1.     Mi trovi su: Homepage #5579871
    Ho cercato e ho trovato esclusivamente topic dedicati a libri singoli.
    Ho deciso quindi di aprire questo topic apposito, non posso credere di essere l'unico insieme a Andhaka a leggere il genere...

    Io ho appena comprato Il guardiano degli innocenti di Andrzej Sapkowski e devo dire che è l'unico finora nella mia esperienza a tener testa a Martin.
    Nomi? Libri? Esperienze?
  2.     Mi trovi su: Homepage #5580852
    James Mc Cloud ha scritto:
    Ho cercato e ho trovato esclusivamente topic dedicati a libri singoli.
    Ho deciso quindi di aprire questo topic apposito, non posso credere di essere l'unico insieme a Andhaka a leggere il genere...

    Io ho appena comprato Il guardiano degli innocenti di Andrzej Sapkowski e devo dire che è l'unico finora nella mia esperienza a tener testa a Martin.
    Nomi? Libri? Esperienze?

    Allora... se cerchi qualcosa in stile Martin devi per forza andare su gente molto moderna, dato che è un tipo di Fantasy che si può dire arrivi al successo proprio con Martin stesso (la New Fantasy o Real Fantasy).
    .
    Di non recentissimo però trovi Robin Hobb (soprattutto la trilogia dell'assassino e la trilogia delle Liveship) che per quanto ricchi di elementi irreali hanno un set di personaggi davvero interessante e uno sviluppo degli stessi che stupisce (oltre ad uno dei finali più crudi che abbia mai letto nella prima trilogia che ti hi citato).
    .
    Se vuoi una prosa folle, arizogogolata e titaneggiante DEVI leggere i libri Janny Wurts... la saga è lungi dall'essere conclusa, ma ha i suoi pregi.
    .
    Sto per cominciare Before they are hanged di Joe Abercrombie che pare segua la falsariga di Martin. Setting non particolarmente innovativo, ma taglio acuto e realistico sui personaggi e la loro crescita (almeno dalle recensioni).
    .
    Consigliatissimo Guy Gavriel Kay, partirei con la serie di Fionavar.
    .
    Evita tranquillamente Terry goodkind e Roberto Jordan (RIP) entrambi partiti bene e poi naufragati nel loro stesso successo (ok, Jordan è morto, ma prima di lasciarci aveva mandato la sua serie a donnine di facili costumi).
    .
    Interessande la saga della Spada delle Ombre di J.V. Jones... strana e molto dura.
    .
    Da leggere la prima trilogia di Thomas Covenant di Stephen Donaldson... un protagonista fuori da ogni schema. E vale la pena un salto a Recluce con L.E. Modesitt Jr (ma sti scrittori di Fantasy ci godono ad avere nomi complicati??!!).
    .
    Questo per iniziare e citare i più tosti del genere.
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  3.     Mi trovi su: Homepage #5580880
    James Mc Cloud ha scritto: 
    Io ho appena comprato Il guardiano degli innocenti di Andrzej Sapkowski e devo dire che è l'unico finora nella mia esperienza a tener testa a Martin.

    Uhm... ma lo trovo in inglese? Perchè leggere in italiano ormai mi fa quasi strano. :DD
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  4. sommersa  
        Mi trovi su: Homepage #5581096
    Andhaka ha scritto:
    Uhm... ma lo trovo in inglese? Perchè leggere in italiano ormai mi fa quasi strano. :DD
    .
    cheers


    Ecco, qui non capisco.
    leggere in inglese a che pro, visto che è un libro polacco, scritto in polacco e tradotto in italiano (e in qualsiasi altra lingua) direttamente dal polacco?

    Comunque sì, si trova in inglese. Credo si intitoli The Witcher se non erro
    Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C'era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C'è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio! [cit.]
  5.     Mi trovi su: Homepage #5581116
    Ziska ha scritto:
    Ecco, qui non capisco.
    leggere in inglese a che pro, visto che è un libro polacco, scritto in polacco e tradotto in italiano (e in qualsiasi altra lingua) direttamente dal polacco?

    Comunque sì, si trova in inglese. Credo si intitoli The Witcher se non erro

    Infatti è una fissa mia data da due motivi:
    1. Sono abituato da così tanti anni a leggere quasi solo in inglese che il fantasy in italiano mi suona strano. (una cosa stupida lo so, ma l'abitudine è quella) :D
    2. Ultimamente sono un po' in guerra con gli adattamenti in italiano che fanno alcune scelte che non condivido e che mi rendono un po' acido il godermi l'opera, quindi, salvo alcune eccezioni, i libri di autori non inglesi li leggo in inglese.
    .
    Come vedi sono due punti molto personali e non particolarmente importanti se non per me.
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  6.     Mi trovi su: Homepage #5581247
    Andhaka ha scritto:
    quindi, salvo alcune eccezioni, i libri di autori non inglesi li leggo in inglese.
    .
    cheers
    Tra l'altro è giusto far spere al foro che i libri che invece sono in inglese ami leggerli come è logico, in lingua polacca.

    Ognuno c'ha le sue. Io i libri in mandarino amo leggelri in lingua yemenita per dire. E no, non è come l'arabo, hanno un dialetto tutto loro che aggiunge quel non so che.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  7.     Mi trovi su: Homepage #5581260
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Tra l'altro è giusto far spere al foro che i libri che invece sono in inglese ami leggerli come è logico, in lingua polacca.

    Ognuno c'ha le sue. Io i libri in mandarino amo leggelri in lingua yemenita per dire. E no, non è come l'arabo, hanno un dialetto tutto loro che aggiunge quel non so che.

    Se potessi lo leggerei in polacco, ma non rientra nelle lingue a mia disposizione. :DD
    .
    e fidati che in media, gli adattamenti in inglese sono migliori di quelli in italiano... anche se ammetto che ho più esperienza lato giapponese-inglese vs giapponese-italiano. :DD
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  8.     Mi trovi su: Homepage #5581321
    James Mc Cloud ha scritto:
    E'uscito in america l'anno scorso quindi si :)!
    Però la traduzione in italiano è eccellente, è tradotto direttamente dal polacco per volontà dello stesso autore.


    Ah.. questo depone a favore della versione italiana allora... proprio perchè troppo spesso per risparmiare in Italia fanno le traduzioni partendo da un'altra traduzione (una cosa che viene considerata al pari di uno stupro in ambito linguistico). :D
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  9. Logging out soon  
        Mi trovi su: Homepage #5581614
    Nessuno cita Malazan Book of the Fallen di Steven Erikson? :'(
    E' una decalogia, Erikson sforno un libro all'anno, la versione inglese è quasi giunta alla conclusione (sta scrivendo l'ultimo).
     
    Il primo libro è acerbissimo e abbastanza complesso, perchè ti butta in un mondo vastissimo di cui tu non sai niente (ovviamente senza spiegarti nulla). Superato lo "scoglio" (si fa per dire) delle prime 200 pagine, si apre un mondo nuovo. Dal secondo libro in poi si vede il vero Erikson, è tutta un'altra cosa. Lo consiglio caldamente, uno dei migliori scrittori di fantasy moderno (e non valutatelo dal primo libro!).
  10.     Mi trovi su: Homepage #5581633
    Max-Payne ha scritto:
    Nessuno cita Malazan Book of the Fallen di Steven Erikson? :'(
    E' una decalogia, Erikson sforno un libro all'anno, la versione inglese è quasi giunta alla conclusione (sta scrivendo l'ultimo).
     
    Il primo libro è acerbissimo e abbastanza complesso, perchè ti butta in un mondo vastissimo di cui tu non sai niente (ovviamente senza spiegarti nulla). Superato lo "scoglio" (si fa per dire) delle prime 200 pagine, si apre un mondo nuovo. Dal secondo libro in poi si vede il vero Erikson, è tutta un'altra cosa. Lo consiglio caldamente, uno dei migliori scrittori di fantasy moderno (e non valutatelo dal primo libro!).

    Francamente l'ho cominciato.. ho finito il primo libro è ho rinunciato. Proprio non mi piace il suo stile di scrittura... tu dici di non valutarlo dal primo libro, ma è uno scoglio mostruoso da superare secondo me.
    .
    Proverò (quando avrò più tempo) a partire con il secondo, ma il primo è davvero deludente.
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  11.     Mi trovi su: Homepage #5582039
    Max-Payne ha scritto:
    Nessuno cita Malazan Book of the Fallen di Steven Erikson? :'(
    E' una decalogia, Erikson sforno un libro all'anno, la versione inglese è quasi giunta alla conclusione (sta scrivendo l'ultimo).
     
    Il primo libro è acerbissimo e abbastanza complesso, perchè ti butta in un mondo vastissimo di cui tu non sai niente (ovviamente senza spiegarti nulla). Superato lo "scoglio" (si fa per dire) delle prime 200 pagine, si apre un mondo nuovo. Dal secondo libro in poi si vede il vero Erikson, è tutta un'altra cosa. Lo consiglio caldamente, uno dei migliori scrittori di fantasy moderno (e non valutatelo dal primo libro!).
        
    Partendo dal presupposto che dopo Martin ho standard altissimi per il fantasy (leggasi: mi annoio facilmente) dici che è godibile? Non mi interessa sapere poco del mondo, nel senso mi sta bene non capirci nulla per 200 pagine...

    in italico esiste :)?

    Edit. ho visto che esiste, magari domani passo in biblioteca e lo prendo :)

    [Modificato da James Mc Cloud il 07/06/2010 20:46]

  12. Logging out soon  
        Mi trovi su: Homepage #5582110
    James Mc Cloud ha scritto:
    Partendo dal presupposto che dopo Martin ho standard altissimi per il fantasy (leggasi: mi annoio facilmente) dici che è godibile? Non mi interessa sapere poco del mondo, nel senso mi sta bene non capirci nulla per 200 pagine...
    in italico esiste :)?
    Edit. ho visto che esiste, magari domani passo in biblioteca e lo prendo :)
    Vai tranquillo, è godibilissimo. Io personalmente lo preferisco a Martin, ma va a gusti.
    Qui c'è una recensione.
     
    Andhaka ha scritto:
    Proverò (quando avrò più tempo) a partire con il secondo
     
    Non te ne pentirai. ;)

  Fantasy

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina