1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5396680
    Appena conclusa la finale di superlega apertura che ha visto kavos trionfante sul buon fralex potevamo aspettare a lungo per sapere chi sfiderà il manager milanista in supercoppa spuperlega? Direi proprio di no! E allora bando alle ciance e ciancio alle bande andiamo subito a conoscere i 2 manager che si contenderanno questa coppa superlega! Da una parte Lucafiqo, manager molisano e fanalino di coda della serie A1. Dall'altra parte Sca-ttante, manager che non ha fallito la promozione in serie B solo ai playoff lottando fino all'ultimo. I pronostici sono tutti per il secondo, ma sarà davvero una sfida cosi scontata?


    Presentazione a cura di Dennis Bergkamp
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5398647
    C'è una coppa poco considerata, quasi disprezzata, un trofeo che non è mai riuscito a raggiungere l'importanza che dovrebbe avere e che ha in altre nazioni.
    C'è una notte in cui non importa essere una big, non importa essere campioni, ma importa vincere, vincere per dimostrare di esistere, di poter diventare grande o di salutare in grande stile.
    Ed è in quella notte, soltanto per quella notte sarai un mito, sarai il protagonista!
    E' la finale di Coppa di Superlega, è uno scontro inaspettato tra un manager retrocesso in B che aveva già annunciato il fallimento della propria squadra ed un manager che la B non è riuscito a raggiungerla, è la sfida tra un allenatore e una squadra che nonostante l'abbandono del presidente hanno fortemente voluto la finale ed un allenatore che vuole vincere una finale dopo averne persa un'altra, è il manager più bello di Scudettoweb contro la controfigura di Flash Gordon.
    E' LucaFiqo contro Scattante.

    PRIMO TEMPO
    Benvenuti amici a questa finale inaspettata e dal pronostico incertissimo.
    Un manager di serie A con una squadra alla deriva contro uno di serie C con una squadra con il dente avvelenato per la sconfitta nei playoff contro Fonfluss.
    LucaFiqo si presenta alla sfida con una rosa ristrettissima e con un attacco composto da giovani come Paponi e Ighalo e un acquisto proveniente dalla B come Iunco, problemi in avanti anche per Scattante che manda in campo il solo Budan supportato da un centrocampo muscolare con Alvarez e Llama che dovranno supportarlo al meglio.
    Ma guardiamo gli schieramenti:
    LucaFiqo (3-4-3) Castellazzi, Jajalo, Domizzi, Basta, J. Zanetti, Fini, Milanetto, Isla, Iunco, Ighalo, Vucinic.
    Panchina: Guardalben, Bianco, Diakite, Zebina, Seedorf, Chivu, Paponi
    Scattante (4-5-1) Coppola, Lanna, Lopez, Diniz, Canini, Donadel, Pazienza, Alvarez, Llama, Marchisio, Budan.
    Panchina: Consigli, Comotto, Bianco, Mesto, Raimondi, Tissone, Lanzafame
    Luca si affida al blocco Udinese famoso per garantire vittorie a Iosa e Scattante teme il fortissimo attacco fiqense chiudendosi in difesa con un rinunciatario 4-5-1.
    Arbitra l'incontro l'onnipresente, onnisciente e onnipotente Dennis Bergkamp coadiuvato dai guardalinee Nicola Berti e
    Massimo Paganin.

    1° Dichiarazioni prepartita della fidanzata di Luca che elogia la bellezza del compagno e della moglie di Scattante che silamenta della troppa velocità del marito
    4° Luca riprende Canini perchè poco incisivo
    9° Ci prova subito Ighalo con una discesa delle sue, ma viene fermato da Lopez.
    12° Notiamo che rispetto alle formazioni annunciate per LucaFiqo gioca Zanetti in difesa con Jajalo a centrocampo. Seedorf e Chivu seppur presenti in panchina sono indisponibili, ma sono voluti rimanere vicini ai compagni.
    16° Gran tiro dalla distanza di Budan e palla a lato.
    22° Llama sputa contro un avversario, Canini lo morde e Lanzafame vorrebbe mangiarselo
    29° Prova il contropiede Vucinic, ma Diniz lo ferma in scivolata.
    35° Partita maschia: Jennifer Lopez e Lanna nella difesa di Scattante gradiscono
    41° Bordata su punizione di Donadel che non impensierisce Castellazzi
    45° Fine primo tempo

    SECONDO TEMPO
    48° Milanetto in crescita. Diventa Milanchilo
    52° Iniziativa sulla fascia di Alvarez e palla in mezzo per Budan che colpisce la traversa con uno stacco imperioso.
    57° Luca riprende Fini perchè non decide se stare a destra, a sinistra o al centro
    63° Ci prova Iunco dopo una triangolazione con Vucinc, ma la palla termina lentamente tra le braccia di Coppola.
    68° Luca grida ai suoi di non avere fretta, che la partita è ancora lungo e ci vorrà pazienza. Pazienza si rifiuta di cambiare squadra.
    74° Primo cambio per Scattante: entra Lanzafame ed esce Donadel, si passa al 4-4-2.
    79° Proprio Lanzafame ci prova con un destro dai 16 metri, palla di poco fuori.
    83° Cambio anche per Luca: entra Zebina per Jajalo.
    84° Zebina litiga con tutti i tifosi presenti sugli spalti.
    87° Le due squadre sembrano accontentarsi e preferiscono aspettare i supplementari.
    90° Fine secondo tempo.

    PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE
    92° Cambio ancora per Luca esce Domizzi infortunato, al suo posto Bianco Natale.
    96° Risponde Scattante con il fratello di Bianco Natale, Vadoin Bianco che sostituisce Jennifer Lopez.
    100° Tiro dal limite di Budan palla fuori.
    103° I tifosi di Scattante dimostrano il loro attaccamento al bomber Budan con lo striscione "Siamo tutti figli di Budan"
    105 Finisce il primo tempo supplementare

    SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE
    109° Avanza Comotto e diventa Comnove
    114° Ancora un cambio in prospettiva rigori. Entra Paponi ed esce Iunco
    117° Risponde subito Scattante con Tissone per Pazienza
    120° Si va ai calci di rigore

    CALCI DI RIGORE
    Si presenta per primo sul dischetto Vucinic, palla a destra e portiere a sinistra. 1-0 per Luca
    Risponde Budan con una botta centrale. 1-1
    Paponi fa il cucchiaio e segna 2-1 per Luca
    Lanzafame spiazza il portiere con un tiro a mezza altezza 2-2
    Ighalo si conferma rigorista infallibile e porta la sua squadra sul 3-2
    Marchisio mette la palla nel set 3-3.
    Ci prova Zebina che preferisce colpire in pieno volto il tifoso con cui litigava che segnare. Rimaniamo sul 3-3
    Alvarez sul dischetto, Castellazzi riesce a toccare il pallone che va comunque in goal! 3-4 per Scattante
    E' il rigore decisivo per Luca, se Fini segna tocca a Scattante altrimenti è finita.
    Fini inciampa clamorosamente sul pallone mentre decideva ancora una volta se puntare sulla destra, sul centro o sulla sinistra e tocca il pallone. Il rigore è valido. Si rimane sul 3-4.
    SCATTANTE VINCE LA COPPA E PREPARA UN ARTICOLO AUTOCELEBRATIVO DELLA SUA VITTORIA PER L'HOMEPAGE DI SCUDETTOWEB.

    COMPLIMENTI A LUI ED UN ARRIVEDERCI A LUCA CHE ABBANDONA PER PARTECIPARE COME TRONISTA A UOMINI E DONNE!

    [Modificato da Kaiserniky il 21/04/2010 07:50]

    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5398818
    complimenti Scattante :approved:


    almeno questa coppa nn è un contentino per una stagione fallimentare :asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5401683
  5. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5404636

  Finale Coppa Superlega Apertura 2009/10: lucafiQo - Scattante

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina