1.     Mi trovi su: Homepage #5523097
    //



























    Giudice Sportivo: solo
    multe per il derby di Roma.



    20/04/2010
    Queste le decisioni del Giudice
    Sportivo sulla 34a giornata di Serie A:
    SOCIETA'
    In
    base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti
    disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre
    eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:
    Gara Soc. LAZIO – Soc. ROMA
    Il
    Giudice Sportivo,
    ricevuta dal Procuratore federale rituale e
    tempestiva segnalazione (fax delle ore 11.13 del 19 aprile 2010) ex art.
    35 1.3) CGS circa la condotta tenuta al termine della gara dal
    calciatore Stefan Radu (Soc. Lazio) nei confronti del calciatore Simone
    Perrotta (Soc. Roma); acquisite ed esaminate le relative immagini
    televisive (Sky, Rai e Mediaset), di piena garanzia tecnica e
    documentale;
    [size= 10pt]osserva:[/size]

    le immagini
    televisive documentano che, nelle circostanze indicate, al triplice
    fischio arbitrale, il calciatore Perrotta procedeva di corsa sul terreno
    di giuoco dirigendosi presumibilmente, insieme ad altri compagni di
    squadra, verso il settore occupato dai propri sostenitori per i rituali
    festeggiamenti. Allorchè transitava innanzi al calciatore laziale,
    costui, con movimento repentino, protendeva in avanti la gamba sinistra,
    “agganciandogli” le gambe. Il calciatore giallorosso riusciva a non
    perdere l’equilibrio, arrestava la corsa e ritornava quindi sui propri
    passi con atteggiamento non certo conciliante nei confronti del Radu.
    L’intervento di altri calciatori di entrambe le squadre impediva il
    verificarsi di ulteriori immediate conseguenze.
    Ritiene questo
    Giudice che il gesto compiuto dal Radu, del tutto gratuito ed idoneo a
    provocare istintive e pericolose reazioni, sia decisamente riprovevole
    (e sanzionabile se “refertato”), ma non tale da integrare gli estremi di
    quella “condotta violenta” che, se “non vista” dall’Arbitro, rende
    ammissibile la “prova televisiva”, con i consequenziali effetti
    sanzionatori.
    Si è trattato, in buona sostanza, di uno “sgambetto”,
    sia pure portato con una certa veemenza, non tale comunque da denotare
    quell’inequivoca “intenzionalità lesiva” che, per costante orientamento
    degli Organi di giustizia, connota la previsione normativa di cui
    all’art. 35 n.1.3) CGS.
    [size= 10pt]P.Q.M.[/size]

    delibera, a
    seguito della segnalazione del Procuratore federale, di non adottare
    alcun provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore Stefan Radu (Soc. Lazio).
    ::::::::::::::::::
    Ammenda
    di € 40.000,00: alla Soc. LAZIO per
    avere suoi sostenitori: 1) al 29° del primo tempo ed al 5° del secondo
    tempo, indirizzato ad un calciatore avversario un coro costituente
    espressione di discriminazione razziale; 2) prima dell'inizio della
    gara, al 3° ed al 46° del secondo tempo, lanciato numerosi petardi nel
    settore occupato dalla tifoseria avversaria; 3) al 28° del primo tempo,
    colpito una steward con il lancio di una moneta, senza conseguenze
    lesive; 4) nel corso della gara, lanciato sul terreno di giuoco due
    fumogeni e nel recinto di giuoco numerosi petardi e tre bottigliette di
    plastica; 5) nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere
    numerosi petardi ed acceso un fumogeno; entità della sanzione attenuata
    ex art. 14 comma 5 in relazione all'art. 13 comma 1 lettera a) e b) CGS
    per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a
    fini preventivi e di vigilanza.
    Ammenda di € 40.000,00: alla Soc.
    ROMA per avere suoi
    sostenitori: 1) prima dell'inizio della gara, forzato il cordone di
    sicurezza formato dagli stewards per venire a contatto con la tifoseria
    avversaria provocando alcuni tafferugli sedati per l'intervento delle
    forze dell'ordine, con lievi conseguenze lesive per tre agenti di
    polizia; 2) nel corso della gara, fatto esplodere nel proprio settore e
    nel recinto di giuoco numerosi petardi ed acceso numerosi fumogeni nel
    proprio settore; entità della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5 in
    relazione all'art. 13 comma 1 lettera a) e b) CGS per avere la Società
    concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di
    vigilanza.
    Ammenda di € 8.000,00: alla Soc. INTERNAZIONALE per avere suoi
    sostenitori, al 23° del secondo tempo, per circa un minuto, esposto uno
    striscione dal tenore insultante nei confronti di un Ufficiale di gara;
    per avere inoltre, nel corso della gara, acceso tre bengala nel proprio
    settore; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b)
    ed e) e comma 2 CGS per avere la Società concretamente operato con le
    forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.
    CALCIATORI
    CALCIATORI
    ESPULSI
    SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
    LEDESMA Cristian Daniel (Lazio): per
    comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato
    (Quarta sanzione); per avere inoltre, all'atto dell'ammonizione, rivolto
    all'Arbitro un ironico apprezzamento.
    SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
    BONERA Daniele (Milan): per avere
    commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una
    chiara occasione da rete.
    GOBBI Massimo
    (Fiorentina): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
    confronti di un avversario.
    SISSOKO Mohamed
    Lamine (Juventus): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
    confronti di un avversario.
    CALCIATORI NON ESPULSI
    SQUALIFICA
    PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
    AMBROSINI Massimo (Milan): per comportamento scorretto nei
    confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
    BORRIELLO Marco (Milan): per proteste
    nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quarta sanzione).
    DAINELLI Dario (Genoa): per proteste
    nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quarta sanzione).
    DE OLIVEIRA SIQUEIRA Luciano (Chievo
    Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
    diffidato (Ottava sanzione).
    GAZZI Alessandro
    (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
    diffidato (Quarta sanzione).
    GHEZZAL
    Abdelkader (Siena): per comportamento scorretto nei confronti di
    un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
    GOIAN Dorin Nicolai (Palermo): per
    comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato
    (Quarta sanzione).
    KOLAROV Aleksandar
    (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
    già diffidato (Ottava sanzione).
    LUCARELLI
    Alessandro (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di
    un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
    MASIELLO Andrea (Bari): per
    comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato
    (Quarta sanzione).
    MELO DE CARVALHO
    Felipe (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un
    avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
    PERTICONE Romano (Livorno): per
    comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato
    (Quarta sanzione).
    ROSI Aleandro
    (Siena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
    già diffidato (Dodicesima sanzione).
    SAMMARCO
    Paolo (Udinese): per comportamento scorretto nei confronti di un
    avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
    ZAPATA VALENCIA Cristian (Udinese):
    per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
    diffidato (Ottava sanzione).
    AMMONIZIONE E AMMENDA DI € 8.000,00
    ZARATE Mauro Matias (Lazio): per
    avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, calciato con
    veemenza il pallone verso un gruppo di calciatori avversari, colpendone
    una alla schiena; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale (Sesta
    sanzione).
    AMMENDA
    DI € 20.000,00
    TOTTI Francesco
    (Roma): per avere, al termine della gara, rivolgendosi al settore
    occupato dai propri sostenitori (Curva Sud), alzato ripetutamente le
    mani con i pollici rivolti verso il basso, indirizzando in tal modo ai
    calciatori ed ai tifosi avversari un gesto platealmente provocatorio;
    infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale.
    AMMENDA DI € 5.000,00
    BARONIO Roberto (Lazio): per avere,
    al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, rivolto ad un
    calciatore avversario un'espressione minacciosa; infra
  2.     Mi trovi su: Homepage #5523140
    non ho letto tutto ma la cosa veramente incredibile è l'aver lasciato Impunito lo sgambetto di Radu, che è stato quello che ha innescato la reazione dei romanisti
    .
    un gesto Gratuito e apertamente provocatorio che di sicuro non è andato nel referto dell'arbitro e quindi andava Sanzionato alla grande mediante prova televisiva
    cosa che invece non c'è stata perché quel gesto non è stato ravvisato "Violento"
    .
    poi Totti ci ha messo la sua stupidata, perché spesso non gli connette il cervello e non capisce che ci sono idioti che non aspettano altro che di essere provocati
    .
    ma è Radu che andava saccagnato alla grande e ne esce immacolato, questa è la farsa
    .
    .

    per quanto riguarda la squalifica del campo credo abbia inciso il fatto che i disordini sono avvenuti fuori, ma anche questa è una farsa non da poco -- Attendiamo comunicazioni dall'osservatorio e da quel ministero degli interni che si impegnò tanto tanto per fermare i tifosi napoletani; ancora una volta NON per motivi di ordine pubblico e nemmeno per razzismo.
    .
    .
    .

    [Modificato da common il 20/04/2010 18:00]

  3.     Mi trovi su: Homepage #5523152
    scudettoweb ha scritto:
    Se fossi un tifoso del Napoli starei sbroccando. :asd:
       si è superato il limite, Quagliarella 3 giornate x offese, su un rigore peraltro subito, che poteva portare alla vittoria ed oggi questo provvedimento ridicolo, ma chi vogliono prendere in giro :sbam::sbam:
  4. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #5523215
    carea ha scritto:
    si è superato il limite, Quagliarella 3 giornate x offese, su un rigore peraltro subito, che poteva portare alla vittoria ed oggi questo provvedimento ridicolo, ma chi vogliono prendere in giro :sbam::sbam:
     come al solito punizioni fatte at minkiam...vedi radu...x lo stadio...bha la spiegazione meno illogica è che siamo alla fine del campionato e ora come ora fare partite della roma a porte chiuse sarebbe stato "assurdo" (per motivi sia economici che di ordine pubblico forse...), inoltre ricordo che nell'anno di Parma Inter/ Catania Roma ai tifosi della Roma venne impedita la trasferta (oggi direi giustamente...).
     Tradotto la solita legge all'italiana...ormai mi soprende (purtroppo) veramente poco...
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  5.     Mi trovi su: Homepage #5523299
    dyd-1974 ha scritto:
    come al solito punizioni fatte at minkiam...vedi radu...x lo stadio...bha la spiegazione meno illogica è che siamo alla fine del campionato e ora come ora fare partite della roma a porte chiuse sarebbe stato "assurdo" (per motivi sia economici che di ordine pubblico forse...), inoltre ricordo che nell'anno di Parma Inter/ Catania Roma ai tifosi della Roma venne impedita la trasferta (oggi direi giustamente...).
     Tradotto la solita legge all'italiana...ormai mi soprende (purtroppo) veramente poco...
      ora non vorrei sbagliare ma mi sembra di aver letto che il cams ha vietato la trasferta ai tifosi della Samp.........siamo all'assurdo :sbam:
  6. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #5523391
    carea ha scritto:
    ora non vorrei sbagliare ma mi sembra di aver letto che il cams ha vietato la trasferta ai tifosi della Samp.........siamo all'assurdo :sbam:
     al momento i biglietti non sono in vendita.....si concordo....che tra l altro roma samp non è mai stata una paritta a rischio...pero mandare i romanisti a livorno o napoli quello si...
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5523416
    scudettoweb ha scritto:
    Se fossi un tifoso del Napoli starei sbroccando. :asd:
       Sono tranqui :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  8.     Mi trovi su: Homepage #5523448
    Voglio vedere come, da ora in avanti, potranno usare la cosiddetta "Prova TV".
    Io sono contrario perchè qualsiasi REGISTA (o SuperRegista) può selezionare ciò che vuole...Ma adesso si parla d'altro.
    Si parla di questo signor Tosel che è lo stesso assolutore di Camoranesi....Con Radu s'è toccato il fondo.
    Un gesto vigliacco, sgambetto lurido alle spalle di un Perrotta che stava esultando...
    Certo, non l'ha fatto per spaccargli la gamba...E' stato uno sgambetto delicato:rolleyes: ....Ma Vigliacco.
    Un gesto da almeno 4 giornate di squalifica.
    Impunito.
    Una decisione incomprensibile.
    Vergogna.
    :->
  9.     Mi trovi su: Homepage #5523454
    Fra le righe, per aggiunger vergogna.

    40000 euro di multa per aver messo a ferro e fuoco stadio e dintorni.
    8000 per striscione ingiurioso nei confronti degli ufficiali di gara, esposto per ben 1 minuto.
    Praticamente la stessa condanna per due fatti non paragonabili.

    Vergogna.
  10. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5523476
    Pezzotto ha scritto:
    Me tocca sbroccà anche per te allora :asd:
       :asd:
    E che le mie forze vorrei darle la domenica alla squadra.Sto meditando di andare allo stadio domenica :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  11. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5523487
    scudettoweb ha scritto:
    Se fossi un tifoso del Napoli starei sbroccando. :asd:


    nn sai quanto, e poi se ci lamentiamo, dicono che ci lamentiamo sempre.


    cmq è tutto assurdo
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  12. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5523491
    marcomix ha scritto:
    nn sai quanto, e poi se ci lamentiamo, dicono che ci lamentiamo sempre.
    cmq è tutto assurdo
      E ti lamenti sempre e ià :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  13. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5523494
    Globo ha scritto:
    E ti lamenti sempre e ià :asd:


    :asd: :asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  E' tutta una farsa !!!!!!!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina