1. ehm...  
        Mi trovi su: Homepage #5575167
    Tutti brava gente, davvero.
    Se devono assumerti e darti 1000 euro ti fanno il quarto grado, e finché non ti han rovesciato da cima a fondo non becchi niente.
    .
    Se però devono appaltare in giro la fabbricazione di un qualsiasi cosa, beh, le cose saltano fuori sempre dopo, e mai durante la "fase di selezione".
    .
    Strano il mondo...
  2.     Mi trovi su: Homepage #5575478
    Disclaimer: il mio non e' un giudizio di merito, solo un accenno statistico.

    I dati di mortalita' autoinflitta in Cina parlano di una media annuale di 14 persone ogni 100000. Tenendo conto che la FoxConn ha la bellezza di 468000 dipendenti per stare nella media dovrebbero esserci 68 casi all'anno.

    Per ulteriore comparazione, in Olanda i morti sono 10 su 100000, 11 negli USA.

    Nulla toglie che le condizioni lavorative in tutta la Cina siano alquanto orrende, ma questa mi pare tanto la solita notiziona montata ad arte...

  3. next  
        Mi trovi su: Homepage #5575643
    evil_ ha scritto:
    :D
     mi fa piacere che la dietrologia in italia non muore mai. è così difficile capire che aziende come apple, sony e nokia non possono permettersi danni di immagine di questa entità senza fare almeno finta di interessarsi alla cosa? ok, il tasso di suicidi in cina è più alto del tasso di suicidi "foxconn", l'avevo letto anch'io prima di scrivere la notizia, è allora? allora, semplicemente, non possono rischiare che l'utente medio di internet (o peggio, della TV), giunga a conclusioni "disinformate" senza fare un minimo di damage control e dichiarare che indagano, controllano, fanno. e se avessero detto "guardate che è una cifra pure più bassa del normale!", apriti cielo, dagli alle multinazionali ciniche e senz'anima.
    .
    di montato ad arte c'è solo il pensiero di chi non riesce a vivere senza vedere un complotto dietro ogni cosa.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5575685
    babalot ha scritto:
    mi fa piacere che la dietrologia in italia non muore mai. è così difficile capire che aziende come apple, sony e nokia non possono permettersi danni di immagine di questa entità senza fare almeno finta di interessarsi alla cosa? ok, il tasso di suicidi in cina è più alto del tasso di suicidi "foxconn", l'avevo letto anch'io prima di scrivere la notizia, è allora? allora, semplicemente, non possono rischiare che l'utente medio di internet (o peggio, della TV), giunga a conclusioni "disinformate" senza fare un minimo di damage control e dichiarare che indagano, controllano, fanno. e se avessero detto "guardate che è una cifra pure più bassa del normale!", apriti cielo, dagli alle multinazionali ciniche e senz'anima.
    .
    di montato ad arte c'è solo il pensiero di chi non riesce a vivere senza vedere un complotto dietro ogni cosa.


    E hai ragione, caro mio, su tutta la linea. Ovviamente la mia non era una critica rivolta a Next, mi riferivo piuttosto ad alcuni titoli di giornali che sparavano una roba tipo "raffica di suicidi nella fabbrica degli ipod".

    Mi sembrava solo corretto riportare il dato statistico generale a beneficio di tutti i lettori. ;)
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5575703
    P-Dave ha scritto:
    Disclaimer: il mio non e' un giudizio di merito, solo un accenno statistico.
    I dati di mortalita' autoinflitta in Cina parlano di una media annuale di 14 persone ogni 100000. Tenendo conto che la FoxConn ha la bellezza di 468000 dipendenti per stare nella media dovrebbero esserci 68 casi all'anno.
    Per ulteriore comparazione, in Olanda i morti sono 10 su 100000, 11 negli USA.
    Nulla toglie che le condizioni lavorative in tutta la Cina siano alquanto orrende, ma questa mi pare tanto la solita notiziona montata ad arte...
      Alt, questa è gente che si è uccisa
    1.sul posto di lavoro, buttandosi giù dalle finestre, e
    2.tutti nella stessa fabbrica
    3. nel giro di pochi mesi...
    non so quale sia la media dei suicidi sul lavoro del Lingotto, ma è quello che dovresti confrontare.
    Retrogamer.it
    Jegriva su Xbox Live - aggiungetemi come amico!
    -=E L I V A G A R=-
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5575707
    babalot ha scritto:
    mi fa piacere che la dietrologia in italia non muore mai. è così difficile capire che aziende come apple, sony e nokia non possono permettersi danni di immagine di questa entità senza fare almeno finta di interessarsi alla cosa? ok, il tasso di suicidi in cina è più alto del tasso di suicidi "foxconn", l'avevo letto anch'io prima di scrivere la notizia, è allora? allora, semplicemente, non possono rischiare che l'utente medio di internet (o peggio, della TV), giunga a conclusioni "disinformate" senza fare un minimo di damage control e dichiarare che indagano, controllano, fanno. e se avessero detto "guardate che è una cifra pure più bassa del normale!", apriti cielo, dagli alle multinazionali ciniche e senz'anima.
    .
    di montato ad arte c'è solo il pensiero di chi non riesce a vivere senza vedere un complotto dietro ogni cosa.
         "Zeitgeist dice che un operaio non avrebbe potuto mai cadere da una finestra!!"
    :DD:DD:DD:DD
    Retrogamer.it
    Jegriva su Xbox Live - aggiungetemi come amico!
    -=E L I V A G A R=-
  7. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5576061
    Il Italia come siamo messi? Non per male ma, io che dopo la laurea ho preso in mano un cantiere e un'altra attività "commerciale", pago le tasse regolarmente (tanto che volevo continuare ancora gli studi ma non posso per motivi economici) annego nella burocrazia, se dimentico qualcosa mi rovinano, se rubano a me poi vengo indicato come ladro. Insomma, va bene la lotta all'evasione fiscale ma signori miei, chi si apre una sua attività non solo rischia di perdere tutto se le cose non vanno come previsto (a livello puramente commerciale) ma...ad ogni controllo vieni trattato con i piedi, umiliato. Mi dispiace ammetterlo ma questo è quello che sto toccando con mano. :(
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  8. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5576381
    Non voglio fare il qualunquista/populista/fascista/mangiabambini o altro ma imho dovrebbero essere le nazioni occidentali a dover fare qualcosa, ONU, UE, NATO o chi volete voi, in Cina i diritti umani sono un optional e ai piani alti lo sanno però si lascia correre, commerciamo con loro, lasciamo che le nostre aziende vadano a sfruttare la loro manodopera, lasciamo che i cinesi acquistino le nostre aziende e non facciamo nulla pur sapendo che dall'altra parte episodi come questo sono all'ordine del giorno ma preferiamo girare la testa dall'altra parte. Quando hanno soppresso con la forza le manifestazioni in Tibet noi ci siamo andati a fare le Olimpiadi. Aggiungo, com'è che non si parla mai dei Laogai?

    P.S.: se sono andato troppo OT chiedo scusa.
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso

  [Notizia PlayStation 3] Anche Sony indaga sulle fabbriche di Foxconn

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina