1. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #5619215
    Il motivo alla base di questa scelta è evidente: alzare il livello delle discussioni, limitare i post inutili e provocatori, mettere i bastoni tra le ruote alle migliaia di utenti che utilizzano i forum per il semplice gusto di scatenare polemiche e litigi.

    E per ridurre il personale dedicato alla gestione dei forum.

    Non so, di per sè la scelta è interessante ma fin troppo radicale. Problematica per chi ha nomi particolarmente lunghi (un mio caro amcio ha 3 nomi e un cognome, e nel realID mette TUTTO, non vi dico la gioia a chattarci >_>) e SOPRATUTTO problematica per l'hacking.
    Viene visualizzato non solo nome e cognome ma anche il realid appunto, quindi l'email e QUINDI il login all'account.
    Non mi sembra poco, in pratica regaliamo ad un hacker la "metà" dei dati che gli servono per il login (sto ovviamente parlando di gente che non ha l'autenticator).
    A me 'sta cosa sembra una cagata pazzesca, questo ultimo aspetto dico, ancora più del fatto che non ti permettono di sceglierti il TUO login ma ti obbligano ad usare un email (fornendo ad un hacker 2 informazioni in una)
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5619225
    Scelta "adulta" e condivisibile, direi, ma il bello dei forum è anche (e soprattutto, se vogliamo) trollare. La fine di un'era?

    EDIT: Non avevo considerato il problema sicurezza sollevato da Sechs. In effetti boh, chissà che accadrà.

    EDIT 2: Seconda considerazione, stamattina penso a rate. I flame e i litigi caleranno sicuramente, ma i punti negativi sono nettamente superiori. Secondo me ci sarà un brusco calo della partecipazione della community, ragazze in testa.

    EDIT 3: La smetto, giuro. I primi effetti di questa grande idea.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  3. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5619284
    Imho vogliono unificare gli account di gioco a quelli dei forum di discussione cosi' come hanno fuso gli account di wow a battle.net.
    In questo modo anche i Gold Seller avranno vita più dura.
    Nonostante i problemi sollevati sulla sicurezza e sull'anonimato.. (mah... ) personalmente la trovo anche condivisibile come scelta. Blizzard tiene tantissimo alle discussioni di un certo livello dei suoi giochi e a tutta la componente Pro.
    Vedremo i risultati quali saranno.
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"
  4. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #5619294
    Da Hammer ha scritto:
    EDIT: Non avevo considerato il problema sicurezza sollevato da Sechs. In effetti boh, chissà che accadrà.

    Che il loro modo di pensare facesse acqua si vedeva già da altri aspetti (appunto, l'obbligo di usare l'email come login, quando dovrebbero consentirti, se lo desideri, di realizzare un login custom) ma questo è proprio l'apoteosi.
    Posso capire dare questi dati ad un amico intimo (e la friendship realID la fai solo con questi intimi, mentre con tutti gli altri fai in-game friend list etc) ma darli a tutti così sul forum non mi sembra la scelta giusta, decisamente no.

    Cmq per fortuna tutti i vecchi post non verranno convertiti in realID, quindi la soluzione è semplicemente "non postare" nei forum ufficiali (cosa che cmq ho fatto molto di rado, avrò si e no un centinaio di post lì dentro)

    Secondo me ci sarà un brusco calo della partecipazione della community, ragazze in testa.[/Quote]
    E' proprio questo che vogliono! :D
    Hanno tagliato i fondi al personale dedicato ai forum. Più di metà di quelli con contratto a tempo determinato non vedrà un rinnovo alla scadenza di agosto/settembre.

    EDIT 3: La smetto, giuro. I primi effetti di questa grande idea.

    Eh... inquietante.
    Spero succeda qualche casino così tornano indietro sui loro passi.
    La comodità di un account unico e integrato funzionate cross-game (e cross-server) è una figata pazzesca e nessuno lo mette in dubbio.
    Dover pagare questa comodità con lo scotto di usare nome proprio etc non mi sta bene.
    Senonaltro dovrebbero:
    1) cercare compromessi migliori fra anonimia e il suo opposto
    2) "scollegare" l'email ed il login, in modo da non far visualizzare questi dati pubblicamente (e nemmeno in friend list)


    Ah cmq, visto che ci siamo, vi ricordo che c'è pure il rischio spam. Avete idea della quantità che arriverà su quell'indirizzo email una volta che sarà "pubblico" sulla grande rete? Mi sento male al pensiero :(
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  5. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #5619301
    Bruce Campbell87 ha scritto:
    ma come mi impediscono per dire di registrarmi con il real id "Maccio Capatonda"?

    In realtà non mi ricordo.
    Ti chiedono dei dati durante la registrazione ma quelli puoi fornirli anche falsi (quelli della CC no ovviamente).
    Solo che nessuno o quasi li ha forniti falsi, e ora non puoi cambiarli e diventeranno automaticamente "public".

    Se uno si creasse un account da zero potrebbe avere l'accorgimento di fornire dati falsi invece, immagino. Non so non ricordo, ma penso di si.
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  6.     Mi trovi su: Homepage #5619319
    Premesso che non frequento nessuno di quei forum e pertanto la cosa non mi tange minimamente, ritengo comunque le perplessità mostrate del tutto condivisibili. Solitamente un individuo fornisce i propri dati sensibili dietro la garanzia che quesi non vengano divulgati a terzi proprio per motivi di sicurezza. Io mi rifiuterei di aderire a una comunità che non mi tutela.
    "Io sono Alfa e Omega, il Primo e l'Ultimo, l'Inizio e la Fine"
    Playing: Ico (PS3), Wipeout HD (PS3), Final Fantasy XIII (PS3).
  7. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #5619337
    Che poi oltretutto fino a che punto è LEGALE questa cosa?
    E' in contrasto con il contratto che abbiamo firmato quando abbiamo sbloccato i loro giochi (nessun problema, possono aggiornare il contratto oppure ti interrompono il servizio), è in contrasto con la loro corrente Privacy Policy
    Ed è in contrasto con quello che dicono nella pagina del RealID.
    Lì ad esempio dicono che la RealID friend list "non è per tutti" ma solo per gli amici intimi, visto che che le persone inserite in questa lista potranno vedere i dati personali.
    Ok.
    E sul forum? Anche chi non è nella mia lista potrà vedere i miei dati personali.
    E come la mettiamo con i minorenni?

    Insomma ci sono nazioni (come l'Italia ad esempio) che sono molto molto anali sulla privacy, penso che una class-action o altre cose analoghe potrebbero decisamente far tornare Blizzard sui suoi passi o, senonaltro, trovare compromessi decisamente migliori.
    La scusa del "limitare i flames" è semplicemente ridicola dai, non ci crede nessuno.
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  8. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #5619354
    Io dico che c'hanno pensato superficialmente, contando sul fatto che con il loro strapotere economico nessuno potrebbe andare a dirgli niente in quello che, di fatto, è un servizio privato e non pubblico.

    Il punto però è che le leggi vanno ad "interpretazione", e come potrebbe interpretare un giudice un'operazione di questo tipo per un "servizio privato" molto poco privato di fatto, e per questi "cambi in corso d'opera"?

    Non dare assolutamente per scontato che tutto andrebbe per filo e per segno a loro vantaggio solo perchè è il "loro" gioco ed il "loro" network. Ci sono tantissimi altri precedenti che han dato torto allo sviluppatore, in un sacco di ambiti.
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility

  [Notizia StarCraft II] Addio ai nickname per i forum di Blizzard

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina