Abbassso il Natale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina