1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5598078
    [E3] Kinnect e Move: L'apocalisse Videoludica o il Nuovo Vangelo?
    (1 voti)
    (2 voti)
    (1 voti)
    (3 voti)
    (10 voti)
    (1 voti)
    (0 voti)
    (3 voti)
    (0 voti)
    (9 voti)
    Sull'onda degli Apocrifi del buon @Gladiatore, apro questo sondaggio per conoscere la vostra posizone riguardo i nuovi marchingegni 360 e Ps3. Si è detto tanto a riguardo, quindi cercherò di essere breve (difficile ).

    Premessa obbligatoria: Io sono un tradizionalista. Odio l'idea che tutto si stia  spostando verso il 3D (giocare con gli occhialini mi fa vomitare PRIMA di indossarli), odierò (magari all'inizio) dover muovere continuamente il 3DS per giocare (perchè ho amato Wario Ware Twisted, ma parliamoci chiaro: dopo un po' ti rompi le balle a girare e rigirare la conole tra le mani, ed ho il sentore che con la macchina Nintendo dovremmo farlo SEMPRE. Insomma, sono un anti-progressista videoludico. Però mi adatto, per amore del media. Ora, la mia domanda è: quale saranno la reazioni del pubblico e le mosse di mercato dopo l'uscita di queste due periferiche?

    Non vi nascondo che un FPS col Move (praticamente un clone di Nunchuck\Wiimote) fatto come Dio comanda mi fa letteralmente sbavare. Perchè per chiunque abbia giocato con i vari Metroid e Red Steel 2 su Wii, saprà bene quanto questo tipo di controlli possa rivaleggiare, se non superare, quello di mouse e tastiera. Provare per credere.

    Quindi, dove andremo a finire? Dipingerò una serie di scenari, a voi la scelta: ha ragione il preoccupatossimo @Meno d Zero a temere la morte del videogioco classico o è nel giusto il saggio @Castelli, che vede coesistere in pace i vari "sistemi di controllo e gioco"?

    A voi l'eventuale descrizione di altri "scenari".
  2.     Mi trovi su: Homepage #5598110
    Ultima scelta. Anche perchè con quello che hanno mostrato fino ad ora è sicuro che si possa giocare a titoli hc con anche con il Move.
    Per quanto riguarda Kinect secondo me può avere un gran successo commerciale, ma potrebbe fare la fine del Wii con Wiisport: usato per massimo un mese col gioco in bundle (sempre se ci sarà un bundle) e poi ferma li per non si sa quanto.
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5598145
    Kinnect avrà un gran successo, a differenza di Move, orientando Microsoft verso un'utenza casual. Non rinuncerà ai game classici, ma avrà sempre un occhio di riguardo per il Kinnect (2 voti)


    Da come si è visto sembra che MS creda tantissimo in questa periferica e ci sta spingendo molto l'acceleratore. Non si sa nemmeno il prezzo e internet è già tappezzata di pubblicità, quella più evidente è il bannerone su youtube. Oltre al fatto che ci ha messo a lavorare alcuni suoi team molto importanti. Certo gli Halo e e Gears non mancheranno, però è un segnale forte. Sony ha fatto una scelta differente seguendo le orme di Nintendo, in questo modo avraà il vantaggio/svantaggio di godere del supporto dei titoli del Wii delle terze parti. Già si è visto con Dead Space e non mi stupirebbe l'arrivo dei vari Red Steel in HD ecc. Inoltre il Move sembra più facilmente integrabile con i giochi standard, vedi il supporto a KZ3. Il pericolo potrebbe arrivare per entrambe dalle vendite del SW, se i giochi casualotti portano più profitti (guadagni-costi) di giochi standard molto costosi, con anni di programmazione alle spalle potrebbe portare molte SH a dedicarsi a quelli. Certo non tutte, ma le SH lavorano per guadagnare, non per passione, o almeno non solo.
  4. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5598173
    Shin X ha scritto:
    Non vi nascondo che un FPS col Move (praticamente un clone di Nunchuck\Wiimote) fatto come Dio comanda mi fa letteralmente sbavare. Perchè per chiunque abbia giocato con i vari Metroid e Red Steel 2 su Wii, saprà bene quanto questo tipo di controlli possa rivaleggiare, se non superare, quello di mouse e tastiera. Provare per credere. 
     BOOOOOM! :DD
    Superare in cosa, scusa?
    Perchè bisogna capire bene di cosa stiamo parlando.
    Il realismo (quindi con tutte le imprecisioni/approssimazioni del caso) dello scan dei movimenti del nostro corpo/telecomando wii nell'aere sono una cosa mentre  la precisione, reattività (legata tantissimo anche al 'refresh' delle periferiche) e PERFEZIONE del 'mondo-mouse+tastiera' sono un'altra totalmente diversa.
    Due mondi, esperienze e concezioni agli antipodi di vedere/giocare gli FPS con infinite piccole differenze anche in base a chi impugna i 'ferri del mestiere'.
    Per fare paragoni sensati si dovrebbe, oltre a conoscere i da te succitati giochi, anche conoscere bene lo strumento 'mouse' (magari non un pilot con pallina) e saperlo dominare e inquadrare, eh.
    Ti rigiro il provare per credere.
    N.B. : Senza polemica eh, Shin.
    Sei uno dei pochi che stimo davvero per l'equilibrio e l'intelligenza di tutte le discussioni in cui intervieni.
    Btw dal mio punto di vista questa era una sparata/luogo comune, eh.
    Il wii l'ho dal Day-one e di Metroid anche la Trilogy.
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5598193
    bocte ha scritto:
    BOOOOOM! :DD
    Superare in cosa, scusa?
    Perchè bisogna capire bene di cosa stiamo parlando.
    Il realismo (quindi con tutte le imprecisioni/approssimazioni del caso) dello scan dei movimenti del nostro corpo/telecomando wii nell'aere sono una cosa mentre  la precisione, reattività (legata tantissimo anche al 'refresh' delle periferiche) e PERFEZIONE del 'mondo-mouse+tastiera' sono un'altra totalmente diversa.
    Due mondi, esperienze e concezioni agli antipodi di vedere/giocare gli FPS con infinite piccole differenze anche in base a chi impugna i 'ferri del mestiere'.
    Per fare paragoni sensati si dovrebbe, oltre a conoscere i da te succitati giochi, anche conoscere bene lo strumento 'mouse' (magari non un pilot con pallina) e saperlo dominare e inquadrare, eh.
    Ti rigiro il provare per credere.
    N.B. : Il wii l'ho dal Day-one e di Metroid anche la Trilogy.


    Anche io ho giocato Metroid sul Wii e sono rimasto innamorato del sistema di controllo con il Wii. Però c'è anche da dire che Metroid non è un FPS "puro", tanto che si può giocare ocn l'auto lock. Io credo che potenzialmente il Wiimote per i FPS possa essere anche migliore di M+T, ma fino a quando non sistemano il lag non si possono nemmeno fare paragoni, almeno su determinati giochi come i FPS. E ti assicuro che sono un cultore di M+T, credo che il titolo che ho giocato di più in vita mia è stato Q3 Arena (per PC ovvio :D ).
  6. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #5598218
    Shin X ha scritto:
    apro questo sondaggio per conoscere la vostra posizone riguardo i nuovi marchingegni 360 e Ps3.
     
    Temo che in alcuni casi sia una domanda pericolosa soprattutto considerando la forma di Move...
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!
  7. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5598235
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
     ma fino a quando non sistemano il lag non si possono nemmeno fare paragoni
     Hai detto tutto.
    Non è un caso se i mouse wireless, cordless, bluetooth sono evitati come la peste dai gamer pc.
    In certi giochi la precisione puo' essere tutto, in altri no.
    Poi ci sono mille sottigliezze che possono rendere differente l'approccio ai giochi e il preferire un controller rispetto ad un altro.
    Ma in termini assoluti qual'e' il sistema di controllo migliore? E migliore in cosa?
    La discussione imho nasce e muore qui.
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5598248
    Io Kinect lo considero alla stregua di un eye toy 2.0 potenziato, e credo che avrà lo stesso successo dell'eyetoy su ps2, forse qualcosina ina in più.
    Move combina bene diversi fattori, è preciso, ergonomico, riconoscibile, giocoso... Ha anche i suoi limiti rispetto a kinect ma secondo me avrà un accoglienza migliore, sia dalla massa ma soprattutto dagli hardcoregamer.
    Secondo me sony ha fatto il passo più corto ma che pagherà meglio.  Che poi il futuro sia "senza mani" quello non lo discuto nemmeno, ma secondo me è presto.
  9. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #5598256
    Personalmente penso che Kinect avrà un buon successo perchè viene presentato, e sarà percepito, come uno strumento originale, a prescindere dall'effettiva cifra della sua originalità (è un'evoluzione dell'eyetoy) e dall'effettiva qualità ludica del prodotto (il lag pare notevole). Comunque, al target questi dettagli non interessano più di tanto.

    Move invece la vedo più dura perchè è un clone spudorato del wiimote. Si, è su ps3 e in hd ma ciò non interessa molto a chi ha intenzione di prendere un Wii e appunto può venire percepito come "clone" a costo più alto. La mia modesta opinione, vista anche la line up, è che Move punti invece più ad essere venduto come add on a chi ha già una ps3, più che a far vendere più console come invece penso farà Kinect, e questo anche relativamente al software presentato, meno "party".

    Per arrivare al nocciolo della questione, credo che la situazione cambierà solo fino a un certo punto, e non è detto sia un male: oggi esce tantissima roba, domani potrebbe uscire qualcosa in meno visto che inevitabilmente alcune risorse degli sviluppatori saranno dedicate a questi strumenti, ma appunto non credo si possa arrivare alla "penuria" di possibilità, dal troppa roba di oggi si passerà a una produzione più "umana".

    Se posso poi esprimere un'opinione, spezzo anche una lancia in testa... ehm, a favore di Meno. Non sono così pessimista ma io che il Wii l'ho avuto e lo ho al momento ritengo che se commercialmente è un successo senza precedenti da scriverci tesi di economia per anni alle università, ludicamente parlando ritengo che l'esperimento sia ampiamente fallito. Perchè si, alcuni giochi di spessore ci sono, ma basare una console su quel tipo di controller taglia le gambe a molto software. Paradossalmente ritengo più sensato percepire questi strumenti come add on per software party che non come base per giochi dal gameplay profondo laddove sulla console Nintendo, al netto del fanboysmo sopravvalutante, le prove "superate" sono abbastanza poche.
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!
  10. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5598266
    bonsetter ha scritto:
    Paradossalmente ritengo più sensato percepire questi strumenti come add on per software party che non come base per giochi dal gameplay profondo laddove sulla console Nintendo, al netto del fanboysmo sopravvalutante, le prove "superate" sono abbastanza poche.


    Secondo me il successo inapsettato del Wii è stata anche la sua "rovina". Se le cose non fossero andate come stanno andando sono sicuro che Nintendo si sarebbe impegnata molto di più per valorizare la differenza del controller con i giochi. Penso alla PS3, se avesse cavalcato l'onda della PS2 non credo che Sony avrebbe investito tanto sullo sviluppo interno che ha dimostrato le effettive potenzialità della macchina.

  [E3] Kinnect e Move: L'apocalisse Videoludica o il Nuovo Vangelo?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina