1.     Mi trovi su: Homepage #5622951
    So che in un forum di videogame probabilmente è difficile trovare un commercialista, ma ogni tanto vedo qualche esperto in materia che passa di qui, quindi provo a chiedere!
    In questi giorni stavo un pò guardando il panorama di sviluppo di app per iphone, superato il lato della programmazione a me consono, mi sono sorti diversi dubbi su come gestire eventuali guadagni!
    Cercando su internet, anzichè schiarirmi le idee, sono rimasto più perplesso di prima, c'è chi dice che serve aprire una partita IVA, chi dice che fino a un certo tetto di guadagni annuali non serve, per non parlare poi di tasse, fatture etc..
    io nella mia ingenuità, pensavo che bastasse pagare quei 79 euro alla apple, e che quel 30% che tratteneva lei sulla vendita di ogni app, servisse per coprire tutte queste amenità varie, insomma pensavo che levato quel 30% il guadagno fosse già al netto di tutto, ma a quanto pare la questione non cosi semplice!
    Qualcuno percaso ha esperienza, e sa darmi delucidazioni? Grazie!
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5623046
    link900 ha scritto:
    So che in un forum di videogame probabilmente è difficile trovare un commercialista, ma ogni tanto vedo qualche esperto in materia che passa di qui, quindi provo a chiedere!
    In questi giorni stavo un pò guardando il panorama di sviluppo di app per iphone, superato il lato della programmazione a me consono, mi sono sorti diversi dubbi su come gestire eventuali guadagni!
    Cercando su internet, anzichè schiarirmi le idee, sono rimasto più perplesso di prima, c'è chi dice che serve aprire una partita IVA, chi dice che fino a un certo tetto di guadagni annuali non serve, per non parlare poi di tasse, fatture etc..
    io nella mia ingenuità, pensavo che bastasse pagare quei 79 euro alla apple, e che quel 30% che tratteneva lei sulla vendita di ogni app, servisse per coprire tutte queste amenità varie, insomma pensavo che levato quel 30% il guadagno fosse già al netto di tutto, ma a quanto pare la questione non cosi semplice!
    Qualcuno percaso ha esperienza, e sa darmi delucidazioni? Grazie!
       Ti rispondo dal basso della mia conoscenza dato che non sono commercialista, mia moglie lo è.
    Per quel che so la P.IVA serve sempre e comunque nell'esercizio di un'attività in proprio, il tetto c'è, ma anche al di sotto di quel tetto serve comunque una partita iva, il tetto sta li solamente per determinare se potrai beneficiare o meno di un regime fiscale agevolato.
    Se programmi una app. non sei dipendente di Apple, quindi l'unico modo di determinare il carico fiscale rimane la partita iva.
    Se ho sbagliato qualcosa chi più esperto di me mi corregga, mia moglie non è qui altrimenti chiedevo a lei :asd:

    edit: è tornata mia moglie e nel marasma generale camminando per casa mi ha dato un paio di delucidazioni di cui sinceramente ho capito poco.
    Comunque mi parlava di prestazione occasionale in cui può anche non essere richiesta la P.IVA., però mi ha anche detto che la Apple per pagarti dovrebbe darti una provvigione e se non hai la P.IVA come fa a dartela ?
    questo è quanto mi ha detto, non gli chiedo di più perchè quando sta cercando qualcosa per casa non è propensa a rispondermi :DD
  3.     Mi trovi su: Homepage #5623049
    _MoRbO_ ha scritto:
    Ti rispondo dal basso della mia conoscenza dato che non sono commercialista, mia moglie lo è.
    Per quel che so la P.IVA serve sempre e comunque nell'esercizio di un'attività in proprio, il tetto c'è, ma anche al di sotto di quel tetto serve comunque una partita iva, il tetto sta li solamente per determinare se potrai beneficiare o meno di un regime fiscale agevolato.
    Se programmi una app. non sei dipendente di Apple, quindi l'unico modo di determinare il carico fiscale rimane la partita iva.
    Se ho sbagliato qualcosa chi più esperto di me mi corregga, mia moglie non è qui altrimenti chiedevo a lei :asd:
     Cavolo, questo cambia le carte in tavola, mi sembrava una cosa troppo semplice per essere vera!
    Di farmi una P.IVA per qualcosa di totalmente incerto e momentaneo, di certo non ne ho voglia, visto che immagino comporti spese non indifferenti..
    Insomma la vedevo più come un occasione per tirare su qualche soldo, durante gli studi..
    Immagino che lo stesso discorso valga per attività come google adsense vero?
    Prendendo soldi da pubblicità, su un ipotetico sito, dovrei comunque avere una P.IVA, giusto?
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  4.     Mi trovi su: Homepage #5623051
    _MoRbO_ ha scritto:
    edit: è tornata mia moglie e nel marasma generale camminando per casa mi ha dato un paio di delucidazioni di cui sinceramente ho capito poco.
    Comunque mi parlava di prestazione occasionale in cui può anche non essere richiesta la P.IVA., però mi ha anche detto che la Apple per pagarti dovrebbe darti una provvigione e se non hai la P.IVA come fa a dartela ?
    questo è quanto mi ha detto, non gli chiedo di più perchè quando sta cercando qualcosa per casa non è propensa a rispondermi :DD
      Ecco, era anche questo che leggevo su internet, questa famosa prestazione occasionale per importi non superiori a 5mila euro, la apple per quanto ne so io ti paga mensilmente ogni volta che superi la soglia dei 150$ di guadagno, tramite bonifico sul conto bancario specificato..
    Ma anche fossero prestazioni occasionali, io dove dovrei menzionarle? Insomma da studente non mi sono mai interessato di pagamenti di tasse..
    Edit: e già che ci sono chiedo, ma serve una partita iva apposita, o magari se uno conosce qualcuno già fornito di P.IVA può come dire "sfruttarlo" e far passare le app come sue?
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5623053
    link900 ha scritto:
    Edit: e già che ci sono chiedo, ma serve una partita iva apposita, o magari se uno conosce qualcuno già fornito di P.IVA può come dire "sfruttarlo" e far passare le app come sue?
       Con ricevuta, ma penso non sia questo il caso.
    edit: ho dato uno sguardo in giro e credo di aver capito, che se vendi una app. su app. store c'è esercizio d'impresa e quindi in questo caso la prestazione occasionale non è configurabile, ergo partita iva necessaria :)
  6.     Mi trovi su: Homepage #5623058
    _MoRbO_ ha scritto:
    Con ricevuta, ma penso non sia questo il caso.
    edit: ho dato uno sguardo in giro e credo di aver capito, che se vendi una app. su app. store c'è esercizio d'impresa e quindi in questo caso la prestazione occasionale non è configurabile, ergo partita iva necessaria :)
      Perfetto, allora i miei sogni di gloria vanno momentaneamente in fumo :(..
    Usare la P.IVa di un altro intendevo una cosa del tipo, io faccio produco il codice, e poi lui lo vende su appstore, una cosa del genere..
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5623064
    link900 ha scritto:
    Perfetto, allora i miei sogni di gloria vanno momentaneamente in fumo :(..
    Usare la P.IVa di un altro intendevo una cosa del tipo, io faccio produco il codice, e poi lui lo vende su appstore, una cosa del genere..
    In questo caso potresti fare la ricevuta con ritenuta d'acconto a quello che la vende per te, l'importante è sempre che tu stia sotto i 5000€ annui.

  Info Commercialista

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina