1. KH 3!!! KH TREEEEEEEEEEEEE!!  
        Mi trovi su: Homepage #5609623
    da un sito ho preso questo...
    "Allo stesso modo è alquanto improbabile anche uno scenario giapponese. Ubisoft ha infatti dichiarato di non essere adatta a riprodurre e raccontare una realtà storica così diversa dalla loro. Lasciare che siano i giapponesi a raccontare la loro storia, questo è il parere dato da Ubisoft."
    Quindi niente samurai..
    Io invece direi o giorni nostri o ( se si vuole allungare il succo) la Rivoluzione Francese
    la mia collezione playing: Marvel VS Capcom 3, FIFA 11, Red Dead Redemption platining:naruto shippuden UNS 2
  2. Darksoulizzato...  
        Mi trovi su: Homepage #5609649
    meno male: l'idea della seconda guerra mondiale faceva cagareeeee...che vogliamo un'altro fps???
    anche l'idea del giappone fa cagare ancora di più!!!
    Devono mantenere lo stile dei due AC: quindi che vadano o nell'inghilterra medievale, o in francia durante la rivoluzione francese, o in spagna durante i vari regni...

    ah e le parti ambientate ai giorni nostri devono essere minimali, come in AC e AC2...
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5609940
    ai tempi dei dinosauri no???:DD

    secondo me ha ragione chi dice rivoluzione francese...il periodo del postrinascimento antecedente alle guerre mondiali:approved:
    politici italiani che: "perepé quaqua, quaqua perepé"
    La nostra unica fede si chiama NAPOLI.
    DLC sparisci dalla mia vista, non mi sei mai piaciuto
  4. Devastato  
        Mi trovi su: Homepage #5609953
     quello della seconda guerra mondiale era assurdo :DD ve lo immaginate uno vestito di bianco con uno lama contro i soldati armati di fucile semplicemete assurdo.... lo scenario spagnolo mi intriga molto magari puoi aiutare el cid:DD
    "Quindi stasera,oltre ad impredire la Terza Guerra Mondiale,cosa posso fare per voi??"
  5.     Mi trovi su: Homepage #5610035
    japu ha scritto:
    Penso che la domanda giusta da porsi sia "fino a che epoca è lecito zompettare sui tetti senza essere considerato un totale deficiente?" :DD
     mmm.. secondo me anche nel 1400 saresti stato preso per un deficiente a fare certe cose XD
    p.s. per gli amministratori:
    La Grande Guerra è la I guerra mondiale non la seconda...
  6. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5610078
    Luogo ed epoca? Inghilterra vittoriana!

    E' un periodo perfetto. Sufficientemente moderno per ambientare un sequel... ma ancora abbastanza antico per mantenere intatto il fascino della ricostruzione storica.
    L' epoca della rivoluzione industriale, l' epoca del carbone e del vapore, l' epoca di Jack lo squartatore, dell' esplosione della massoneria, delle prostitute per strada, del grande fermento sociale, dei comignoli che buttano fumo nero dai tetti innevati, della nebbia e della pioggia fredda e nera, dei pub, della Scotland Yard di Sherlock Holmes, dei lampioni costruiti in ferro battuto.

    Uno scenario perfetto per degli omicidi senza colpevole, con i ponti del Tamigi a fare da sfondo a complotti misteriosi e la tecnologia meccanica che comincia a far capolino nella vita di ognuno.
  7. don't panic!  
        Mi trovi su: Homepage #5610079
    Peccato perchè un capitolo dedicato alla seconda guerra mondiale sarebbe stato d'infarto a livello di trama
    Per ora io penso che la rivoluzione francese, russa ed americana siano le più indicate, ma le storie da raccontare sarebbero tantissime (pensiamo alle piramidi in egitto, alla scoperta delle americhe, al periodo romano..io ci metterei quasi quasi anche atlantide :D )
    Insomma le opzioni sono molte, senza considerare quelle asiatiche poi.
    Comunque direi che dal prossimo capitolo la parte giocata nei tempi moderni diventerà bella corposa, proprio per necessità di trama..a quel punto dovrebbero cambiare un pò il gameplay, perchè quei tipi di combattimenti proprio non si possono vedere.
    don't panic!

    Sebbene suo marito andasse spesso in viaggio per affari, ella odiava star sola.“Ho risolto il nostro problema”, disse egli.“Ti ho comprato un San Bernardo. Si chiama Estrema Riluttanza.”“Adesso, quando vado via, sai che ti lascio con Estrema Riluttanza!”Ella lo colpì con un mestolo.
  8. don't panic!  
        Mi trovi su: Homepage #5610082
    Piccolo ha scritto:
    Luogo ed epoca? Inghilterra vittoriana!
    E' un periodo perfetto. Sufficientemente moderno per ambientare un sequel... ma ancora abbastanza antico per mantenere intatto il fascino della ricostruzione storica.
    L' epoca della rivoluzione industriale, l' epoca del carbone e del vapore, l' epoca di Jack lo squartatore, dell' esplosione della massoneria, delle prostitute per strada, del grande fermento sociale, dei comignoli che buttano fumo nero dai tetti innevati, della nebbia e della pioggia fredda e nera, dei pub, della Scotland Yard di Sherlock Holmes, dei lampioni costruiti in ferro battuto.
    Uno scenario perfetto per degli omicidi senza colpevole, con i ponti del Tamigi a fare da sfondo a complotti misteriosi e la tecnologia meccanica che comincia a far capolino nella vita di ognuno.
     Bellissima idea
    don't panic!

    Sebbene suo marito andasse spesso in viaggio per affari, ella odiava star sola.“Ho risolto il nostro problema”, disse egli.“Ti ho comprato un San Bernardo. Si chiama Estrema Riluttanza.”“Adesso, quando vado via, sai che ti lascio con Estrema Riluttanza!”Ella lo colpì con un mestolo.
  9. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5610091
    Tambok ha scritto:
    Bellissima idea
    E con Scotland Yard si potrebbe dare anche un ruolo maggiore alla polizia. Se fossero furbi svilupperebbero una ruotine per simulare delle indagini. Se non nascondi bene le tue tracce ti trovano, se non fai sparire il cadavere ti trovano, se non sei davvero un fantasma ti trovano.

    E' ufficiale. Ora LO VOGLIO ambientato in epoca vittoriana. Se non sarà così ci resterò male!

  [Notizia Assassin's Creed: Brotherhood ] L'ambientazione di Assassin's Creed III

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina