1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5499273
    Nel 1840, Alexis De Tocqueville scriveva questo in “De la démocratie en Amérique“.


    Può tuttavia accadere che un gusto eccessivo per i beni materiali porti gli uomini a mettersi nelle mani del primo padrone che si presenti loro. In effetti, nella vita di ogni popolo democratico, vi è un passaggio assai pericoloso. Quando il gusto per il benessere materiale si sviluppa più rapidamente della civiltà e dell’abitudine alla libertà, arriva un momento in cui gli uomini si lasciano trascinare e quasi perdono la testa alla vista dei beni che stanno per conquistare. Preoccupati solo di fare fortuna, non riescono a cogliere lo stretto legame che unisce il benessere di ciascuno alla prosperità di tutti. In casi del genere, non sarà neanche necessario strappare loro i diritti di cui godono: saranno loro stessi a privarsene volentieri…

    Se un individuo abile e ambizioso riesce a impadronirsi del potere in un simile momento critico, troverà la strada aperta a qualsivoglia sopruso. Basterà che si preoccupi per un po’ di curare gli interessi materiali e nessuno lo chiamerà a rispondere del resto. Che garantisca l’ordine anzitutto! Una nazione che chieda al suo governo il solo mantenimento dell’ordine è già schiava in fondo al cuore, schiava del suo benessere e da un momento all’altro può presentarsi l’uomo destinato ad asservirla. Quando la gran massa dei cittadini vuole occuparsi solo dei propri affari privati i più piccoli partiti possono impadronirsi del potere. Non è raro allora vedere sulla vasta scena del mondo delle moltitudini rappresentate da pochi uomini che parlano in nome di una folla assente o disattenta, che agiscono in mezzo all’universale immobilità disponendo a capriccio di ogni cosa: cambiando leggi e tiranneggiando a loro piacimento sui costumi; tanto che non si può fare a meno di rimanere stupefatti nel vedere in che mani indegne e deboli possa cadere un grande popolo.

    Profetico 8-(
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5499554
    scudettoweb ha scritto:
    Ma com'è che quando gli stessi popoli eleggono gli Obama e i Kennedy sono popoli lungimiranti e quando eleggono i Bush e i Reagan sono popoli preoccupati del loro orticello? :asd:


    credo che globo parlasse "De la démocratie en Italie"
  3. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #5499590
    Sprawl ha scritto:
    credo che globo parlasse "De la démocratie en Italie"


    Sì ma non cambia la logica. Il discorso sulla qualità dell'elettorato in funzione dell'eletto è sempre un cane che si morde la coda ed è una figura retorica che serve essenzialmente a criticare o elogiare l'eletto in funzione della sua parte politica. Si fa per esempio nelle regioni del sud: in Sicilia la politica è mafia, tranne quando viene eletto il politico della propria parte, destra o sinistra che sia.

    La logica invece è semplice: se il popolo è bue, il politico eletto è sempre di bassa qualità. Se invece il politico eletto può essere buono, deve essere riconosciuta la qualità del popolo nella votazione.

    Peraltro questa è una logica che in Italia si applica a tutto. Il campionato di calcio è di altissima o bassissima qualità in funzione di chi lo vince, per esempio...
  4. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5499624
    scudettoweb ha scritto:
    Sì ma non cambia la logica. Il discorso sulla qualità dell'elettorato in funzione dell'eletto è sempre un cane che si morde la coda ed è una figura retorica che serve essenzialmente a criticare o elogiare l'eletto in funzione della sua parte politica. Si fa per esempio nelle regioni del sud: in Sicilia la politica è mafia, tranne quando viene eletto il politico della propria parte, destra o sinistra che sia.

    La logica invece è semplice: se il popolo è bue, il politico eletto è sempre di bassa qualità. Se invece il politico eletto può essere buono, deve essere riconosciuta la qualità del popolo nella votazione.

    Peraltro questa è una logica che in Italia si applica a tutto. Il campionato di calcio è di altissima o bassissima qualità in funzione di chi lo vince, per esempio...


    sìsì certo...non cambia nulla.
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5499657
    Sprawl ha scritto:
    credo che globo parlasse "De la démocratie en Italie"


    :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Una profezia di Alexis De Tocqueville

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina