1. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #5611742
    clismopaco ha scritto:
    a me interessano i videogames, che Sony , Nintendo e Microsoft siano in perdita o guadagnino tanto non me ne può fregar meno
    Senza console non ci sarebbero i videogame che tanto ami, quindi dovresti interessartene :asd:
  2.     Mi trovi su: Homepage #5611751
    clismopaco ha scritto:
    a me interessano i videogames, che Sony , Nintendo e Microsoft siano in perdita o guadagnino tanto non me ne può fregar meno

    E se vanno in bancarotta chi te li produce gli HW per giocare? ;)
    .
    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5611862
    Yuber ha scritto:
    e intanto la nintendo con il wii del valore di 4 dollari ci ha fatto i miliardi...bho non ho parolee
     lol
    Ricerca e Sviluppo. Mai sentito parlarne?
    Ricordando un glorioso passato. Io c'ero, tra poco no.
    Adios N, spero nella tua scomparsa perché, così, non sei te.

  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5611874
    TraXtorM ha scritto:
    lol
    Ricerca e Sviluppo. Mai sentito parlarne?


    Non diciamo eresie... è il Marketing legato al target che ha fatto la differenza (ok, puoi metterci anche ricerca e sviluppo, ma non è stato quello a farli vincere visto che anche alla Sony e Microsoft c'è R&S).
    Se N avesse puntato agli hardcore gamers con Wii, avrebbe fallito o comunque avrebbe avuto 1/4 o meno del successo che ha avuto creandosi un nuovo mercato senza concorrenti (se permetti è decisamente più facile avere successo così).

    Di per se, Wii, è una ******** (salvo il Wiimote, cioè La periferica).

    Andhaka ha scritto:
    E se vanno in bancarotta chi te li produce gli HW per giocare? ;)
    .
    cheers


    In bancarotta Sony e Microsoft?
    La vedo dura, la casa giapponese ha venduto in perdita per 4 anni e non mi pare che stia fallendo (semmai non è molto conveniente, non come vendere hardware vecchio al prezzo del nuovo... vedi Xbox360 a 299 euro VS Wii a 249 euro nel 2006. E' evidente che N ha guadagnato molto più di M$).

    Gli hardware per hardcore gamers verrano venduti sempre in perdita o quasi, perchè se si limitassero a qualche aggiornamento, la vendita delle nuove console sarebbe decisamente lenta e il rischio che la concorrenza si presenti con qualcosa di più allettante è troppo alto.
    Agli Hardcore gamers non basta una periferica per godere.

    E' d'altro canto ovvio che Sony al prossimo giro perderà di meno, visto che il Blu-Ray ormai è diventato il formato unico per l' HD (e i componenti di cui è composto il lettore oggi sono decisamente meno costosi rispetto al 2006).
    Sony all'epoca si ritrovò spiazzata dalla mossa di Mcirosoft e fu costretta ad accellerare i tempi, ritrovandosi così di fronte ad una vera e propria emorragia economica non prevista (se il lancio delle console fosse avvenuto con 2 anni di ritardo, non ci sarebbero stati molti problemi e la console di S avrebbe avuto un prezzo decisamente più concorrenziale).

    Invece arrivò tardi e con una console costosa = un mezzo fallimento (e così perse anche molti clienti).

    [Modificato da killer7 il 30/06/2010 12:08]

  5. abra-che cazzo-cadabra  
        Mi trovi su: Homepage #5611955
    killer7 ha scritto:
    Non diciamo eresie... è il Marketing legato al target che ha fatto la
    differenza (ok, puoi metterci anche ricerca e sviluppo, ma non è stato
    quello a farli vincere visto che anche alla Sony e Microsoft c'è
    R&S).
    ma cosa c'entra, killer? traxtorm elencava ricerca e sviluppo tra i costi per la creazione della console, non tra i motivi del successo. infatti l'utente a cui ha risposto ha scritto che la creazione del wii è costata 4 lire (ovvero pochi soldi), e ovviamente non è affatto così. a volte mi sembra che rispondiate di getto solo per esprimere il vostro punto di vista, senza tenere conto di cosa c'è scritto nel messaggio che quotate.
    | || ||| ||||
    All men dream, but not equally.
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5612025
    evil_ ha scritto:
    ma cosa c'entra, killer? traxtorm elencava ricerca e sviluppo tra i costi per la creazione della console, non tra i motivi del successo. infatti l'utente a cui ha risposto ha scritto che la creazione del wii è costata 4 lire (ovvero pochi soldi), e ovviamente non è affatto così. a volte mi sembra che rispondiate di getto solo per esprimere il vostro punto di vista, senza tenere conto di cosa c'è scritto nel messaggio che quotate.


    Il discorso non cambia e io poi ho allargato il discorso (e di tanto, se hai letto...).
    La ricerca e lo sviluppo dietro una console come PS3 è decisamente più costoso rispetto a quello di una Wii (che non sarà stato 4 lire, ma neanche paragonabile a quello della console Sony).
    Basterebbero il Cell e il Blu-Ray, senza elencare il resto (che poi tali tecnologie siano state usate anche in altri campi, poco cambia).

    Se non ci credi, fa come ti pare.
  7. abra-che cazzo-cadabra  
        Mi trovi su: Homepage #5612170
    Lylot72 ha scritto:
    Il Wii è un Gamecube con periferica .
    Per produrlo hanno speso poco o nulla, che genietti e quanti soldi hanno intascato.
      la periferica va creata, eh. non è che l'ingegnere se l'è sognata la notte e il giorno dopo ha creato il prototipo in 3 minuti.
    poi non ho capito, qua pare che se non vendi in perdita sei una merdaccia di fantozziana memoria :rolleyes:
    | || ||| ||||
    All men dream, but not equally.

  [Notizia PlayStation Move] PS3 non è più in perdita per Sony

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina