1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5565009
    babalot ha scritto:
    mah, non so valutare. dici che MS avrebbe potuto entrare più efficacemente di quanto fece, nel mondo dei videogiochi, con la prima Xbox? a parte i costi di produzione un po' altini, cosa c'era di cannato, secondo te, in quel progetto?
       oddio il progetto del primo xbox più o meno è stato:
    "costruiamo un hardware senza soluzioni progettuali ottimizzate, tanto per sfondare nel mercato dobbiamo praticamente regalarlo. E già che ci siamo, dimentichiamoci il bios modificato nei 512k non utilizzati del bios normale in modo da favorire le modifiche" 
    Tutto lecito eh, ma non è che ci volesse un genio per piazzare qualcosa avendo un budget illimitato (difatti quando hanno dovuto pensare a una console più seria come il 360 hanno cambiato radicalmente architettura e sono cominciati i dolori -assistenze?- visto che di staccare sony non se ne parla e di saper prendere la palla al balzo come ha fatto nintendo men che meno......e questo doveva essere proprio il lavoro del tizio in questione se non sbaglio)

    [Modificato da Mesana il 23/05/2010 12:57]

  2. next  
        Mi trovi su: Homepage #5565056
    Mesana ha scritto:
    Tutto lecito eh, ma non è che ci volesse un genio per piazzare qualcosa avendo un budget illimitato
       sì, ecco, di certo non fu geniale né trovò un modo per fare veramente sudare sony e nintendo. però secondo me l'idea di vendere un PC a basso costo come console non era del tutto cannata; quanto meno non si poteva dire che fosse difficile da programmare, almeno credo. rispetto a PS2 era anche parecchio più solida (bullet-proof) e meno prona a dare forfait... peccato che poi riuscirono ad affossare in men che non si dica questa bella immagine di affidabilità :(
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5565081
    babalot ha scritto:
    sì, ecco, di certo non fu geniale né trovò un modo per fare veramente sudare sony e nintendo. però secondo me l'idea di vendere un PC a basso costo come console non era del tutto cannata; quanto meno non si poteva dire che fosse difficile da programmare, almeno credo. rispetto a PS2 era anche parecchio più solida (bullet-proof) e meno prona a dare forfait... peccato che poi riuscirono ad affossare in men che non si dica questa bella immagine di affidabilità :(
     il problema è che poi col 360 hanno cambiato totalmente architettura (sebbene i tool di sviluppo fossero di derivazione PC per il semplice motivo che li avevano già belli e pronti) confermando quello che sapevano tutti: e cioè che le console necessitano di un hardware apposito e ottimizzato. Poi vabbè per ragioni di fretta nei confronti di sony l'hardware è stato mandato sul mercato senza test approfonditi ma è un altro discorso.

  [Notizia Xbox 360] J Allard sempre più lontano da Microsoft

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina