1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5545086
    Ovvero tutti i sintomi della sindrome da ultimo boss/livello. In pratica: siete all'ultimo quadro, ultima vita e ultimo spicchio di energia. Ogni cellula del vostro organismo è concentrata al massimo sul gioco e li...complice la tensione o "l'ansia da prestazione" cedete e perdete.

    Quanti di vi ne soffrono? quanti di voi spesso e volentieri vedono sfumare davanti ai propri occhi il filmato finale per colpa di questa tensione che si crea in voi stessi?
  2. buzz  
        Mi trovi su: Homepage #5545128
    SharkFRA ha scritto:
    Ovvero tutti i sintomi della sindrome da ultimo boss/livello. In pratica: siete all'ultimo quadro, ultima vita e ultimo spicchio di energia. Ogni cellula del vostro organismo è concentrata al massimo sul gioco e li...complice la tensione o "l'ansia da prestazione" cedete e perdete.
    Quanti di vi ne soffrono? quanti di voi spesso e volentieri vedono sfumare davanti ai propri occhi il filmato finale per colpa di questa tensione che si crea in voi stessi?
     Dipende dai giochi.
    Se in un gioco puoi settare la difficoltà allora no problem.
    Se invece è difficile di suo allora si. Ricordo qualche boss di Devil may cry 3 (che già il gioco è tachicardiaco).
    /!\ Il VENOM di Nextgame /!\

    [CERCO] Uncharted drake's fortune: http://www.videogame.it/forum/t/378590/cerco-uncharted-ps3.html
  3. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5545183
    SharkFRA ha scritto:
    Quanti di vi ne soffrono? quanti di voi spesso e volentieri vedono sfumare davanti ai propri occhi il filmato finale per colpa di questa tensione che si crea in voi stessi?
        ROTFL che ricordi...l'ultima volta è stato 4 anni fa con Dragon Quest 8, ma li piu che altro questa sensazione, come con Demon's Soul, l'avvertivo quasi sempre,. in ogni scontro...:D
    Cmq l'ultima a rigor di tempo è stato con Risen e il boss LOL finale, piu che altro era un problema di design del gioco, sei erano inventati una minchiata di sistema per farti smadonnare, avrò saltato il filmato finale, almeno 20 volte...
     il boss andava colpito 6 volte, tra piattaforme che ti scomparivano sotto i piedi e lui che ti sparava raggi...Quindi arrivavi a 5 colpi, con l'energia bassa, la paura di sbaglaire salto, evitare i suoi raggi...:rotfl:un inferno...
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5545248
    SharkFRA ha scritto:
    Ovvero tutti i sintomi della sindrome da ultimo boss/livello. In pratica: siete all'ultimo quadro, ultima vita e ultimo spicchio di energia. Ogni cellula del vostro organismo è concentrata al massimo sul gioco e li...complice la tensione o "l'ansia da prestazione" cedete e perdete.
    Quanti di vi ne soffrono? quanti di voi spesso e volentieri vedono sfumare davanti ai propri occhi il filmato finale per colpa di questa tensione che si crea in voi stessi?
    Mi è capitato più volte.
    Con i "boss" di Big Bang Mini (veramente difficili).
    Per lo più con Onimusha Dawn of Dream mi succedeva. Con ogni boss (eccetto quelli stupidi come Jubei), perdevo 2-3 volte per questo motivo.
    Con Tekken 5...quel bastardo di Jinpachi.
    Altre volte però, è proprio questo stato di tensione che mi permette di superare alcuni livelli.
    MirKinO ha scritto:
    Dipende dai giochi.
    Se in
    un gioco puoi settare la difficoltà allora no problem.
    Se invece è
    difficile di suo allora si. Ricordo qualche boss di Devil may cry 3 (che
    già il gioco è tachicardiaco).
    Strano. Devil May Cry 3 non è molto difficile come gioco. I boss portano alla tensione, ma difficilmente si perde in questo gioco (certo, dipende anche dalla difficoltà).
  5. grazie a voi!  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5545380
    Oramai sensazioni di quel tipo mi capitano solo online : \. Offline è davvero difficile per via della prevedibilità che i gamedesigner non sembrano assolutamente in grado di arginare, mentre un tempo il senso di scoperta andava di paripasso con quelli di eccitazione, dunque sorpresa, paura, ansia e via così.

    Zelda, di cui si parlava in altrasede poc'anzi, è la quintessenza di questo stato di fatto. Mentre anni fa ero terrorizzato poco prima di varcare l'antro del malvagio di turno, oggi vedo il tutto con occhi completamente diversi: pure formalità, pattern, oggetti da utilizzare come e quando il gamedesigner ha deciso in precedenza. E ovviamente quando la giostra dorata mostra i propri ingranaggi di funzionamento, la magia non può che stare da un'altra parte, in un altro universo.
    .....f|0w
    -----------.
    Steam ID|B.net
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5545636
    Baustalla ha scritto:
    L'ultima volta che mi è successo è stato un mesetto fa tentando di completare in veterano CoD 4. Le missioni a tempo generano questo tipo d'ansia... |-[


    mio dio come ti quoto...sicuramente stai parlando di quando bisogna aspettare 60 secondi i rinforzi proprio nel mezzo del parco giochi,con quel ca@#o di capitano azzoppato in terra! io spaccai il gioco li,dico solo questo :-|
  7. buzz  
        Mi trovi su: Homepage #5545863
    theskorpion ha scritto:
    Strano. Devil May Cry 3 non è molto difficile come gioco. I boss portano alla tensione, ma difficilmente si perde in questo gioco (certo, dipende anche dalla difficoltà).
      Invece alcuni erano tostissimi. Poi è uscita la scritta che mi consigliava di abbassare la difficoltà a Facile e non ricordo se l'ho fatto o meno.
      ;P
    /!\ Il VENOM di Nextgame /!\

    [CERCO] Uncharted drake's fortune: http://www.videogame.it/forum/t/378590/cerco-uncharted-ps3.html
  8.     Mi trovi su: Homepage #5545881
    Ultimamente mi è capitato con FFXIII, con alcuni boss, il penultimo in particolare e sua eccellenza Vercingetorix. Poi mi è capitato nella battaglia a mò di SF in gow3 ecc.

    Ma dipende sempre se la situazione è cazzosa o no, nel senso se è difficile o no. Ad esempio l'ultimo boss di Uncharted 2 a livello distruttivo è da sudare male. Oppure dipende anche se bisogna rifare una sessione lunga, ma lì è la frustazione ad arrivare, per questo motivo amo i chekpoint.

    Comunque mi capita, in genere non mi rovino il finale, anzi provo soddisfazione se il finale è degno di tale titolo.



    E tu in che personaggio ti identifichi?
  9. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #5545938
    SharkFRA ha scritto:
    Ovvero tutti i sintomi della sindrome da ultimo boss/livello. In pratica: siete all'ultimo quadro, ultima vita e ultimo spicchio di energia. Ogni cellula del vostro organismo è concentrata al massimo sul gioco e li...complice la tensione o "l'ansia da prestazione" cedete e perdete.
    Quanti di vi ne soffrono? quanti di voi spesso e volentieri vedono sfumare davanti ai propri occhi il filmato finale per colpa di questa tensione che si crea in voi stessi?

    Questa debolezza me la porto dietro da sempre: sangue freddo e resistenza alla tensione nulla.
    Regolare che sbaglio/perdo/crepo. :asd:
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR
  10.     Mi trovi su: Homepage #5547185
    A me succede con i giochi difficili.
    A memoria però ricordo solo Ninja Gaiden. Quando c'era il boss, ero sempre "terrorizzato" perchè gia sapevo che era un macello.

    Oppure mi succede con quei giochi che sento molto e che mi piacciono da morire.
    L'ultima volta mi è successo con Bioschock 1 (quindi qualche anno fa) credendo che Atlas fosse chissà che cosa......ho perso mezza vita quasi senza fare nulla.
    Poi gli ho rotto il culo perchè era scarso ma se era un minimo potentente era un boss che avrei dovuto fare molte volte.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  11.     Mi trovi su: Homepage #5547916
    SharkFRA ha scritto:
    Ovvero tutti i sintomi della sindrome da ultimo boss/livello. In pratica: siete all'ultimo quadro, ultima vita e ultimo spicchio di energia. Ogni cellula del vostro organismo è concentrata al massimo sul gioco e li...complice la tensione o "l'ansia da prestazione" cedete e perdete.
    Quanti di vi ne soffrono? quanti di voi spesso e volentieri vedono sfumare davanti ai propri occhi il filmato finale per colpa di questa tensione che si crea in voi stessi?
     Metroid Prime 3 Corruption. E' ancora lì, da finire, il boss finale (sì, sono fermo all'ultimo) è davvero troppo lungo. Dopo vari (e dico"vari", nel senso di almeno cinque) tentativi, sono arrivato proprio verso la fine, l'ultimo "giro", diciamo, e ho perso.
    Ho pensato al dovermi rifare tutto il pezzo precedente (almeno mezz'ora di gioco + filmati), a dovermi rifare tutti gli stadi iniziali del boss e mi sono detto:"mavaccagher". E l'ho mollato lì.
    Va bene tutto, ma è solo un gioco, che diamine, se diventa così noioso allora non vale la pena giocarci.

    G.
    "Wrong" is one of those concepts that depends on witnesses.
  12.     Mi trovi su: Homepage #5551023
    melchio ha scritto:
    mio dio come ti quoto...sicuramente stai parlando di quando bisogna aspettare 60 secondi i rinforzi proprio nel mezzo del parco giochi,con quel ca@#o di capitano azzoppato in terra! io spaccai il gioco li,dico solo questo :-|

    E' proprio quello di cui sto parlando. Oltre alla
    base missilistica in cui hai il tempo tiratissimo e straborda di nemici e all'epilogo sull'aereo che non sono ancora riuscito a finire
    .
    /!\L'amante del caffè annacquato di Nextgame/!\

  Sudorazione a 1000, lingua felpata, tachicardia etc....

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina