1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5586669
    Precisazioni riguardo i Gialappi:

    Mondiali: la Gialappa's su Rtl e Radio Deejay
    10-06-2010 12:38
    Il trio comico commenterà la rassegna iridata da due emittenti

    La pungente ironia della Gialappa's band torna in radio per i Mondiali sudafricani. Addirittura in doppia veste. Il famoso trio dei “Mai dire”, scaricato da Radio2 per cui aveva seguito numerose edizioni di Mondiali ed Europei di calcio, racconterà la rassegna iridata da due emittenti tra loro concorrenti. Radiocronache in diretta su Rtl 102.5, unica emittente italiana ad aver acquisito i diritti della Coppa del mondo, e appuntamento quotidiano di commento su Radio Deejay. Una situazione anomala per Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto, che dunque dovranno sdoppiarsi per un mese intero. Per la gioia dei numerosi fans.

    Fonte

    Le radiocronache in diretta di RTL 102.5 le puoi ascoltare SOLO in FM.

    ---------

    Quindi riassumendo:
    -Tutti i giorni Radio Deejay dalle 13 alle 14
    -Le partite con i Gialappi su RTL.

    Sito Radio Deejay
    Sito RTL 102.5 Mondiali-Noi dire Gol


    ;)

    [Modificato da Kaiserniky il 11/06/2010 14:14]

  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5587439
  3.     Mi trovi su: Homepage #5587471
    Kaiserniky ha scritto:
    su rtl  ;):)):cool:
      beccati ieri!
    mi son sentito almeno una mezzoretta buona! :approved:
    cosi inizia ad andarmi piu a genio sto mondiale...
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5588177
    Un pezzo più unico che raro :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5.     Mi trovi su: Homepage #5588489
    ahahahah!
    che grandi! erano impazziti negli ultimi minuti di partita.
    cavoli, però non lo sapevo che questo famossissimo gol di baggio fosse viziato dal fatto che un avversario fosse a terra.
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5596254
    Il «Gialappa» Santin punito:
    chiuso il programma su Radio2
    Aveva detto (in onda) di seguire il trio su altre emittenti


    MILANO — Cacciato da Radio2 dalla sera alla mattina. Marco Santin, un terzo del trio della Gialappa, paga con il massimo della pena e non beneficia di nessuna attenuante la sua uscita radiofonica venerdì scorso. «A proposito di Mondiali, la Gialappa’s band sarà in diretta su Radio Deejay con un programma dalle 13 alle 14 e al pomeriggio e alla sera commenteremo le partite su Rtl». Santin l’ha detto su Radio2 e il direttore Flavio Mucciante dopo averci pensato qualche giorno mercoledì gli ha comunicato la chiusura della trasmissione «Grazie per averci scelto», che il «gialappa» conduce non con gli abituali compagni, ma con Nicoletta Simeone.
    Chiusa, senza nemmeno il tempo di un saluto agli ascoltatori. Che ora lanciano il loro grido di protesta dall’unica piazza in cui si raccoglie il malcontento del XXI secolo: su Facebook. Che ha radunato già 7000 fan che sfogano la loro rabbia: da «Il regime ha colpito ancora» a «Adesso non ditemi che non esiste la censura» a «E meno male che l’anno scorso è stata premiata come migliore trasmissione radiofonica! ».

    Dopo la chiusura del programma, per Santin sarebbe in arrivo un’altra tegola: l’ufficio legale della Rai starebbe preparando anche una richiesta di risarcimento per i danni subiti. Il conduttore è tra il preoccupato (per le possibili conseguenze legali) e l’arrabbiato: sa di aver commesso una leggerezza, ma è convinto che si tratti di un pretesto. Perché tra la Gialappa’s e Radio2, o meglio il direttore Mucciante, i rapporti sono stati subito ombrosi. Si pensava che il trio Santin-Gherarducci- Taranto commentasse i Mondiali per RadioRai. Ma nulla: «Doveva essere così, fino a quando, qualche settimana fa, il direttore si è inventato un pretesto per farlo saltare» avevano spiegato i tre. Gia, Mucciante: sempre lui anche dietro la cancellazione di «Mai dire Sanremo» all’ultimo festival: «Ci eravamo già accordati su tutto e 10 giorni prima il direttore ci dice che il nostro compenso sarebbe diminuito del 90 per cento». Lui ribatteva: «Le richieste economiche della Gialappa’s non sono più compatibili con la politica di contenimento dei costi in atto alla Rai».
    Ma gli ascoltatori di Radio2, o almeno una parte di essi, nonostante nel primo trimestre 2010 l’emittente sia salita al quarto posto negli ascolti secondo i dati Audiradio, lamentano il nuovo corso della radio: a febbraio avevano indetto uno sciopero degli ascoltatori, ora un sito (ridateci «mamma » Radio2) accusa la chiusura dei forum dell’emittente.


    Fonte
  7.     Mi trovi su: Homepage #5597692
    Globo ha scritto:
    Un pezzo più unico che raro :asd:
       ...io c'ho ancora le cassette registrate degli anni '80 che sincronizzavo con le vhs per rivedermi le partite con il loro commento tornato a casa...
    mi è toccato pure intervenire in diretta
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5597742
    Odisseo&MarcoPisellonio ha scritto:
    ...io c'ho ancora le cassette registrate degli anni '80 che sincronizzavo con le vhs per rivedermi le partite con il loro commento tornato a casa...
    mi è toccato pure intervenire in diretta


    io ho ancora qualche registrazione di "bar sport" :sbav:
  9.     Mi trovi su: Homepage #5597843
    antosalgio ha scritto:
    io ho ancora qualche registrazione di "bar sport" :sbav:
     eh, ma in versilia non si sentiva...non potevo registrarlo.....e neanche saperne l'esistenza.....
    quindi, insomma, anche tu non sei giovanissimo....
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.

  Mondiali e Gialappi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina