1.     Mi trovi su: #5543573
    teo ma te le pappi tutte tu ste anteprime coi controcazzi? complimenti per l'articolo, al solito livello di qualità.
    BRINK è un gioco su cui ripongo molte attese, la demo "giocata" per xbox360 che avevo visto a colonia nell'ormai lontano agosto 2009 mi aveva ULTRA impressionato per la figata d'insieme e anche per il notevolissimo impatto grafico...
    dalle tue parole stefano noto una certa "dubbiosità" sul comparto tecnico?!?
    ma può essere regredito?

    speattcolo il motore di customizzione con ricadute effettive sul gameplay .. spettacolo puro
  2.     Mi trovi su: Homepage #5543607
    babaz ha scritto:
    BRINK è un gioco su cui ripongo molte attese, la demo "giocata" per xbox360 che avevo visto a colonia nell'ormai lontano agosto 2009 mi aveva ULTRA impressionato per la figata d'insieme e anche per il notevolissimo impatto grafico...
    dalle tue parole stefano noto una certa "dubbiosità" sul comparto tecnico?!?
    ma può essere regredito?


    Guarda, l'avevo provato tempo fa, direttamente da Splash Damage.
    Le fasi erano queste:
    http://next.videogame.it/brink/video/4746/#media
    http://next.videogame.it/brink/video/4745/#media

    Più un altro livello ancora.

    Come puoi immaginare da te, queste fanno parte del genere di situazioni di cui parlo nell'articolo dove il motore grafico fa una bella figura. :)

    Al Bethesda Gamers Day han fatto vedere due nuove location che sì, erano decisamente inferiori sotto praticamente ogni aspetto. Voglio sperare che si trattasse di materiale fortemente work in progress, altrimenti ne viene fuori un titolo visivamente schizofrenico [oppure da qui all'uscita livelleranno verso il basso pure le missioni belle :D].

    E voglio sperare anche che siano consci che quelle [non]animazioni non si possono proprio vedere. E che pare davvero brutto sbattersi per un'art direction, una modellazione, una taratura di post-processing ed headbob che convergono con tanta decisione verso un comune ideale di plasticità e dinamismo e poi darsi una martellata da soli con quella roba.


    babaz ha scritto:
    speattcolo il motore di customizzione con ricadute effettive sul gameplay .. spettacolo puro


    Yup, il gioco pare avere diverse freccie interessanti al suo arco. Oltre ad augurarsi che le scocchi bene, c'è da sperare il pubblico sappia recepirle nella maniera corretta, perché è un titolo dalla struttura particolare ed è veramente infarcito di roba. Se ci butti dentro un giocatore 'qualsiasi' di CoD o di Halo senza una curva di apprendimento VERAMENTE morbida rischi che te lo scaffala dopo venti minuti.

    [Modificato da teoKrazia il 06/05/2010 21:50]

  [Anteprima Brink] Freak contro freak

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina