1.     Mi trovi su: Homepage #5572178
    Secondo Sport.es lo svedese si sarebbe 'sparato' se i suoi ex compagni avessero vinto la Champions

    Fonte: Sport.es

    Sport.es, massimo diario sportivo catalano, vicino agli ambienti del Barcellona, ha rilevato oggi una frase alquanto inquietante proferita da Ibrahimovic nello spogliatoio dopo l'eliminazione del suo Barça contro l'Inter in Champions, lo scorso 28 aprile. Lo svedese, deluso dalla sua annata ed in particolare dal doppio confronto contro i suoi ex compagni, avrebbe detto con uno spagnolo più o meno comprensibile ciò: "Si el Inter gana la Champions, me pego un tiro", letteralmente tradotto con 'Se l'Inter vince la Coppa dei Campioni, mi sparo'. Una frase che ha choccato i compagni visto che Ibra era molto adirato mentre lo diceva, forse infuriato per non aver avuto fiducia in quella squadra che ora è sul trono d'Europa, al punto da essersi proposto nuovamente a Moratti.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5572213
    Ibra: "Moratti, riprendimi"
    Retroscena: telefonata dopo Barça-Inter

    "Repubblica" rivela un retroscena dal gusto tutto particolare, specie per il popolo interista. Pochi giorni dopo Barcellona-Inter e la conseguente eliminazione dei blaugrana da parte dei futuri campioni d'Europa, Zlatan Ibrahimovic ha telefonato a Massimo Moratti chiedendogli, senza mezzi termini, se era disposto a riprenderlo all'Inter. Il presidentissimo nerazzurro ha risposto alla sua maniera: un "no" cortese, quanto freddo.

    Oltre, anzi, più che dalla reale delusione per la doccia fredda in Champions, Ibra sarebbe stato incoraggiato a comporre il numero di Moratti dalla certezza, manifestatasi anche tramite l'acquisto di David Villa, di non avere più la garanzia di un posto da titolare nel Barcellona di Guardiola, che rimarrà tra l'altro almeno per un'altra stagione sulla panchina della squadra catalana. Zlatan si sarebbe anche scusato, con il patron nerazzurro, per i comportamenti assunti un anno fa, in occasione della sua partenza. Magari sarebbe stato anche disponibile alla riduzione dell'ingaggio. La risposta, simile a un "grazie, le faremo sapere" tipico dei colloqui di lavoro che finiscono nel nulla, ha fatto capire all'ex-idolo di San Siro di dovere guardare altrove.


    Non credo l'abbia fatto veramente, ma comunque quanto godo :DD
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  3.     Mi trovi su: Homepage #5572216
    zande85 ha scritto:
    Ibra: "Moratti, riprendimi"
    Retroscena: telefonata dopo Barça-Inter
    "Repubblica" rivela un retroscena dal gusto tutto particolare, specie per il popolo interista. Pochi giorni dopo Barcellona-Inter e la conseguente eliminazione dei blaugrana da parte dei futuri campioni d'Europa, Zlatan Ibrahimovic ha telefonato a Massimo Moratti chiedendogli, senza mezzi termini, se era disposto a riprenderlo all'Inter. Il presidentissimo nerazzurro ha risposto alla sua maniera: un "no" cortese, quanto freddo.
    Oltre, anzi, più che dalla reale delusione per la doccia fredda in Champions, Ibra sarebbe stato incoraggiato a comporre il numero di Moratti dalla certezza, manifestatasi anche tramite l'acquisto di David Villa, di non avere più la garanzia di un posto da titolare nel Barcellona di Guardiola, che rimarrà tra l'altro almeno per un'altra stagione sulla panchina della squadra catalana. Zlatan si sarebbe anche scusato, con il patron nerazzurro, per i comportamenti assunti un anno fa, in occasione della sua partenza. Magari sarebbe stato anche disponibile alla riduzione dell'ingaggio. La risposta, simile a un "grazie, le faremo sapere" tipico dei colloqui di lavoro che finiscono nel nulla, ha fatto capire all'ex-idolo di San Siro di dovere guardare altrove.
    Non credo l'abbia fatto veramente, ma comunque quanto godo :DD
      Personalmente continuo a rengraziare Ibra che ci ha fatto vincere due scudetti da solo, uno almeno di sicuro...E che, quando se n'è andato esattamente come ha fatto adesso il Muo, a differenza dl Muo che sta cercando di portar via fior di campioni, ha permesso coi dindi recavati dalla sua cessione di costruire uno Squadrone...Quello che lui non aveva a disposizione. Lucio, Motta, Milito ed Eto'o....Mezzo Squadrone è arrivato grazie a Ibra, dopo Ibra.
    Leggo che anche Moratti la pensa come me. Talvolta i tifosi dimenticano tutto e la  reconoscenza non sanno cosa sia.
    Adesso non ci serve, neanch'io credo alla telefonata a Moratti ma resto molto grato a Ibra. :clap:
  4.     Mi trovi su: Homepage #5572224
    superpadrepio ha scritto:
    Personalmente continuo a rengraziare Ibra che ci ha fatto vincere due scudetti da solo, uno almeno di sicuro...E che, quando se n'è andato esattamente come ha fatto adesso il Muo, a differenza dl Muo che sta cercando di portar via fior di campioni, ha permesso coi dindi recavati dalla sua cessione di costruire uno Squadrone...Quello che lui non aveva a disposizione. Lucio, Motta, Milito ed Eto'o....Mezzo Squadrone è arrivato grazie a Ibra, dopo Ibra.
    Leggo che anche Moratti la pensa come me. Talvolta i tifosi dimenticano tutto e la  reconoscenza non sanno cosa sia.
    Adesso non ci serve, neanch'io credo alla telefonata a Moratti ma resto molto grato a Ibra. :clap:


    Io non me ne son dimenticato, e lo ho pure seguito tutta la stagione a Barcellona... Ciò non toglie che per come se ne è andato, io sinceramente mi son gustato ancora di più la vittoria sul Barcellona. Ciò non toglie che probabilmente solo Ronaldo all'inter è riuscito ad emozionarmi calcisticamente più di Ibra ;)
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5572228
    1) occore dare il giusto peso alle parole, mai fidarsi dei giornalisti
    2) chi non si sarebbe sparato, per usare un diffuso modo di dire, a vedere la propria ex squadra vincere la Champions.. anche alla luce del fatto che sei andato via da quella squadra per vincerla...!?

    nel calcio ci si scandalizza troppo per troppo poco, anzi.. per l'ovvio.
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano" (Studio dell'uomo, R.Linton)

  Ibrahimovic e quella frase inquietante…

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina