1. Wal Owner  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5518167
    "Doom combina una rappresentazione spaziale di tipo tridimensionale con una visuale in soggettiva. Pur non essendo stato il primo videogioco a introdurre queste convenzioni di genere - il primato spetta, secondo alcuni storici del medium, a 3D Monster Maze (1981) sviluppato per Sinclair Spectrum ZX81, mentre altri individuano in Maze, sviluppato da Dave Lieblingsu PDP-10 il padre di tutti gli FPS - Doom le ha perfezionate sotto tutti i punti di vista".
    fotone.tumblr.com
  2.     Mi trovi su: Homepage #5519066
    Il DEU ][ era un editor per doom2, su tale software persi notti e notti a creare livelli, i famosissimi *.wad.
    Usando quel software mi resi conto anche dei limiti del motore di Doom/Doom2: In realtà si trattava di una rappresentazione tridimensionale di un mondo piano bidimensionale, non si potevano fare ponti, e la mira veniva presa solo lungo l' asse x, non y. Solo DukeNukem con il suo incredibile BUILD fu in grado di darmi quasi ciò che volevo.
    I ponti si potevano fare ma non due stanze una sopra l'altra anche se con un poco di esperienza si poteva "aggirare" questo limite. L'editing di mappe fu il  passatempo preferito della mia tarda adolescenza (ora ho 37 anni).
    Articoli come questo mi rendono orgoglioso di avere vissuto in "prima persona" l'avvento di titoli dall'importanza germinale, autentici capolavori che nascevano dal nulla, quando il marketing apparteneva ad altri mondi lontani dai videogames per pc....
  3.     Mi trovi su: Homepage #5520995
    Dna ha scritto:
    tutto vero ma il gioco che ha introdotto la prima persona in soggettiva è wolfstein3d sempre di id software...anche se la vera rivoluzione alle masse l'ha portata doom2
     [PIGNOLO ON]
     Nope... a dire il vero prima di Wolf3d la iD, allora sotto il publisher Softdisk, rilasciò Hovertank 3D, che è considerato il primo FPS, e successivamente la trilogia di Catacombs 3D, che utilizza una versione più primitiva del motore di ray-casting poi usato da iD in wolf3d 
    [/OFF] 
    Interessante articolo... the face of doom sull'hotel bombardato è inquietante :-O
  4. resident evil  
        Mi trovi su: Homepage #5521761
    :) In questi ultimi post sembra di rivivere la "diatriba" Alone in the dark/Resident Evil sulla "vera" paternità del survival horror....sicuramente l'impatto di Doom è stato maggiore di quello di Wolfenstein.
    E' stato il gioco giusto NEL momento giusto,così come lo è stato RE che grazie alla sua magnificienza
    visivo/sonora (e di gameplay) ha scippato de facto il trono ad AITD....
    PS: Ricordo al sempre grande Fotone che il sinclair zx81 (grandissimo...giocavo ad asteroid con un'astronave a forma di A maiuscola,e mi esaltavo per le mie cassettine in bianco e nero della Newel X() e lo Spectrum sono 2 computer ben distinti!! :DD
    Complimenti per l'articolo che mi obbliga a procurarmi il libro! :clap:
  5. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5521787
    Interessante, tra le altre, la faccenda del 3D, della immersione in un mondo, dello sfondamento dello schermo, dell'identificazione totale, fisiologica con il proprio...avatar... cose che mi fanno pensare a un film di cui s'è sentito parlare parecchio... in film che ha molto, ma molto a che fare con i videogiochi e concepito, guarda caso, in 3D...
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  6. resident evil  
        Mi trovi su: Homepage #5521848
    GMyau ha scritto:
    Interessante, tra le altre, la faccenda del 3D, della immersione in un mondo, dello sfondamento dello schermo, dell'identificazione totale, fisiologica con il proprio...avatar... cose che mi fanno pensare a un film di cui s'è sentito parlare parecchio... in film che ha molto, ma molto a che fare con i videogiochi e concepito, guarda caso, in 3D...
      già...Cameron è un altro Carmack se ci pensi.....:O
  7. next  
        Mi trovi su: Homepage #5522466
    Fotone ha scritto:
     il primato spetta, secondo alcuni storici del medium, a 3D Monster Maze (1981) sviluppato per Sinclair Spectrum ZX81, mentre altri individuano in Maze, sviluppato da Dave Lieblingsu PDP-10 il padre di tutti gli FPS
     avevo una cassetta che si chiamava "Labirinto 3D" per VIC-20 e non potevano che essere i primissimi anni '80. mai riuscito a capire a cosa servisse, giravo giravo giravo pe sti corridoi e basta.
  8. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5522622
    Allora, se proprio vogliamo dirla tutta, Advanced Dungeons & Dragons - The Treasure of Tarmin (Intellivision - 1983) era tutto in soggettiva.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal

  [Editoriale Videoletture] Giocare in prima persona

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina