1.     Mi trovi su: Homepage #5557491
    [Attenzione: il seguente intervento potrebbe contenere spunti per off-topics politici da cui l'autore si dissocia]

    Come hanno già sperimentato i cittadini del Lazio e mi pare anche i Campani, anche in Lombardia prosegue la marcia verso l'abbandono delle trasmissioni analogiche in favore delle più moderne digitali. Dal 18 maggio 2010, infatti, Rete 4 e Rai 2 non saranno più visibili senza decoder apposito. E da settembre/ottobre, mi pare, verranno spenti anche gli altri canali.

    Da qui una serie di elucubrazioni che spero possano anche trasformarsi in una guida sul "che fare"?
    Che il passaggio a un segnale migliore fosse prima o poi obbligatorio mi sembra abbastanza chiaro, il problema nasce quando tutto ciò è fatto all'Italiana.
    E' molto bella la favola "acquistate un decoder, o una TV con sintonizzatore digitale integrato e siete a posto". Purtroppo operando così potreste avere delle brutte sorprese: anzitutto provate a verificare sui siti quale sia il grado di copertura del vostro comune, se tutte le piattaforme (Rai, Mediaset e gruppo La7) arrivano senza problemi. Se ci fossero i presupposti, allora proseguite con l'eventuale acquisto; ma se nonostante questo ancora non riusciste a vedere i canali digitali, allora sarà necessario chiedere l'intervento di un tecnico antennista che sintonizzi in maniera idonea il vostro impianto di ricezione. E potrebbero volerci qualche centinaio di euro.
    Così avrete uno zapper in casa e sarete pronti per la visione in chiaro di tutti i canali del DTT (digitale terrestre), quindi la solita roba più tutta una serie di approfondimenti tematici.
    Ovviamente l'approdo a una nuova tecnologia non poteva non far gola... Da qui la nascita delle varie offerte Mediaset Premium, La7-non-so-come-si-chiama, Premium On Demand e chi più ne ha più ne metta. Per poterne beneficiare, non basta lo zapper stand-alone o la maggioranza dei decoder integrati, ci vogliono apparecchiature in grado di alloggiare delle tessere da attivare [nel caso di alcune TV con lo slot, può essere necessario ulteriore adattatore NON GRATIS]. Il credito può essere versato tramite tessere prepagate, come con i cellulari, o altre maniere.
    Ora, non immaginatevi chissà cosa. Non fatevi prendere per il naso dalle pubblicità, mi raccomando... Se siete ad esempio appassionati di cinema, scordatevi di avere un film da Oscar in prima TV ogni sera, per dire.
    Ma se ci si mette in regola con il DTT, si è a posto per il futuro? Mah, direi proprio di no. Salvo alcuni modelli, la maggior parte dei sintonizzatori digitali non supporta l'alta definizione, che ricordo necessita di connessione HDMI per essere veicolata poichè è protetta anti-copia (idem non tutti gli zapper integrati sono già idonei). E se poi si affermassero trasmissioni 3D? Sarebbe tutto da rifare.

    Quali sono le alternative?
    Una, la solita, è Sky. Ottimo servizio (certo tutt'altro che gratis), pronto per l'HD, tanti canali diversificati, necessita di parabola... Ma c'è un grosso "ma", ed è la guerra degli ultimi tempi con Mediaset+Rai, le quali stanno iniziando ad oscurare la propria programmazione in modo che non sia visibile sul satellite. Come possono? Beh, basta aggrapparsi alle royalties nazionali, dato che in via teorica un satellite non trasmette solo per una nazione ma per ogni parabola orientata. Quindi si rischia di avere l'attuale miglior servizio (ripeto, tutt'altro che gratis) castrato di banalità che tutti vedono in chiaro quale motomondiale o Champions sulla Rai (nel caso di Sky è necessario il pacchetto apposito). Sky ha cercato di correre ai ripari creando uno zapper USB da inserire nel proprio decoder (necessita di antenna tradizionale comunque), ma vedremo se Mediaset e Sky non proseguiranno la guerra legale contro di esso.
    Poi ci sono tutta una serie di soluzioni più fantasiose, di cui mi fido un po' meno viste le infrastrutture italiane: parlo della TV via web tramite Alice di Telecom, per fare un esempio. Quella di Fastweb dovrebbe essere migliore, ma solo per chi abita in città cablate in fibra ottica.
    C'erano poi i cari vecchi ricevitori satellitari fai-da-te per vedere i canali in chiaro, ma temo che via via vedremo sempre meno programmi su questi, dato che la torta fa troppa gola per lasciarla gratutita.

    Bene, detto questo fate le vostre considerazioni personali, a seconda di quanto importa per voi la TV, quanto ci tenete a vedere Rete 4 (LOL, questa è gratuita ma non potevo non farla). Il top sarebbe buttare tutte questo vecchiume dalla finestra, trarre gli input che servono veramente dal web e farsi una passeggiata all'aria aperta un po' più spesso... ;)
    Se ai mod. va bene potete fare una copia della discussione anche in off-topic, per maggiore visibilità: così si possono aiutare un po' tutte le persone che si troveranno in difficoltà durante questi mesi di transizione.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5557728
    brazzy ha scritto:
    [Attenzione: il seguente intervento potrebbe contenere spunti per off-topics politici da cui l'autore si dissocia]

    Come hanno già sperimentato i cittadini del Lazio e mi pare anche i Campani, anche in Lombardia prosegue la marcia verso l'abbandono delle trasmissioni analogiche in favore delle più moderne digitali. Dal 18 maggio 2010, infatti, Rete 4 e Rai 2 non saranno più visibili senza decoder apposito. E da settembre/ottobre, mi pare, verranno spenti anche gli altri canali.

    Da qui una serie di elucubrazioni che spero possano anche trasformarsi in una guida sul "che fare"?
    Che il passaggio a un segnale migliore fosse prima o poi obbligatorio mi sembra abbastanza chiaro, il problema nasce quando tutto ciò è fatto all'Italiana.
    E' molto bella la favola "acquistate un decoder, o una TV con sintonizzatore digitale integrato e siete a posto". Purtroppo operando così potreste avere delle brutte sorprese: anzitutto provate a verificare sui siti quale sia il grado di copertura del vostro comune, se tutte le piattaforme (Rai, Mediaset e gruppo La7) arrivano senza problemi. Se ci fossero i presupposti, allora proseguite con l'eventuale acquisto; ma se nonostante questo ancora non riusciste a vedere i canali digitali, allora sarà necessario chiedere l'intervento di un tecnico antennista che sintonizzi in maniera idonea il vostro impianto di ricezione. E potrebbero volerci qualche centinaio di euro.
    Così avrete uno zapper in casa e sarete pronti per la visione in chiaro di tutti i canali del DTT (digitale terrestre), quindi la solita roba più tutta una serie di approfondimenti tematici.
    Ovviamente l'approdo a una nuova tecnologia non poteva non far gola... Da qui la nascita delle varie offerte Mediaset Premium, La7-non-so-come-si-chiama, Premium On Demand e chi più ne ha più ne metta. Per poterne beneficiare, non basta lo zapper stand-alone o la maggioranza dei decoder integrati, ci vogliono apparecchiature in grado di alloggiare delle tessere da attivare [nel caso di alcune TV con lo slot, può essere necessario ulteriore adattatore NON GRATIS]. Il credito può essere versato tramite tessere prepagate, come con i cellulari, o altre maniere.
    Ora, non immaginatevi chissà cosa. Non fatevi prendere per il naso dalle pubblicità, mi raccomando... Se siete ad esempio appassionati di cinema, scordatevi di avere un film da Oscar in prima TV ogni sera, per dire.
    Ma se ci si mette in regola con il DTT, si è a posto per il futuro? Mah, direi proprio di no. Salvo alcuni modelli, la maggior parte dei sintonizzatori digitali non supporta l'alta definizione, che ricordo necessita di connessione HDMI per essere veicolata poichè è protetta anti-copia (idem non tutti gli zapper integrati sono già idonei). E se poi si affermassero trasmissioni 3D? Sarebbe tutto da rifare.

    Quali sono le alternative?
    Una, la solita, è Sky. Ottimo servizio (certo tutt'altro che gratis), pronto per l'HD, tanti canali diversificati, necessita di parabola... Ma c'è un grosso "ma", ed è la guerra degli ultimi tempi con Mediaset+Rai, le quali stanno iniziando ad oscurare la propria programmazione in modo che non sia visibile sul satellite. Come possono? Beh, basta aggrapparsi alle royalties nazionali, dato che in via teorica un satellite non trasmette solo per una nazione ma per ogni parabola orientata. Quindi si rischia di avere l'attuale miglior servizio (ripeto, tutt'altro che gratis) castrato di banalità che tutti vedono in chiaro quale motomondiale o Champions sulla Rai (nel caso di Sky è necessario il pacchetto apposito). Sky ha cercato di correre ai ripari creando uno zapper USB da inserire nel proprio decoder (necessita di antenna tradizionale comunque), ma vedremo se Mediaset e Sky non proseguiranno la guerra legale contro di esso.
    Poi ci sono tutta una serie di soluzioni più fantasiose, di cui mi fido un po' meno viste le infrastrutture italiane: parlo della TV via web tramite Alice di Telecom, per fare un esempio. Quella di Fastweb dovrebbe essere migliore, ma solo per chi abita in città cablate in fibra ottica.
    C'erano poi i cari vecchi ricevitori satellitari fai-da-te per vedere i canali in chiaro, ma temo che via via vedremo sempre meno programmi su questi, dato che la torta fa troppa gola per lasciarla gratutita.

    Bene, detto questo fate le vostre considerazioni personali, a seconda di quanto importa per voi la TV, quanto ci tenete a vedere Rete 4 (LOL, questa è gratuita ma non potevo non farla). Il top sarebbe buttare tutte questo vecchiume dalla finestra, trarre gli input che servono veramente dal web e farsi una passeggiata all'aria aperta un po' più spesso... ;)
    Se ai mod. va bene potete fare una copia della discussione anche in off-topic, per maggiore visibilità: così si possono aiutare un po' tutte le persone che si troveranno in difficoltà durante questi mesi di transizione.

    Da anni sono abbonato a Sky e ho sia il servizio MySky (registrazione) che l'HD.
    .
    Personalmente se fosse stato possibile fare un peggiore casino nel passaggio al DTT... no, non credo sarebbe stato possibile.
    .
    Francamente se anche mi togliessero dal satellite Mediaset e Rai è molto probabile che nemmeno me ne accorgerei (infatti ho scoperto solo sul forum che alcuni programmi venivano criptati sul satellite) e ben venga la morta di questi dinosauri della tv.
    .
    Preferisco spendere i miei soldi per qualcosa che decido io, magari un po' cara, ma almeno chiara nell'impostazione (che sia chiaro in alcuni casi non approvo, vista la gestione con il campionato di Football negli ultimi due anni) e che mi da una scelta più variegata (i canali dal 400 in poi di Sky sono la mia salvezza). 
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  3.     Mi trovi su: Homepage #5557851
    Andhaka ha scritto:
    Da anni sono abbonato a Sky...
    cheers


    Mi vedi perfettamente d'accordo.
    Ora, a me la situazione del DTT in Italia tange relativamente, tuttavia io sono il geek di famiglia e devo pensare ai miei genitori, i quali non sanno che pesci pigliare. Se si fidassero dello zio Gerry, che rassicura tutti i vecchietti e non con il suo sorriso sornione, a quest'ora avrebbero fatto la fortuna di un antennista che avrebbe dovuto rifare tutto l'impianto. No, grazie. Ho preso la palla al balzo e sto passando a Sky proprio in questi giorni (pacchetto minimalista, in casa la TV la si usa davvero poco).

    Però mi preoccupa il braccio di ferro Radiaset (Rai+Mediaset... XD ) versus Sky, causa royalties, apparizioni/sparizioni (programmi oscurati), zapper USB della discordia...
    Mi piacerebbe che i miei quelle poche volte che usano la TV fosse per vedere National Geographic HD o cose simili ma... Non so se possono davvero privarsi dei 6 canali più visti da trent'anni a questa parte, anche solo per vedere "La prova del cuoco" piuttosto che la moto GP. E da settembre/ottobre c'è il rischio concreto che tutti i canali non saranno più visibili su Sky se non tramite zapper USB (che comunque costringe a chiamare l'antennista di cui sopra, spesa che speravo di evitarmi). Se poi un giudice dovesse addirittura esprimersi contro l'utilizzo di tale escamotage? L'eventualità non è così remota, visto come sono messe le cose. Magari Sky tornerà a pagare royalties a Radiaset... O magari no.

    La cosa non mi tocca, penso che non interessi nemmeno a noi geek di questo forum, ma la casalinga di Voghera o peggio il pensionato di Canicattì che faranno?
  4.     Mi trovi su: Homepage #5557880
    Dna ha scritto:
    ...uno zapper da 20 euro non penso sia una spesa insostenibile eh...anche da affiancare a sky


    Mi sa che non hai letto quanto ho scritto allora... Dato che la spesa non è lo zapper quanto l'antennista. ;)

    [Edit] E poi dimenticavo una cosa... Allora se ho Sky e mi oscurano la Rai posso smettere di pagare il canone?
  5. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5557923
    brazzy ha scritto:
    Mi sa che non hai letto quanto ho scritto allora... Dato che la spesa non è lo zapper quanto l'antennista. ;)
    [Edit] E poi dimenticavo una cosa... Allora se ho Sky e mi oscurano la Rai posso smettere di pagare il canone?
      ovviamente no visto che il canone rai di fatto è una tassa di possesso sulla tv,e nulla importa se (Per assurdo) tu usassi l'apparecchio solo per giocare ai videogames o come monitor per PC,siccome riceve il segnale televisivo ti tocca pagare il canone,non si scappa..
    in ogni caso,per esperienza ti dico che l'ipotesi di dover rifare da capo l'impianto è alquanto remota..io vivo in una palazzina abitata quasi esclusivamente da anziani,con una antenna che è stata messa lì 30 anni fa e mai più toccata.
    i canali analogici (i 3 RAI segnatamente) si vedono da schifo,ma col digitale funziona tutto benissimo..insomma,se loro vedono bene la tv analogica non c'è nessun motivo per pensare che non vada bene anche il DTT..
    oggi c'è stato lo switch-over anche a Piacenza e sono apparsi un sacco di canali (quasi tutti inutili),e finalmente vedo RAI HD,evviva :DD
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  6.     Mi trovi su: Homepage #5557980
    matly ha scritto:
    ovviamente no visto che il canone rai di fatto è una tassa di possesso sulla tv,e nulla importa se (Per assurdo) tu usassi l'apparecchio solo per giocare ai videogames o come monitor per PC,siccome riceve il segnale televisivo ti tocca pagare il canone,non si scappa..
    in ogni caso,per esperienza ti dico che l'ipotesi di dover rifare da capo l'impianto è alquanto remota..io vivo in una palazzina abitata quasi esclusivamente da anziani,con una antenna che è stata messa lì 30 anni fa e mai più toccata.
    i canali analogici (i 3 RAI segnatamente) si vedono da schifo,ma col digitale funziona tutto benissimo..insomma,se loro vedono bene la tv analogica non c'è nessun motivo per pensare che non vada bene anche il DTT..
    oggi c'è stato lo switch-over anche a Piacenza e sono apparsi un sacco di canali (quasi tutti inutili),e finalmente vedo RAI HD,evviva :DD


    La mia domanda sul canone era provocatoria. ;) So che di fatto basta avere uno schermo televisivo e non si scappa al canone. Ma se andiamo a vedere qual era la ratio di questa tassazione, ovvero sostenere una servizio statale che consentisse al governo la comunicazione diretta al cittadino, ora non ce ne sarebbe più bisogno, quindi mi piacerebbe che casomai vi fosse uno switch-off Rai sul satellite i cittadini si riunissero in una sorta di class-action per non pagare più il canone. Ok, ok, è tutto molto utopico, torno con i piedi per terra.

    La tua esperienza di DTT varrà sicuramente per la maggioranza dei casi ma credimi non per tutti. Non vale nel mio caso (io ho due TV con zapper integrato... solo che nel thread non volevo parlare di me) e in altri di zone limitrofe a dove abito. Gente con l'antenna esterna che prende solo un canale, "La7". Gente che ha comprato il decoder di Mediaset Premium e non vedono nemmeno un canale a pagamento.
    Altro esempio è la casa che ho in montagna: con l'analogico tutto bene, ho comprato uno zapper per i miei genitori... "La7" e basta, una specie di maledizione! XD XD
    Ho aperto il thread per tutti i dubbi/problemi che potessero nascere in questo periodo di transizione, se a tutti le cose andranno perfettamente lisce tanto meglio! ^_^
  7.     Mi trovi su: Homepage #5557989
    brazzy ha scritto:
    Mi vedi perfettamente d'accordo.
    Ora, a me la situazione del DTT in Italia tange relativamente, tuttavia io sono il geek di famiglia e devo pensare ai miei genitori, i quali non sanno che pesci pigliare. Se si fidassero dello zio Gerry, che rassicura tutti i vecchietti e non con il suo sorriso sornione, a quest'ora avrebbero fatto la fortuna di un antennista che avrebbe dovuto rifare tutto l'impianto. No, grazie. Ho preso la palla al balzo e sto passando a Sky proprio in questi giorni (pacchetto minimalista, in casa la TV la si usa davvero poco).

    Però mi preoccupa il braccio di ferro Radiaset (Rai+Mediaset... XD ) versus Sky, causa royalties, apparizioni/sparizioni (programmi oscurati), zapper USB della discordia...
    Mi piacerebbe che i miei quelle poche volte che usano la TV fosse per vedere National Geographic HD o cose simili ma... Non so se possono davvero privarsi dei 6 canali più visti da trent'anni a questa parte, anche solo per vedere "La prova del cuoco" piuttosto che la moto GP. E da settembre/ottobre c'è il rischio concreto che tutti i canali non saranno più visibili su Sky se non tramite zapper USB (che comunque costringe a chiamare l'antennista di cui sopra, spesa che speravo di evitarmi). Se poi un giudice dovesse addirittura esprimersi contro l'utilizzo di tale escamotage? L'eventualità non è così remota, visto come sono messe le cose. Magari Sky tornerà a pagare royalties a Radiaset... O magari no.

    La cosa non mi tocca, penso che non interessi nemmeno a noi geek di questo forum, ma la casalinga di Voghera o peggio il pensionato di Canicattì che faranno?

    Più o meno lo stesso problema che ho con i miei... e con mia sorella che è giovane, ma che tecnologicamente è ferma più o meno all'invenzione della ruota.
    .
    Purtroppo l'unica soluzione "sicura" per i semplici canali liberi sono gli zapper da 20 euro che trovi anche quando compri un chilo di mele... da affiancare eventualmente al decoder Sky per un pelo di varietà nella programmazione.
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  8.     Mi trovi su: Homepage #5557994
    brazzy ha scritto:
    Mi sa che non hai letto quanto ho scritto allora... Dato che la spesa non è lo zapper quanto l'antennista. ;)

    [Edit] E poi dimenticavo una cosa... Allora se ho Sky e mi oscurano la Rai posso smettere di pagare il canone?

    Ottima domanda, ma la risposta è no.
    .
    tu non paghi il canone, ma la tassa sul possesso di un apparecchio (televisivo o meno) che possa ricevere le frequenze RAI... anche solo in potenza.
    .
    ergo anche un computer rientra, dato che potresti modificarlo con un ricevitore per prendere i normali canali. ;)
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  9.     Mi trovi su: Homepage #5558037
    Andhaka ha scritto:
    Ottima domanda, ma la risposta è no.
    .
    tu non paghi il canone, ma la tassa sul possesso di un apparecchio (televisivo o meno) che possa ricevere le frequenze RAI... anche solo in potenza.
    .
    ergo anche un computer rientra, dato che potresti modificarlo con un ricevitore per prendere i normali canali. ;)
    .
    cheers


    Sì, sì, lo so... Come scrivevo anche a Matly, so che dal canone non ci si scappa, purtroppo. :DD
    La domanda non si aspettava certo una risposta affermativa, solo mi piacerebbe che la gente si rendesse conto dei propri diritti e li esercitasse: se impossibilitata tecnicamente a ricevere il segnale Rai, allora tanto vale impuntarsi contro una tassa iniqua. Ma siamo nel puro idealismo, eh! ;)

    Ad ogni modo, il discorso canone era a corollario, resto a disposizione per chi avesse dubbi. :)
  10.     Mi trovi su: Homepage #5558055
    brazzy ha scritto:
    Sì, sì, lo so... Come scrivevo anche a Matly, so che dal canone non ci si scappa, purtroppo. :DD
    La domanda non si aspettava certo una risposta affermativa, solo mi piacerebbe che la gente si rendesse conto dei propri diritti e li esercitasse: se impossibilitata tecnicamente a ricevere il segnale Rai, allora tanto vale impuntarsi contro una tassa iniqua. Ma siamo nel puro idealismo, eh! ;)

    Ad ogni modo, il discorso canone era a corollario, resto a disposizione per chi avesse dubbi. :)

    ho letto solo dopo la risposta. :DD
    .
    Sarebbe bello un sollevamento popolare, ma utopistico.
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  11.     Mi trovi su: Homepage #5558921
    Due note (spero sempre di pubblica utilità):

    1) nei pressi della mia zona devono avere acceso un nuovo ripetitore (dovevano aspettare fino all'ultimo?), dato che improvvisamente tutti quelli che avevano problemi si sono ritrovati pieni di canali digitali; quando mi sarà possibile verificherò anche in altre zone della provincia

    2)Rai 2 e Rete 4 sono ancora visibili in chiaro anche sul satellite free-to-air.
  12. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5558982
    brazzy ha scritto:
    Due note (spero sempre di pubblica utilità):
    1) nei pressi della mia zona devono avere acceso un nuovo ripetitore (dovevano aspettare fino all'ultimo?), dato che improvvisamente tutti quelli che avevano problemi si sono ritrovati pieni di canali digitali; quando mi sarà possibile verificherò anche in altre zone della provincia
    2)Rai 2 e Rete 4 sono ancora visibili in chiaro anche sul satellite free-to-air.
      più che altro diversi canali han cambiato frequenze ,si sono attivati nuovi mux e in generale sapendo che molte persone sarebbero migrate sul digitale in questi giorni sono stati attivati canali che probabilmente erano pronti da tempo,infatti ogni volta che accendo la tv mi vengono segnalati nuovi canali e sarà la quinta volta in 2 gg che faccio la risintonizzazione :D
    riguardo il satellite si sapeva,sono stati spenti solo i canali analogici,ma restano cmq i soliti problemi con gli eventi criptati..
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  13. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5559779
    E' cosi impensabile muovere l'antenna da soli? Io ho la parabola sul tetto.
    Per quanto riguarda il DTT, mi si vedono quasi tutti tranne Cielo e Pokeritalia24 (l'unico che mi interessa!!!).
    Ricordando un glorioso passato. Io c'ero, tra poco no.
    Adios N, spero nella tua scomparsa perché, così, non sei te.

  14.     Mi trovi su: Homepage #5559835
    TraXtorM ha scritto:
    E' cosi impensabile muovere l'antenna da soli? Io ho la parabola sul tetto.
    Per quanto riguarda il DTT, mi si vedono quasi tutti tranne Cielo e Pokeritalia24 (l'unico che mi interessa!!!).


    Muovere l'antenna o la parabola? Comunque, per fare un buon lavoro dovresti avere un apparecchio che rilevi il segnale, facendo riferimento nel caso di un'antenna tradizionale a dove sono i ripetitori, mentre nel caso della parabola è una questione di orientamento. O altrimenti si procede in due, uno sul tetto che orienta e l'altro che nel frattempo grida "si vede! non si vede più!", ma sconsiglio la cosa se non vuoi originare una tragi-commedia... :D
    Più che altro non so da soli quanto si possa fare un lavoro appropriato nel tirare i cavi (se si vogliono nascondere nei muri ecc.) se non si hanno i mezzi a disposizione.
    Sebbene non sia in fondo tutto questo lavoraccio, preferisco affidarmi ai professionisti. Che si fanno pagare non poco.

    @Matly: intendevo che finalmente è finita la maledizione di La7, ora finalmente arrivano anche Rai e Mediaset. Non credo si tratti di cambio di mux, mi pare di aver sentito proprio parlare di un nuovo ripetitore entrato in funzione.

  Switch off analogico (DTT, Sky ecc. inside)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina