1. °__°  
        Mi trovi su: Homepage #5377313
    Spero di non essere OT rispetto alla sezione del forum, ma ho una difficoltà con Visual Studio 2005...
    Ho bisogno di "dare in pasto" al linker più file oggetto: uno è quello ottenuto compilando il mio codice sorgente, e ok; l'altro è un file che ho scaricato... Il problema è che non so in quale cartella metterlo affinché il linker lo trovi 8-(.
    Qualche anima pia che istruisce un programmatore niubbo?
    Grazie ^^!
    /!\Il Milanista "Zelda è meglio di Jenna Jameson" di NextGame/!\
  2. °__°  
        Mi trovi su: Homepage #5378382
    wolfra ha scritto:
    mmm... immagino che tu abbia creato un progetto che, quindi, compili con vs.
    o no?
    saluti.
     Sì... Dunque: io scrivo il mio sorgente, lo compilo con Visual Studio... Poi devo "dare in pasto" al linker anche un altro file oggetto (il programma in questione è un esercizio, e questo file oggetto "in più" è fornito dal prof), solo che non so in che cartella devo metterlo affinché venga trovato...
    /!\Il Milanista "Zelda è meglio di Jenna Jameson" di NextGame/!\
  3. bah...  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5378446
    continuo a non capire...
    il "file oggetto" è una dll?
    - no: di che tipo di file oggetto stiamo parlando?
    - si: clicca con il tasto destro del mouse sull'icona del progetto (pannello "esplora soluzione"), scegli "aggiungi esistente", quindi scegli la dll.
    dopo aver importato la dll dovrai importare anche i suoi namespace nei file dove intendi usarli.
    ovviamente ti basta importare soltanto i namespace che ti servono.

    per importare un namespace in un file ti basta usare la direttiva "using".
    es.: se la dll importata contiene i namespace "DLLImportata.pippo", "DLLImportata.pluto", "DLLImportata.paperino" e vuoi utilizzare le funzioni di "DLLImportata.pippo" nella classe "MiaClasse", apri il file contenente il codice di "MiaClasse" e aggiungi la linea "using DLLImportata.pippo".

    spero di esserti stato d'aiuto, anche se è da parecchio tempo che non uso visual studio (sono passato a... Xcode su mac os!).

    saluti.
  4. °__°  
        Mi trovi su: Homepage #5379422
    wolfra ha scritto:
    continuo a non capire...
    il "file oggetto" è una dll?
    - no: di che tipo di file oggetto stiamo parlando?
    - si: clicca con il tasto destro del mouse sull'icona del progetto (pannello "esplora soluzione"), scegli "aggiungi esistente", quindi scegli la dll.
    dopo aver importato la dll dovrai importare anche i suoi namespace nei file dove intendi usarli.
    ovviamente ti basta importare soltanto i namespace che ti servono.
    per importare un namespace in un file ti basta usare la direttiva "using".
    es.: se la dll importata contiene i namespace "DLLImportata.pippo", "DLLImportata.pluto", "DLLImportata.paperino" e vuoi utilizzare le funzioni di "DLLImportata.pippo" nella classe "MiaClasse", apri il file contenente il codice di "MiaClasse" e aggiungi la linea "using DLLImportata.pippo".
    spero di esserti stato d'aiuto, anche se è da parecchio tempo che non uso visual studio (sono passato a... Xcode su mac os!).
    saluti.
      Il file oggetto non è una dll, è un file... oggetto :S.
    Sarebbe quel file prodotto dal compilatore a partire dal codice sorgente. Il profe, evidentemente, ha scritto alcuni pezzi di codice, li ha compilati, ha uploadato i relativi file oggetto... Però appunto non so dove inserirli.
    Con le DLL non abbiamo ancora fatto nulla quindi quello che mi hai scritto per me è pressochè arabo :(.
    /!\Il Milanista "Zelda è meglio di Jenna Jameson" di NextGame/!\
  5. bah...  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5379477
    mmm...
    a questo punto credo tu stia parlando di un file .o, che forse il tuo professore ha creato compilando sorgenti scritti in c# oppure c/c++.

    in teoria il processo è lo stesso descritto per le dll, anche se devo notificare un paio di imprecisioni (nel post precedente ero andato a memoria... ora ho vs sottomano).

    assumo che il file oggetto di cui parli sia, in realtà, una libreria di funzioni. a questo punto, tuttavia, devi chiedere più informazioni al tuo professore, altrimenti non potrò esserti d'aiuto.

    btw: per aggiungere una libreria di funzioni a un progetto c# apri la vista "esplora soluzione", "espandi" l'albero della tua soluzione finché non vedi la lista dei file che fanno parte del tuo progetto.
    in quella lista dovresti vedere una specie di cartella in grigio di nome "riferimenti".
    fai click sopra quella cartella con il tasto destro del mouse e quindi scegli "aggiungi riferimento..." nel menu a comparsa.

    dovrebbe aprirsi un'altra finestra con alcune linguette: scegli la linguetta "sfoglia", quindi cerca il tuo file oggetto.
    poiché non ho ancora capito che tipo di file oggetto ha prodotto il tuo professore suppongo, e spero, che visual studio supporti quel tipo di file.

    dopo aver fatto questa operazione dovrai importare nel tuo codice le parti di codice del file oggetto che intendi utilizzare, un po' come gli import di c/c++/java/etc.
    in c#, in genere, si importano i namespace con la direttiva using.

    se non sei a conoscenza del contenuto del file oggetto del tuo professore, cioè se non conosci i namespace e le classi in esso contenuti, contatta il tuo docente, altrimenti non riuscirai a lavorare.

    spero di esserti stato utile, comunque ti capisco: la programmazione, specialmente all'inizio, è un'arte cervellotica :DD

    saluti.
  6. °__°  
        Mi trovi su: Homepage #5379723
    Esatto! Il file è un .obj (che è sostanzialmente equivalente a un .o), ottenuto da un sorgente in C.
    Provo a fare come hai detto, a occhio dovrebbe bastare aggiungere il file al progetto come hai detto tu!
    /!\Il Milanista "Zelda è meglio di Jenna Jameson" di NextGame/!\

  Visual Studio 2005 e la mia ignoranza

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina