1. abra-che cazzo-cadabra  
        Mi trovi su: Homepage #5551479
    Stefano Castelli ha scritto:
    Mi piace il fatto che persino Sony faccia finta che PSPgo non è mai esistita. :)
     che flop annunciato. la cosa bella è che gente normale come noi l'aveva preventivato, mentre reparti marketing pagati fior di quattrini no.
    | || ||| ||||
    All men dream, but not equally.
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5551487
    evil_ ha scritto:
    che flop annunciato. la cosa bella è che gente normale come noi l'aveva preventivato, mentre reparti marketing pagati fior di quattrini no.


    Bisogna dire che si diceva le stesse cose del Wii, solo che in quel caso i reparti marketing pagati fior fior di quattrini ci hanno preso. Certo che su PSPGo era proprio difficile trovare un solo pro :-|
  3. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5551500
    aleZ ha scritto:
    PS3 limita il passivo in casa Sony: E riduce lo svantaggio sui concorrenti negli ultimi dati economici.
     Tra l'altro, le vendite di PS3 sono:
    2008: 10 milioni
    2009: 13 milioni
    2010: (forecast) 15 milioni
    Parliamo di anni fiscali, eh.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5551643
    Stefano Castelli ha scritto:
    Mi piace il fatto che persino Sony faccia finta che PSPgo non è mai esistita. :)
       sony fa anche finta:D ma per creare la psp go avranno pure tirato fuori dei soldi che non gli sono ritornatiX(
    Legge divina non scritta in un GDR .... levellare (dark souls escluso)
  5.     Mi trovi su: Homepage #5551687
    La psp oggi è del tutto fuori posto. Dovevano fare un piccolo sforzo per portarla, come prestazioni, alla pari di ps2 in modo che non necessitasse di molto lavoro in fase di conversione e si potesse lavorare facilmente in parallelo, tenendo vive entrambe le console con vantaggi assurdi per noi giocatori. Ma queste, alla fine, sono solo scuse. La verità è che una macchina obsoleta come può essere un nintendo ds, ha di fatto giochi molto più "interessanti" rispetto alla psp. La colpa è della sony ma anche dei vari sviluppatori esterni. Solo la konami fino ad oggi ha portato la console quasi al limite (non cito gow perchè, anche se la grafica è veramente di livello stratosferico, ha dei cali di framerate assurdi, mentre metal gear p.o. e silent hill ha buona grafica e framerate ottimo. Non cito neanche squarenix con il suo ffvii cc perchè i personaggi sono fatti veramente bene ma gli ambienti sono veramente troppo vuoti, peggio di metal gear, e il che è tutto dire...). Poi ti trovi davanti giochi come dante's inferno o star wars il potere della forza e ti chiedi "ma perchè non lavorano tutti così su psp?", non occorre mica scomodare konami... Non sono eccelsi ma si vede l'impegno e il risultato è più che buono.
    Per me la psp è molto sottovalutata, a partire dai sviluppatori. Quanto ci vuole (in termini economici) a fare un gioco d'avventura o survival horror con lo stile dei capolavori nati ai tempi della prima psone? Per questi giochi non occorre mica una grafica da urlo, servono solo buone idee. Senza parlare poi che la psp sarebbe una piattaforma perfetta per giochi in 2d da paura...
    <a href="http://dreamcastribe.forumfree.net/"><img src="http://forumtgmonline.futuregamer.it/signaturepics/sigpic45047_4.gif"></a>
  6.     Mi trovi su: Homepage #5552900
    killer7 ha scritto:
    La PSPGO è sicuramente stata soltanto frutto della masochistica fantasia sonara. :asd:
    Alla Sony le è andata sin troppo bene.
    Si fosse chiamata SEGA o Nintendo case che non hanno un marchio forte in ambito console come Playstation (beh Nintendo oggi ha Wii) con tutti gli errori marketing che ha cominciato a fare dalla PSX (non la PS1 ma la PS2 multimediale giapponese) passando per la PSP e la PS3 oggi in campo ludico sarebbe già spacciata da tempo.
    Ancora oggi a distanza di 4 anni Sony non guadagna sull'hardware questo per farvi capire com'è tragica la situazione.
    Home che doveva devastare il Live si è rivelato un fallimento, la PS3 sta ancora recuperando il gap su di una console che non ha mercato giapponese (la 360), il Blu Ray che finora è servito davvero solo a FFXIII, esclusive del brand perse a destra e a manca, ed ora il move che si presenta con pubblicità simil Wii (e quindi alla massa che vogliono accalappiare apparirà come una scopiazzatura di Wii un qualcosa che già conoscono e hanno), giochi scopiazzature di Wii Sports dopo anni di distanza, e con le stesse funzionalità del Wiiremote con WM+ oltretutto prevedendo l'utilizzo di due Move per giocare singolarmente a certi giochi più qualchje giochino da eye toy che all'epoca furono un flop.
    Io mi chiedo davvero se non sia il caso di cambiare la dirigenza nel reparto gaming.
    Sony non ha una filosofia scopiazza a destra e a manca ma così confonde i consumatrori.
    La 360 punta all'online e a strategie mirate, Wii punta al multiplayer locale ed ha anch'esso strategie mirate, Sony che cavolo di strategia ha?
    La PSP Go poi è meglio lasciar perdere, se avesse avuto successo una porcata simile c'era da preoccuparsi.

  [Notizia PlayStation 3] PS3 limita il passivo in casa Sony

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina