1. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5548180
    Quale videogioco che avete comprato al day 1, o cmq che avete pagato le classiche 60-70 euro, alla fin fine vale davvero quello che è costato?

    Quale VG dopo averl portato a termine ci ha fatto dire "Oh, finalmente un gioco che mi ha pienamente soddisfatto sotto tutti i punti di vista, e son contento di aver speso tutti quei soldi"

    Per quanto mi riguarda entrano in gioco molti fattori, sopratutto la longevità e la profondità delle meccaniche, oltre che ad una buona trama che potrebbe farmi venir voglia di rigiocarlo fra 10 anni solo per ripercorrerne la strada....

    Siren, ludicamente è "disastroso" non è certo da casual gamer, però per quanto mi riguarda mi ha pienamente soddisfatto, in maniera "diversa" da come sono soliti farlo altri VG, o cmq il VG in genere.

    Ci sono giochi che davvero valgono 70 euro per cio che offrono?
    Sti benedetti VG insomma, valgono o no 70 carte? :D

    Prendo spunto da Silent Hill Homecoming*, gioco ( a detta di molti) derivativissimo, che deve tutto ai suoi predecessori, che offre more of the same sul solito piatto....
    però è anche un buon gioco a quanto pare....

    Ma davvero vale 70 euro?


    *non è vero, prendo spunto anche da Alan Wake. :P
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  2.     Mi trovi su: Homepage #5548309
    Tutti quelli che mi hanno divertito.
    Non mi baso sulla durata del titolo per dargli un costo.
    Comunque giocono come Fifa 10, Bioschock, mass Effect, Fallout/Oblivion......sono di bocca buona, ma raramente mi pento di una spesa se la faccio al day one. Ed io compro tanti day one.
    Faccio prima a dirti quali giochi non ho preso al day one o comunque a prezzo pieno, ma avrebbero meritato il mio acquisto:
    Dead Space
    Conan
    Dark Sector
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  3.     Mi trovi su: Homepage #5548337
    Ma anche della passata gen?

    Comunque di quella attuale questi, ovviamente ci metto solo quelli presi in italia a prezzo pieno, non quelli uk che costano sempre 20-30 euro in meno:

    Uncharted2 (l'1 troppo corto, il 2 con l'online grande cosa)
    FFXIII
    DMC4



    E tu in che personaggio ti identifichi?
  4.     Mi trovi su: Homepage #5548361
    Mass Effect 1 e 2.
    .
    gli unici che ho preso al day one, in Italia e collector's... il resto lo prendo sempre in UK a prezzacci (offerte, giochi vecchi, promozioni) o qualche volta usato.
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  5. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5548403
    Il gioco con il miglior costo al chilo?

    Uhmmmm... supponendo di averli pagati veramene 60 euro 120.000 lire...

    Mi vengono in mente FFIX (quanta roba in quel gioco...) e comunque RPG di varia natura e i giochi "immensi" come Morrowind (che però ho abbandonato quasi subito... quindi...)

    E poi i giochi di corse "infiniti" come GT4 (che però ho abbandonato quasi subito, quindi...)

    Alla fine dico Shadow of the Colossus, l'unico che metto su davvero ancora adesso.

    In un passato più remoto direi Silent Hill, Phantasy Star e Lord of the Sword.


    Alla fine è solo un altro modo di chiedere qual'è il vostro gioco preferito.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  6. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5548572
    Myau ha scritto:
    Alla fine è solo un altro modo di chiedere qual'è il vostro gioco preferito.
       direi che il topic è piu sul "quanto quel gioco valga davvero 70 carte per quello che offre" non se ti faccia divertire. E' un discorso poco "emotivo" sta volta.
    Mi rendo conto che un VG vale, logicamente, in base a quanto ti diverta, questo è fuori discussione, come è fuori discussione che ZOE  di certo 70 carte non vale. :asd:

    [Modificato da Solidino il 11/05/2010 15:33]

    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  7.     Mi trovi su: Homepage #5550088
    Solidino ha scritto:
    Quale videogioco che avete comprato al day 1, o cmq che avete pagato le classiche 60-70 euro, alla fin fine vale davvero quello che è costato?
     Onestamente? Nessuno. E' una vita che non spendo più di 30 euro per un gioco ("una vita" nel senso di 14-15 anni, con le lire non credo di averne mai spese più di 40.000).
     

    Quale VG dopo averl portato a termine ci ha fatto dire "Oh, finalmente
    un gioco che mi ha pienamente soddisfatto sotto tutti i punti di vista, e
    son contento di aver speso tutti quei soldi"
     
    Beh, molti, ma "tutti quei soldi" non sono mai stati 60-70 euro ma, come dicevo, al massimo una trentina. :P

    Per quanto mi riguarda entrano in gioco molti fattori, sopratutto la longevità e la
    profondità delle meccaniche, oltre che ad una buona trama che potrebbe
    farmi venir voglia di rigiocarlo fra 10 anni solo per ripercorrerne la strada....

    Questo è più o meno lo stesso per me.


    Ci sono giochi che davvero valgono 70 euro per cio che offrono?
    Sti benedetti VG insomma, valgono o no 70 carte? :D

    No.


    Opinione mia come al solito, eh.


    G.
    "Wrong" is one of those concepts that depends on witnesses.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5550101
    gahn ha scritto:
    No.

    Opinione mia come al solito, eh.

    G.
    Derivante dal valore che dai all'intratenimento gioco in rapporto al tuo reddito. Per te è 30/40 €.

    Ritengo sia un thread che ha bisogno di alcune linee guida, percè messo come è messo, non si capisce bene che si dovrebbe dire.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  9.     Mi trovi su: Homepage #5550139
    Il mio primo posto assoluto va sicuramente a World of Warcraft + espansioni. E' vero che c'è il canone mensile, ma ci gioco più o meno ininterrottamente da 5 anni e mezzo.

    Ho i brividi al solo pensiero di fare uno /played omnicomprensivo di tutti i PG che ho creato e giocato.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  10. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5550200
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Derivante dal valore che dai all'intratenimento gioco in rapporto al tuo reddito. Per te è 30/40 €.
    Ritengo sia un thread che ha bisogno di alcune linee guida, percè messo come è messo, non si capisce bene che si dovrebbe dire.
       Ma quello che dico è se è una cosa giusta che TUTTI i VG, pure quello piu scrauso, alla fin fine te lo rifilano a 60 carte. Un gioco come Zoe, dove devi fare bim bum bam patatrac con i cosi volanti e poi STOP, zero esplorazione, zero scelte da parte del giocatore, pathos meh..., tramucola anime, e compagnia varia...vale 148.000 lire? Vale il prezzo che aveva sullo scaffale all'epoca? lasciando stare che contenteva il demo di MGS2 che sicuramente ha influito sul prezzo, ma cmq meno di 130 non lo si sarebbe pagato...
    .
    Faccio il rapporto "quantità di roba da fare in un gioco" con la "quantità di moneta" che ci vuole per comprarlo, si il gioco a chilo come dice Myau, lasciando perdere setnimentalismi, e gusti personali, solo ragionando in termini puramente logici e freddi. Perchè ovviamente se ad un povero cristo (caxxi suoi eh) Zoe è piaciuto da morire, per lui 148.000 il gi oco in questione li vale eccome. :P
    .
    HO citato Zoe, perchè è il primo che mi viene in mente, ma poteva pure essere The Bouncer eh...o altro...
    .
    Faccio un discorso di efficienza del lavoro che è stato impiegato per creare quel gioco, quanto c'è di "REALE giocabilità" li dentro e se il tutto vale 70 carte sullo scaffale.
    .
    Altro esempio, Morrowind, imho quel gioco non ha prezzo, non oso neanche immaginare il lavoro che c'è stato dietro, e sopratutto vista la quantità di roba da fare, tra scelte del giocatore, fancazzismo dello stesso, e longevità...gente che ci ha impiegato piu di 300 ore.
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5550280
    Tralasciando il discorso che i giochi costano troppo e tutte le menate del caso, un gioco "vale" 60-70 carte solo quando è curato in ogni aspetto, ovvero:
     
    Grafica
    Sonoro
    Atmosfera
    Doppiaggio
    Giocabilità
    Trama
    Fisica
    Online
    Ogni gioco ha le sue caratteristiche, appena una di queste viene a mancare, il prezzo di vendita del D1 è eccessivo. E questo è un discorso che va oltre al puro divertimento. Io posso divertirmi con la peggior schifezza del mondo, ma non potrò mai dire che vale 70 euro.
  12. trl  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5552268
    Il gioco piu atteso di sempre e che presi al lancio a 112.000 lire,fu Metal gear solid ,per ps1 pal,nel '99
    Se ne discuteva sulle riviste da tempo ed era gia attesissimo...mai scelta fu piu azzeccata...
    Solo non ricordo il giorno di commercializzazione(sono pignolo :D)le riviste lo dissero,magari qualche mod qua se lo ricorda,era o l'8 o il 13 marzo 99 mi pare...
    Dimebag darrel lives

    Anche i robot hanno un'anima...
  13.     Mi trovi su: Homepage #5554357
    Nessun gioco vale 70€, nè rapportato alle mie disponibilità economiche, nè rapportato alle possibilità offerta dall'odierno mercato dell'usato o
    dell'UK, nè rapportato a ciò che posso fare alternativamente con quei soldi (un volo andata e ritorno per le più importanti città europee, ad esempio).
    I miei acquisti oscillano tra i 10 e i 35 euro, senza mai superarli.

  VIdeogiochi, quelli che davvero valgono quanto costano.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina