1. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5471018
    Speriamo che N compri la società, è un team che merita e soprattutto ci sono persone che rischiano di trovarsi senza lavoro, è un periodaccio anche per i VG poco da fare :'(
    Ma che poi non stavano lavorando al seguito di hotel dusk?

    [Modificato da Tristan il 08/03/2010 13:07]

    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  2. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5471110
    Jacky ha scritto:
    Infatti io spero che Nintendo se li compri inglobandoli direttamente così da salvare teste & progetti..
      Ma infatti i soldi non gli mancano, speriamo che l'assemblea degli azionisti metta una mano sul cuore e una sul portafoglio. :sbam:
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  3. Deadly Premonition  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5471190
    Visto che non ti manca, cara Nintendo, caccia il grano e salva questi bravissimi ragazzi permettendo loro, non solo di completare Hotel Dusk 2, ma anche di lavorare su prossimi progetti ^^
    E' veramente uno schifo ciò che è diventato il mercato: non è possibile che una soft co che ha prodotto titoli così belli ed appassionanti, debba fare una fine simile.
    Raggiante gestore del Jolly Roger Bay Videogames (finalmente inaugurato, anche online!) ^_^
  4. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5471205
    Jacky ha scritto:
    Cing rischia di chiudere i battenti: Quasi 3 milioni di dollari "di troppo" per i conti della società.
    Cinicamente non posso non ammettere che se non fosse per Little King Story non sentirei troppo la mancanza di Cing.
    In effetti mi pare ASSAI improbabile che Nintendo muova un dito (200 milioni di yen cosa sono per loro?) per acquisire/salvare uno sviluppatore che, a livello di popolarita e vendite, a DS e Wii ha dato davvero poco.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5471228
    Della64 ha scritto:
    Visto che non ti manca, cara Nintendo, caccia il grano e salva questi bravissimi ragazzi permettendo loro, non solo di completare Hotel Dusk 2, ma anche di lavorare su prossimi progetti ^^
    E' veramente uno schifo ciò che è diventato il mercato: non è possibile che una soft co che ha prodotto titoli così belli ed appassionanti, debba fare una fine simile.
      Ma il seguito di Hotel Dusk è già uscito in Giappone.
    Credo che anche i ragazzi di Cing ne abbiano piene le tasche di complimenti dati a vanvera e magari preferirebbero una clientela più informata e pagante.8-(
  6. Deadly Premonition  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5471283
    Unbeatable Babyface ha scritto:
    Ma il seguito di Hotel Dusk è già uscito in Giappone.
    Credo che anche i ragazzi di Cing ne abbiano piene le tasche di complimenti dati a vanvera e magari preferirebbero una clientela più informata e pagante.8-(
     Si ma io non parlo e non scrivo giapponese ^^ Se non fanno in tempo a distribuirlo sul mercato europeo, ce lo perdiamo sto gioco.
    Non è nemmeno entrato nella top 10 nipponica, che roba. E' un vero peccato che questi titoli così di nicchia, non abbiano la benchè minima visibilità e non siano apprezzati nemmeno da tutti gli utenti hardcore che possiedono il DS.
    PAradossalmente, ho parlato di Hotel Dusk a diversi clienti occasionali del negozio, che giocavano con giochi con piccoli enigmi e cose mooooooolto tranquille, e hanno apprezzato tantissimo questo gioco. Il problema è che se non c'è qualcuno a dare l'input, solitamente, un gioco così non ha molte possibilità di saltare via dallo scaffale.
    Raggiante gestore del Jolly Roger Bay Videogames (finalmente inaugurato, anche online!) ^_^
  7.     Mi trovi su: #5471573
    Stefano Castelli ha scritto:
    Cinicamente non posso non ammettere che se non fosse per Little King Story non sentirei troppo la mancanza di Cing.
    In effetti mi pare ASSAI improbabile che Nintendo muova un dito (200 milioni di yen cosa sono per loro?) per acquisire/salvare uno sviluppatore che, a livello di popolarita e vendite, a DS e Wii ha dato davvero poco.


    troppo cinico, stefano.
    sarà anche un curriculum breve, ma di certo è molto valido dal punto di vista qualitativo. Little King's Story è un piccolo gioiello, e credo che dalle parti di Nintendo proprio schifo non faccia un simile gioco sulla propria console (anche per rintuzzare le solite accuse di "shovelware" di cui pare inondata la console). Poi Another Code R e soprattutto Hotel Dusk sono eccellenti titoli di nicchia, piuttosto conosciuti ed apprezzati nella cerchia più "hardcore" degli utenti Nintendo.
    .
    anzi, un team così maturo e competente ci starebbe proprio benissimo fra i team interni di bigN... a quel prezzo è quasi assurdo non pensarci IMHO
  8.     Mi trovi su: #5472002
    James Mc Cloud ha scritto:
    Mah dubito che venga salvata però magari gli sviluppatori vengono riassorbiti in Nintendo, in fondo Hotel Dunsk non mi sembra abbia venduto malissimo.


    c'è la speranza che a questo mondo si faccia ancora qualcosa che non venga misurato in BIGLIETTONI VERDI... santa pazienza
    .
    evviva il medioevo, che mi tocca dire
  9. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5472046
    babaz ha scritto:
    c'è la speranza che a questo mondo si faccia ancora qualcosa che non venga misurato in BIGLIETTONI VERDI... santa pazienza
    .
    evviva il medioevo, che mi tocca dire


    Sono il primo a sperare che perlomeno il personale venga riassorbito in N (che sarebbe anche la soluzione migliore, meno costi ma hai comunque salvato delle teste che sfornano bei giochi e soprattutto eviti la miseria alle rispettive famiglie) e credo che lo speri anche James ma bisogna essere realisti, essendo un spa questa scelta passa per azionisti e amministratori che valutano l'acquisto in termini prettamente economici, specie in tempi di crisi, frega relativamente che facciano bei giochi.
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso

  [Notizia Another Code: Two Memories] Cing rischia di chiudere i battenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina