1. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5385192
    Un film per la TV diretto da Alex Infascelli e passato su Sky di recente.
    In pratica è uno sceneggiato in due puntate e, oggettivamente, trovo che non abbia i ritmi e i tempi di un film vero proprio.

    Però mi è piaciuto molto.

    Si parla, e lo si capisce fin da subito, di sette sataniche.
    Non è un horror, non fa paura, a tratti è davvero lentissimo, c'è un tentativo non riuscito di colpo di scena finale, alcune cose non quadrano (o mi sono rimaste incomprensibili) altre rimangono un po' buttate lì.

    Ma il ritratto familiare e sociale della provincia del nord Italia è davvero convincente. L'ho trovato molto realistico e convincente nel tratteggiare i personaggi. La recitazione, che sottolinea senza paura l'accento friulano, mi pare a livelli ben sopra la media del cinema italiano e i dialoghi sono assolutamente realistici. Il protagonista, padre del ragazzo che rimane coinvolto nella setta, è un bravissimo Bentivoglio. Dovrà fare i conti con il suo passato, con la sua idea di paternità, con ciò che sa o crede di sapere del figlio e soprattutto con ciò che non sa e non si sarebbe mai immaginato. Il satanismo all'inizio gli sembrerà una cazzata per ragazzini che passano le giornate su Internet, ma piano piano, approfondendo la sue ricerca e sprofondando in essa, verrà a contatto con delle realtà complesse, radicate, affascinanti, inquietanti, pericolose.

    Consiglio a tutti la visione.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal

  Nel Nome del Male

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina