1.     Mi trovi su: Homepage #5528983
    Io con alcuni amici vorremmo cominciare a giocare a D&D. Però siamo completamente digiuni del settore, nel senso che non sappiamo assolutamente cosa fare. Quindi volevo chiedervi prima di tutto quali sono i manuali imprescindibili da acquistali e quali quelli il cui acquisto è fortemente consigliato, e poi vedere se avete magari idee o suggerimenti per un niubbo del settore.
    Il Prestigiatore Bresciano richiesto dalla RAI, Amante delle Pugnette di Nextgame, e Autore Parzialissimo per TheAppleLounge.com e iPhoner.it
    "Kojima Culo" - Duomo Square, Milan 03.06.08
  2. Painting  
        Mi trovi su: Homepage #5529055
    Jack is Back ha scritto:
    Io con alcuni amici vorremmo cominciare a giocare a D&D. Però siamo completamente digiuni del settore, nel senso che non sappiamo assolutamente cosa fare. Quindi volevo chiedervi prima di tutto quali sono i manuali imprescindibili da acquistali e quali quelli il cui acquisto è fortemente consigliato, e poi vedere se avete magari idee o suggerimenti per un niubbo del settore.
       Quale D&D volete giocare? Perchè la 4th edition è praticamente DESCENT con più regole(giusto per far finta di interpretare) e per me si può tranquillamente evitare. Se vuoi un D&D "compromesso" fra action e un po' di GDR puro allora prendi la 3.5.
    Secondo me è il DND migliore.
    Ma secondo me fra tutti i gdr "gamisti" D&D è il peggiore.
    Fra i gamisti puri e duri il migliore secondo me è GURPS, ma c'è solo in inglese. E' un sistema generico, può permettere di interpretare tutte le ambientazioni possibili, da Star wars al far west passando per la preistoria e il fantasy.
    Insomma, OGNI COSA!
    Se vuoi un sistema puramente ruolista io proverei gli INDIE, che sono più vicini a dei giochi di società ma parecchio intriganti, come ad esempio "Avventure in prima serata". Alcuni di questi INDIE non usano nemmeno i dadi, quindi son parecchio particolari.
    IO apprezzo l'approccio GAMISTA quindi sono per l'old school e infatti gioco solo a GURPS 4° edizione e ogni tanto WHFR 2° edizione.
    -
    -
    Ma sto divagando...tornando alla tua domanda: Prendi D&D 3.5 che costa poco e con un tozzo di pane prendi il necessario, ovvero Guida del giocatore, guida del Dungeon master, manuale dei mostri 1&2 ed eventualmente qualche libro accessorio utile, come il manuale dei piani, e ovviamente l'ambientazione che preferisci.
    Io adoro Dragonlance, ma sono molto valide anche Forgotten realms e Ravenloft(anche se molto cupo e non per tutti).
    Ci sono anche altre ambientazioni, come Darksun o Greyhawk, ma ormai sono relegate a Fanwork, perchè non supportati dal distro ufficiale.
    Un ultimo appunto: E' ancora in corso di stampa e di supporto PATHFINDER, un Dnd 3.5 praticamente ma con altra ambientazione.
    E' stato creato per non far morire proprio DND nell'incarnazione 3.5 e per supportare tutti quelli che ancora apprezzano il sistema.
    Spero di essere stato esauriente. ;)
    EDIT: Ovviamente i dadi, se giocate a dnd per ogni giocatore serviranno 1dado(che ora abbrevierò con la D) da 20 facce, 1d12facce, 2d10facce, 2d8facce, molti dadi a 6facce(almeno 5) e 3d4facce. Le monete per i Dadi a 2 facce(non scherzo, a dnd si usano...)
    Per gurps per ogni giocatore servono almeno 3d a 6 facce.
    /!\ Colui che spera in un seguito di Tech Romancer e Star Gladiator di next /!\
    http://sketchinlife.blogspot.com/
  3.     Mi trovi su: Homepage #5529070
    maraichux ha scritto:
    Quale D&D volete giocare? Perchè la 4th edition è praticamente DESCENT con più regole(giusto per far finta di interpretare) e per me si può tranquillamente evitare. Se vuoi un D&D "compromesso" fra action e un po' di GDR puro allora prendi la 3.5.
    Secondo me è il DND migliore.
    Ma secondo me fra tutti i gdr "gamisti" D&D è il peggiore.
    Fra i gamisti puri e duri il migliore secondo me è GURPS, ma c'è solo in inglese. E' un sistema generico, può permettere di interpretare tutte le ambientazioni possibili, da Star wars al far west passando per la preistoria e il fantasy.
    Insomma, OGNI COSA!
    Se vuoi un sistema puramente ruolista io proverei gli INDIE, che sono più vicini a dei giochi di società ma parecchio intriganti, come ad esempio "Avventure in prima serata". Alcuni di questi INDIE non usano nemmeno i dadi, quindi son parecchio particolari.
    IO apprezzo l'approccio GAMISTA quindi sono per l'old school e infatti gioco solo a GURPS 4° edizione e ogni tanto WHFR 2° edizione.
    -
    -
    Ma sto divagando...tornando alla tua domanda: Prendi D&D 3.5 che costa poco e con un tozzo di pane prendi il necessario, ovvero Guida del giocatore, guida del Dungeon master, manuale dei mostri 1&2 ed eventualmente qualche libro accessorio utile, come il manuale dei piani, e ovviamente l'ambientazione che preferisci.
    Io adoro Dragonlance, ma sono molto valide anche Forgotten realms e Ravenloft(anche se molto cupo e non per tutti).
    Ci sono anche altre ambientazioni, come Darksun o Greyhawk, ma ormai sono relegate a Fanwork, perchè non supportati dal distro ufficiale.
    Un ultimo appunto: E' ancora in corso di stampa e di supporto PATHFINDER, un Dnd 3.5 praticamente ma con altra ambientazione.
    E' stato creato per non far morire proprio DND nell'incarnazione 3.5 e per supportare tutti quelli che ancora apprezzano il sistema.
    Spero di essere stato esauriente. ;)
    EDIT: Ovviamente i dadi, se giocate a dnd per ogni giocatore serviranno 1dado(che ora abbrevierò con la D) da 20 facce, 1d12facce, 2d10facce, 2d8facce, molti dadi a 6facce(almeno 5) e 3d4facce. Le monete per i Dadi a 2 facce(non scherzo, a dnd si usano...)
    Per gurps per ogni giocatore servono almeno 3d a 6 facce.
      Ti ringrazio molto per l'esaustiva introduzione. Però quando dicevo che sono a digiuno intendevo proprio dire che non ho mai mangiato.
    -  Cosa è Descent?
    - In cosa consiste il compromesso action - gdr?
    - Perchè pensi che sia la migliore?
    - Cosa vuol dire gamista?
    Questo penso ti dia un'idea del fatto che non ne sappiamo proprio una emerita mazza. :mmh:
    Il Prestigiatore Bresciano richiesto dalla RAI, Amante delle Pugnette di Nextgame, e Autore Parzialissimo per TheAppleLounge.com e iPhoner.it
    "Kojima Culo" - Duomo Square, Milan 03.06.08
  4. Painting  
        Mi trovi su: Homepage #5529131
    Jack is Back ha scritto:
    Ti ringrazio molto per l'esaustiva introduzione. Però quando dicevo che sono a digiuno intendevo proprio dire che non ho mai mangiato.
    -  Cosa è Descent?
    - In cosa consiste il compromesso action - gdr?
    - Perchè pensi che sia la migliore?
    - Cosa vuol dire gamista?
    Questo penso ti dia un'idea del fatto che non ne sappiamo proprio una emerita mazza. :mmh:
        Allora, rispondo in ordine:
    -E' un gioco da tavolo del tipo "dungeon crawling", alla Heroquest se conosci. In pratica scegli un eroe, 4 giocatori usano i personaggi e devono esplorare i dungeon, un giocatore fa il signore oscuro e guida l'avventura cercando di uccidere i pg. DND 4 ha un sistema di combattimento troppo simile, la griglia(che odio nei gdr) del dungeon e così via...Insomma, è diablo(e non è un complimento per un gdr...credimi).
    -Action gdr...vuol dire che si mena parecchio e con gusto ma se si vuole approfondire delle interazioni mondo-pg oppure png(personaggi non giocanti) e pg si può fare. In ded3.5 questo ancora è accennato, in ded 4 tutto il manuale parla solo di combattimento....:X
    -E' la migliore perchè i personaggi sono diversificati fra loro(intesi come classi) e ognuno ha la sua utilità, ANCHE fuori dal combattimento. In ded4, che ho giocato(per fortuna) poco, non si è mai vista interazione fra i personaggi o qualcuno che avesse skill deputate a regolare situazioni NON di combattimento.
    Lo ribadisco: Ded 4 fa schifo, ma non lo penso solo io, più o meno tutti i giocatori VERI di gdr lo aborrono.
    -Gamista: L'approccio gamista al gdr è quello che simula per lo più la vita reale cercando di rendere coerenti i dadi con ciò che interpreti. Un gioco ruolista spesso nemmeno affronta le questioni di "simulazione" della vita per favorire il semplice "ruolare" i personaggi. Cioè mette in primo piano ciò che succede invece che "come" succede.
    Il realtà il discorso è più complesso che così.
    Semplificando: GAMISTA= Le regole governano il mondo e si seguono le regole.
    RUOLISTA=Le regole sono solo indicazioni, la cosa importante è giocare il proprio ruolo.
    Nota che un gioco GAMISTA non preclude un approccio RUOLISTA al personaggio, ma il contrario è impossibile.
    Spero di averti aiutato.
    EDIT: In questa forum c'è un interessante discussione su dnd:
    http://dragonage.forumcommunity.net/?t=18923472
    /!\ Colui che spera in un seguito di Tech Romancer e Star Gladiator di next /!\
    http://sketchinlife.blogspot.com/
  5.     Mi trovi su: Homepage #5529184
    maraichux ha scritto:
    Allora, rispondo in ordine:
    -E' un gioco da tavolo del tipo "dungeon crawling", alla Heroquest se conosci. In pratica scegli un eroe, 4 giocatori usano i personaggi e devono esplorare i dungeon, un giocatore fa il signore oscuro e guida l'avventura cercando di uccidere i pg. DND 4 ha un sistema di combattimento troppo simile, la griglia(che odio nei gdr) del dungeon e così via...Insomma, è diablo(e non è un complimento per un gdr...credimi).
    -Action gdr...vuol dire che si mena parecchio e con gusto ma se si vuole approfondire delle interazioni mondo-pg oppure png(personaggi non giocanti) e pg si può fare. In ded3.5 questo ancora è accennato, in ded 4 tutto il manuale parla solo di combattimento....:X
    -E' la migliore perchè i personaggi sono diversificati fra loro(intesi come classi) e ognuno ha la sua utilità, ANCHE fuori dal combattimento. In ded4, che ho giocato(per fortuna) poco, non si è mai vista interazione fra i personaggi o qualcuno che avesse skill deputate a regolare situazioni NON di combattimento.
    Lo ribadisco: Ded 4 fa schifo, ma non lo penso solo io, più o meno tutti i giocatori VERI di gdr lo aborrono.
    -Gamista: L'approccio gamista al gdr è quello che simula per lo più la vita reale cercando di rendere coerenti i dadi con ciò che interpreti. Un gioco ruolista spesso nemmeno affronta le questioni di "simulazione" della vita per favorire il semplice "ruolare" i personaggi. Cioè mette in primo piano ciò che succede invece che "come" succede.
    Il realtà il discorso è più complesso che così.
    Semplificando: GAMISTA= Le regole governano il mondo e si seguono le regole.
    RUOLISTA=Le regole sono solo indicazioni, la cosa importante è giocare il proprio ruolo.
    Nota che un gioco GAMISTA non preclude un approccio RUOLISTA al personaggio, ma il contrario è impossibile.
    Spero di averti aiutato.
    EDIT: In questa forum c'è un interessante discussione su dnd:
    http://dragonage.forumcommunity.net/?t=18923472

    Thanks. Le cose si fanno più chiare. Io domani provo a fare un giro nella fumetteria. Nel negozio di giochi in scatola di Brescia. Il prolema è che dubit che abbiano i manuali, e se anche li avessero sono celebri per i prezzi non esattamente onesti. Quindi ti domando se sai dove poter comprare i manuali da qualche parte online.


    Il Prestigiatore Bresciano richiesto dalla RAI, Amante delle Pugnette di Nextgame, e Autore Parzialissimo per TheAppleLounge.com e iPhoner.it
    "Kojima Culo" - Duomo Square, Milan 03.06.08
  6. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #5529893
    _LordByron_ ha scritto:
    Non faccio in tempo a leggere tutto, ma per iniziare secondo me conviene or ora iniziare dalla quarta (che io odio) ma è effettivamente più facile, veloce e intuitivo. 
    Poi il the best secondo me è Pathfinder :D
    Ho ricominciato da poco e dopo secoli con D&D, 3.5 per l'esattezza.
    E sono molto contento, divertente come lo ricordavo.  :D
     
      
    Un bel saltino da chi giocava con OD&D/AD&D, ma lo trovo comunque molto godibile.
    Tuttavia mi sono informato anche sul resto del panorama relativo ai draghi e ai sotterranei e devo dire che mentre la 4ed mi convince molto, ma molto poco, Pathfinder mi sembra la 3.5 con sensibili miglioramenti. Vorrei giocarci prima o poi (pià prima che poi magari :|3 )
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR
  7.     Mi trovi su: Homepage #5529934
    Jack is Back ha scritto:
    Io con alcuni amici vorremmo cominciare a giocare a D&D. Però siamo completamente digiuni del settore, nel senso che non sappiamo assolutamente cosa fare. Quindi volevo chiedervi prima di tutto quali sono i manuali imprescindibili da acquistali e quali quelli il cui acquisto è fortemente consigliato, e poi vedere se avete magari idee o suggerimenti per un niubbo del settore.
     Indispensabili sono:
    Manuale del giocatore
    Manuale del Dungeon Master
    Manuale dei Mostri.
    Scappa dalla 4.0 E' vero che è semplice il regolameneto, ma te lo giuro, è deprimente.
    Recupera la 3.5, all'epoca la definii un aberrazione, ma oggi, alla luce della quarta, la tengo stretta tra braccia e gambe. Solo che sono difficili da trovare quei manuali (sono fuori produzione) pertanto non dovrei dirlo, ma lo dico, trovali per vie traverse. Se ti schifa leggere su pc, forse, e dico forse, qualche negozio specializzato riesce a procurarteli.
    Detto questo, non c'è un modo semplice e veloce per giocare a D&D. Non spaventarti, non è un gioco difficile, ma per chi è completamente a digiuno, potrebbe essere spiazzante. D sicuro chi intende masterare deve farsi un mazzo cosi. Tendenzialmente invece i player, possono essere dei totali dementi, se il master è prearato, no avrà alcun problema a far funzionare il gioco.
    Non saprei che altro aggiungere, se non che mano a mano che va avanti sono disponibile er qualsiasi spiega.

    @King, ti interessa un master o un giocatore molto simpatico? no? e se porta la birra sempre? no?  No? Come dici scusa, no?
     vaffanculo
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  8. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #5529943
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Indispensabili sono:
    Manuale del giocatore
    Manuale del Dungeon Master
    Manuale dei Mostri.
    Scappa dalla 4.0 E' vero che è semplice il regolameneto, ma te lo giuro, è deprimente.
    Recupera la 3.5, all'epoca la definii un aberrazione, ma oggi, alla luce della quarta, la tengo stretta tra braccia e gambe. Solo che sono difficili da trovare quei manuali (sono fuori produzione) pertanto non dovrei dirlo, ma lo dico, trovali per vie traverse. Se ti schifa leggere su pc, forse, e dico forse, qualche negozio specializzato riesce a procurarteli.
    Detto questo, non c'è un modo semplice e veloce per giocare a D&D. Non spaventarti, non è un gioco difficile, ma per chi è completamente a digiuno, potrebbe essere spiazzante. D sicuro chi intende masterare deve farsi un mazzo cosi. Tendenzialmente invece i player, possono essere dei totali dementi, se il master è prearato, no avrà alcun problema a far funzionare il gioco.
    Non saprei che altro aggiungere, se non che mano a mano che va avanti sono disponibile er qualsiasi spiega.
    @King, ti interessa un master o un giocatore molto simpatico? no? e se porta la birra sempre? no?  No? Come dici scusa, no?
     vaffanculo
       
    Cervy, ti dico solo che giochiamo a Torino. Sei hai voglia di spararti due ore di treno (sei di Milano no?) per l'andata e due per il ritorno, sei il benvenuto. :doc: 
     
    Ma mi segno da qualche parte la tua disponibilità come master. Non si sa mai che prima o poi torni utile. :mmh:
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR
  9.     Mi trovi su: Homepage #5529947
    |King Crimson| ha scritto:
    Cervy, ti dico solo che giochiamo a Torino. Sei hai voglia di spararti due ore di treno (sei di Milano no?) per l'andata e due per il ritorno, sei il benvenuto. :doc:  
     
    Ma mi segno da qualche parte la tua disponibilità come master. Non si sa mai che prima o poi torni utile. :mmh:
      :-|
    Ero rimasto che eri di Milano....
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  10. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #5529958
    Cervantes De Leon ha scritto:
    :-|
    Ero rimasto che eri di Milano....
    Lo sono infatti... :asd: 
      
    La mia ragazza (giocatrice anch'essa) è di Torino. :D
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR
  11.     Mi trovi su: Homepage #5529962
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Indispensabili sono:
    Manuale del giocatore
    Manuale del Dungeon Master
    Manuale dei Mostri.
    Scappa dalla 4.0 E' vero che è semplice il regolameneto, ma te lo giuro, è deprimente.
    Recupera la 3.5, all'epoca la definii un aberrazione, ma oggi, alla luce della quarta, la tengo stretta tra braccia e gambe. Solo che sono difficili da trovare quei manuali (sono fuori produzione) pertanto non dovrei dirlo, ma lo dico, trovali per vie traverse. Se ti schifa leggere su pc, forse, e dico forse, qualche negozio specializzato riesce a procurarteli.
    Detto questo, non c'è un modo semplice e veloce per giocare a D&D. Non spaventarti, non è un gioco difficile, ma per chi è completamente a digiuno, potrebbe essere spiazzante. D sicuro chi intende masterare deve farsi un mazzo cosi. Tendenzialmente invece i player, possono essere dei totali dementi, se il master è prearato, no avrà alcun problema a far funzionare il gioco.
    Non saprei che altro aggiungere, se non che mano a mano che va avanti sono disponibile er qualsiasi spiega.
    @King, ti interessa un master o un giocatore molto simpatico? no? e se porta la birra sempre? no?  No? Come dici scusa, no?
     vaffanculo
     
     Mi è stato gentilmente consigliato uno store online che li vende (a prezzo pieno, ma li vende). Per quanto riguarda il mazzo non c'è problema. Ora uno del gruppo è lontano e tornerà solo a settembre, quindi partiamo tutti (giocatori e io, che mi tocca fare il master) a leggere il manualame e capirne le regole, e con calma cerchiamo di entrare nell'ottica.
    Il Prestigiatore Bresciano richiesto dalla RAI, Amante delle Pugnette di Nextgame, e Autore Parzialissimo per TheAppleLounge.com e iPhoner.it
    "Kojima Culo" - Duomo Square, Milan 03.06.08
  12.     Mi trovi su: Homepage #5529972
    |King Crimson| ha scritto:
    Lo sono infatti... :asd:  
      
    La mia ragazza (giocatrice anch'essa) è di Torino. :D
     Gnocca, quella maledetta.......
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!

  Dungeons & Dragons per niubbi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina