1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5459878
    http://www.youtube.com/watch?v=PlcfUzxxBDw
    Perché non esce in Italia? Esce in italia? 8-(
    E' un film assolutamente non mainstream e abbastanza filosofico sulla tradizione bellica norrena. La narrazione è pesante, pochi dialoghi, molto incentrato su natura e trascendenza. Viene alternativamente lodato e affossato, per quanto possa vantare un certo seguito anche tra la critica più esigente.
    Piccolo OT: sono anni che mi batto sulla corretta pronuncia del termine "valhalla" che, da quanto ho studiato, non avrebbe un corrispettivo italiano in "valalla" (a parte l'italica tendenza ad arrangiarsi) ma deve essere pronunciato "val...(h aspirata) alla". La cinematografia mi sostiene (13esimo Guerriero, Conan ecc.) ma in ogni caso sembra prevalere il presunto errore.
    Qualche commento?
  2.     Mi trovi su: Homepage #5459978
    l'ho visto qualche tempo fa, al cinema, nella rassegna dei film di Venezia a Milano. Non è un capolavoro; un soggetto interessante, ha dei bei momenti (soprattutto l'inizio) ma anche parti poco attraenti, dove i limiti del budget - che chiaramente stanno alla base dell'uso di una manciata di attori e un paio di location - diventano evidenti e si ha la sensazione che per il loro mascheramento si siano usate delle dilatazioni di scene e inquadrature in bilico tra il pretenzioso e il suggestivo, spesso irrisolte. Il finale mi ha deluso.
    See you next wednesday!
  3.     Mi trovi su: Homepage #5459999
    Il gladiatore ha scritto:
    Piccolo OT: sono anni che mi batto sulla corretta pronuncia del termine "valhalla" che, da quanto ho studiato, non avrebbe un corrispettivo italiano in "valalla" (a parte l'italica tendenza ad arrangiarsi) ma deve essere pronunciato "val...(h aspirata) alla". La cinematografia mi sostiene (13esimo Guerriero, Conan ecc.) ma in ogni caso sembra prevalere il presunto errore.
    Qualche commento?
      Se vabbè...ok che sei un malato, ma nella terra in cui Hulk si pronuncia "ulch" non starei troppo a fare il pedante su valalla o val'h'alla...poi oh, i mulini a vento son tutti tuoi, sia chiaro.
    :)
    "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza"
    GANDHI'S GUNN - HEAVY ROCK FOR HEAVY PEOPLE!!!
    Kabuto Art Lab
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5496410
    Kabuto ha scritto:
    Se vabbè...ok che sei un malato, ma nella terra in cui Hulk si pronuncia "ulch" non starei troppo a fare il pedante su valalla o val'h'alla...poi oh, i mulini a vento son tutti tuoi, sia chiaro.
    :)
     Vero.
    E comunque non è ancora uscito.
    Tocca che mi veda il "13°Guerriero" per la sesta volta (dall'inizio dell'anno).
  5.     Mi trovi su: Homepage #5496424
    Il gladiatore ha scritto:
    ..."13°Guerriero"...
      Ma quanto è bello?
    Uno dei film che si slega dal racconto originale (gran bello pure quello, per quanto semplice) ma senza farlo malamente e diventando un'opera autonoma che vive di vita propria.
    :)
    "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza"
    GANDHI'S GUNN - HEAVY ROCK FOR HEAVY PEOPLE!!!
    Kabuto Art Lab
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5496459
    Kabuto ha scritto:
    Ma quanto è bello?
    Uno dei film che si slega dal racconto originale (gran bello pure quello, per quanto semplice) ma senza farlo malamente e diventando un'opera autonoma che vive di vita propria.
    :)
     Mai troppo celebrato.
    C'è più epica in quel film che in tutta L'Eneide. Il romanzo (per così dire) "Mangiatori di Morte" è più un documento storico con alcune precisazioni fondamentali ( i Wendol come ultime testimonianze dell'Uomo di Neanderthal e non berserk come fa intendere il film e, mi pare di ricordare, nel numero di una trentina in tutto ma molto feroci), Buliwif non un silente ed esperto guerriero ma un giovanissimo combattente che si appresta a compiere un rito di passaggio, la difesa del suo popolo, un atto che richiederà la sua vita. Lui lo sa, ha paura, all'inizio prova a sottrarsi ma il suo popolo crede in questo e in lui e la predestinazione cancella ogni titubanza.
    Inoltre, il rapporto tra popoli dell'area mediterrenea e popoli del nord è più aspra e difficile.
    Il film porta tutto nell'ambito del film di avventura ma un buon cast, belle musiche e tutto il resto lo rendono un piccolo/grande film.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5542562
    Il gladiatore ha scritto:
    http://www.youtube.com/watch?v=PlcfUzxxBDw
    Perché non esce in Italia? Esce in italia? 8-(
    E' un film assolutamente non mainstream e abbastanza filosofico sulla tradizione bellica norrena. La narrazione è pesante, pochi dialoghi, molto incentrato su natura e trascendenza. Viene alternativamente lodato e affossato, per quanto possa vantare un certo seguito anche tra la critica più esigente.
    Piccolo OT: sono anni che mi batto sulla corretta pronuncia del termine "valhalla" che, da quanto ho studiato, non avrebbe un corrispettivo italiano in "valalla" (a parte l'italica tendenza ad arrangiarsi) ma deve essere pronunciato "val...(h aspirata) alla". La cinematografia mi sostiene (13esimo Guerriero, Conan ecc.) ma in ogni caso sembra prevalere il presunto errore.
    Qualche commento?
    Io pronuncio val halla come lo pronunci te. In particolare come lo ho scritto (staccato) ovvero dico VAl Halla. Separo la parola Dei dalla parola casa. E mi esce una pronuncia decente.

    Mi accontenterò di poco, ma per il momento il 13 guerriero è il mio film in assoluto che preferisco di quelli ambientati "la".
    Ed è al secondo posto nella classifica dei miei film "Famosi" preferiti, subito dopo "Hero", quello con Jet Li
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5548152
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Io pronuncio val halla come lo pronunci te. In particolare come lo ho scritto (staccato) ovvero dico VAl Halla. Separo la parola Dei dalla parola casa. E mi esce una pronuncia decente. 
     Sei un vero vichingo.
    Adesso, la cosa difficile è infilare in una conversazione di tutti i giorni la parola Valhalla, così che la gente possa apprezzare la finezza.
  9.     Mi trovi su: Homepage #5548166
    Il gladiatore ha scritto:
    Sei un vero vichingo.
    Adesso, la cosa difficile è infilare in una conversazione di tutti i giorni la parola Valhalla, così che la gente possa apprezzare la finezza.
       
    Io e la mia ragazza usiamo Val Halla come esclamazione:D
    Lo diciamo al posto di Wow, oppure caspita, o cose cosi......
    Va bhe, lasciamo perdere:DD
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!

  Valhalla Rising

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina