1.     Mi trovi su: Homepage #5529435
    Nel 2006, al momento dell'acquisto della mia sv usata presso un concessionario, lasciai la mia moto (gsf400) al proprietario con mandato a vendere. Lui si sarebbe tenuto i soldi della vendita. Pensavo di non dovermene preoccupare piu'... invece... 
    Oggi mi arriva il bollo del 2007 da pagare con multa, quindi presumo che mi arriveranno anche quelli del 2008 e 2009. Ma io la moto non l'ho mai piu' vista, il negozio e' scomparso e non ho modo di rintracciare l'intestatario se non dei numeri di telefono che risultano disattivati.
    Che devo fare? Pagare? Denunciare la perdita di possesso? argh X(
  2.     Mi trovi su: Homepage #5529774
    Rygar ha scritto:
    Equitalia colpisce ancora.

    Ma cosa centra?
    .
    Onestamente, senza cattiveria, ma Vito ha fatto un po' un cappellata dando un bene di sua proprietà e che compete degli oneri da vendere a terzi senza poi preoccuparsi della chiusura di questa vendita.
    .
    Per curiosità Vito... questo "passaggio" al tizio che ti doveva vendere la moto è stato scritto da qualche parte? Hai un pezzo di carta che testimoni che la moto non è più in tuo possesso perchè ceduta a terzi per la vendita?
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  3.     Mi trovi su: Homepage #5530450
    Andhaka ha scritto:
    Ma cosa centra?
    .
    Onestamente, senza cattiveria, ma Vito ha fatto un po' un cappellata dando un bene di sua proprietà e che compete degli oneri da vendere a terzi senza poi preoccuparsi della chiusura di questa vendita.
    .
    Per curiosità Vito... questo "passaggio" al tizio che ti doveva vendere la moto è stato scritto da qualche parte? Hai un pezzo di carta che testimoni che la moto non è più in tuo possesso perchè ceduta a terzi per la vendita?
    .
    Cheers
      Era una moto che non valeva niente, pensavo che l'avrebbe demolita per i pezzi :(
    Il passaggio al concessionario e' scritto in un foglio in carta semplice, con il quale si dichiara che gli ho ceduto la moto. Anche allora sapevo che ai fini legali non vale nulla, ma davvero non riuscivo a immaginare un tale inchiappettamento. Ora mi sento davvero un idiota...
    Ma che succede se non pago? Ho letto che mi radiano il mezzo d'ufficio. Esticazzi.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5530457
    Vito ha scritto:
    Era una moto che non valeva niente, pensavo che l'avrebbe demolita per i pezzi :(
    Il passaggio al concessionario e' scritto in un foglio in carta semplice, con il quale si dichiara che gli ho ceduto la moto. Anche allora sapevo che ai fini legali non vale nulla, ma davvero non riuscivo a immaginare un tale inchiappettamento. Ora mi sento davvero un idiota...
    Ma che succede se non pago? Ho letto che mi radiano il mezzo d'ufficio. Esticazzi.

    E' un classico... chi di noi non ha fatto qualcosa per comodità pensando che in fondo non ci sarebbero stati problemi? ;)
    .
    Se non paghi ovviamente possono arrivare al pignoramento del mezzo per risarcirsi dei "danni" provocati dal mancato pagamento. Certo, se non hai più il mezzo temo possano pignorarti altre proprietà per rivalersi dato che, non essendoci stato un vero e proprio passaggio di proprietà, quel mezzo risulta ancora di tua proprietà.
    .
    Devi consultarti con un legale e verificare come far dissociare la proprietà del mezzo dal tuo nome (è sicuramente fattibile), ma credo che per i bolli accumulati ci sia poco da fare e sia necessario pagarli (anche solo per evitare ulteriori more e balzelli).
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  5. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5530536
    Vito ha scritto:
    Era una moto che non valeva niente, pensavo che l'avrebbe demolita per i pezzi :(
    Il passaggio al concessionario e' scritto in un foglio in carta semplice, con il quale si dichiara che gli ho ceduto la moto. Anche allora sapevo che ai fini legali non vale nulla, ma davvero non riuscivo a immaginare un tale inchiappettamento. Ora mi sento davvero un idiota...
    Ma che succede se non pago? Ho letto che mi radiano il mezzo d'ufficio. Esticazzi.
     il concessionario avrebbe dovuto rilasciarti il certificato di demolizione se avevano intenzione di demolirla o avrebbe dovuto fare il passaggio di proprieta' al momento della vendita, se non hai in mano nessuna delle due cose legalemtne quella moto e' ancora tua...
  6. abra-che cazzo-cadabra  
        Mi trovi su: Homepage #5530546
    Vito ha scritto:
    Era una moto che non valeva niente, pensavo che l'avrebbe demolita per i pezzi :(
    Il passaggio al concessionario e' scritto in un foglio in carta semplice, con il quale si dichiara che gli ho ceduto la moto. Anche allora sapevo che ai fini legali non vale nulla, ma davvero non riuscivo a immaginare un tale inchiappettamento. Ora mi sento davvero un idiota...
    Ma che succede se non pago? Ho letto che mi radiano il mezzo d'ufficio. Esticazzi.
       hai commesso una leggerezza assurda, che va ben al di là delle eventuali multe. ti è andata bene, una preghierà al dì per nostro signore, vah... ;)
    ah, e cerca assolutamente di metterti in regola per la questione che non hai più la moto, potrebbe essere nelle mani di chiunque.
    | || ||| ||||
    All men dream, but not equally.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5530552
    evil_ ha scritto:
    hai commesso una leggerezza assurda, che va ben al di là delle eventuali multe. ti è andata bene, una preghierà al dì per nostro signore, vah... ;)  
      In pratica andrai all'nferno per questo

    Ti stanno dando tutti, a ruota, del coglione.
    Ora è gia una leggerezza assurda.
    Tra qulche pagina vedrai che stiamo parlando di peccato mortale
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  8. abra-che cazzo-cadabra  
        Mi trovi su: Homepage #5530564
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Ti stanno dando tutti, a ruota, del coglione.
    Ora è gia una leggerezza assurda.
     io non stò dando del coglione a nessuno, tantomeno a vito. e cedere una moto o un'auto senza uno straccio di documentazione ufficiale è una leggerezza assurda da sempre, non da ora.
    | || ||| ||||
    All men dream, but not equally.
  9.     Mi trovi su: Homepage #5530574
    evil_ ha scritto:
    io non stò dando del coglione a nessuno, tantomeno a vito. e cedere una moto o un'auto senza uno straccio di documentazione ufficiale è una leggerezza assurda da sempre, non da ora.
     No no, datemelo pure, del coglione. Me lo merito. Il fatto e' che la moto era in pessime condizioni e me la valutava 800 euro sull'acquisto di un usato da 2000 euro. In pratica con 1200 euro + catorcio mi sono portato via una sv650s in buone condizioni. Per quello non ci ho pensato piu' di tanto.. Il bandit 400 e' una moto abbastanza richiesta perche' e' l'unica naked 400, e sapete con le assicurazioni quanto conviene. Insomma, pensavo che andasse tutto liscio e me la sono dimenticata... eppoi sono subito partito per l'america, avevo altro per la testa...
    Resta il fatto che sono un coglione.
    Mi chiedo a sto punto come rintracciare il concessionario per almeno vedere se ha ancora la mia moto buttata da qualche parte...
    Dal nome del concessionario come risalgo al responsabile?
  10.     Mi trovi su: Homepage #5530620
    Vito ha scritto:
    No no, datemelo pure, del coglione. Me lo merito. Il fatto e' che la moto era in pessime condizioni e me la valutava 800 euro sull'acquisto di un usato da 2000 euro. In pratica con 1200 euro + catorcio mi sono portato via una sv650s in buone condizioni. Per quello non ci ho pensato piu' di tanto.. Il bandit 400 e' una moto abbastanza richiesta perche' e' l'unica naked 400, e sapete con le assicurazioni quanto conviene. Insomma, pensavo che andasse tutto liscio e me la sono dimenticata... eppoi sono subito partito per l'america, avevo altro per la testa...
    Resta il fatto che sono un coglione.
    Mi chiedo a sto punto come rintracciare il concessionario per almeno vedere se ha ancora la mia moto buttata da qualche parte...
    Dal nome del concessionario come risalgo al responsabile?

    Dai adesso.. cazzate le abbiamo fatte tutti, quindi a ben vedere scommetto che potremmo fondare la Lega dei Coglioni senza tanti sforzi. :DD ;)
    .
    Mi pare strano cmnq che quando ti ha ritirato la moto come sconto sull'acquisto non ti abbia lasciato un contratto di vendita ufficiale con dentro tutti i dati.... ma vabbè, ormai.
    .
    Se il concessionario è ancora in piedi hanno di certo la documentazione e tutto il cartaceo (in teoria) e qualcosa possono fare. Per il giudice di pace che te lo trasforma di "perdita del possesso" la vedo dura, dato che hai ceduto il mezzo senza regolare passaggio e quindi o menti (e ti inventi qualche storiella, ma la ritengo una pessima idea) o regolarizzi in qualche modo il tuo non possesso della moto (di certo esiste qualche procedura) e paghi i bolli.
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  11. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5530653
    beh lasciare la moto in conto vendita al concessionario è una cosa non del tutto infrequente,e immagino abbia la sua regolamentazione e le sue norme
    il problema è che in questo caso è sbagliato parlare di conto vendita,nel senso che gli è stato riconosciuto uno sconto sull'acquisto dell'altra moto e quindi di fatto Vito ha venduto la moto al concessionario,quindi andava fatto un regolare passaggio di proprietà e la moto sarebbe entrata automaticamente in status di esenzione di bollo visto che ce l'aveva il concessionario
    Davvero non capisco come sia stato possibile comportarsi con questa leggerezza,ora se il concessionario ha chiuso e il titolare è irreperibile e hai in mano un semplice foglio di carta (all'epoca serviva il notaio per il passaggio di proprietà) sei totalmente nel torto,la moto è a tutti gli effetti ancora tua e ti tocca pagare i bolli
    e ha ragione Evil,ringrazia il cielo che probabilmente la moto non è in circolazione (o magari è finita in qualche paese dell'est,e quindi non è detta l'ultima parola) e quindi non ti sono arrivate multe o peggio non è stata usata per compiere reati..
    salda tutto e informati su cosa fare per disconoscere la proprietà del mezzo,visto che farla rottamare è impossibile visto che non hai i documenti..
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain

  Bolli moto non pagati... che fare? HELP

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina