1. peramorsicata  
        Mi trovi su: Homepage #5623429
    Avvocati di next a me :D
    premesso che sono un automobilista rispettoso della legge (in 12 anni di patente, con una media di 20.000 km all'anno fino ad oggi avevo collezionato una sola multa per divieto di sosta) passo a raccontarvi la mia spiacevole vicenda.

    Un mesetto fa, ho ricevuto via raccomandata una multa per esser passato con il semavoro rosso, multa rilevata con sistema T-RED. 165 € e 6 punti...sticaz....
    Comunque, convinto della mia innocenza (di passar col giallo mi è capitato molte, ma credetemi non sono uno che passa se vede rosso sul semaforo) mi reco alla stazione di polizia per vedere le "prove" del reato... mi mostrano 2 foto, entrambe fatte dopo la riga di stop (la prima 5 mt dopo lo stop, la seconda 15mt dopo) Entrambe le foto mostrano semaforo rosso...alchè la mia domanda è stata, non è possibile che il rosso sia scattato dopo il mio passaggio? perchè qui non c'è una foto che mostra la mia auto prima dello stop, o mentre lo attraversa. In seguito alla maleducata risposta dell'ufficiale, pago la multa e mi piglio i 6 punti (ne avevo 26), anche se l'idea di far ricorso mi attraversava il gulliver..
    L'altro ieri mi arriva un altra multa, stesso semaforo, stessa sanzione...ora, visto che anche questa volta non credo proprio di esser passato col rosso, come cappero devo comportarmi??
    Playing: FIFA 11
    Playing online: FIFA 11
    Apple user
  2.     Mi trovi su: Homepage #5623439
    robyjolly ha scritto:
    Avvocati di next a me :D
    premesso che sono un automobilista rispettoso della legge (in 12 anni di patente, con una media di 20.000 km all'anno fino ad oggi avevo collezionato una sola multa per divieto di sosta) passo a raccontarvi la mia spiacevole vicenda.
    Un mesetto fa, ho ricevuto via raccomandata una multa per esser passato con il semavoro rosso, multa rilevata con sistema T-RED. 165 € e 6 punti...sticaz....
    Comunque, convinto della mia innocenza (di passar col giallo mi è capitato molte, ma credetemi non sono uno che passa se vede rosso sul semaforo) mi reco alla stazione di polizia per vedere le "prove" del reato... mi mostrano 2 foto, entrambe fatte dopo la riga di stop (la prima 5 mt dopo lo stop, la seconda 15mt dopo) Entrambe le foto mostrano semaforo rosso...alchè la mia domanda è stata, non è possibile che il rosso sia scattato dopo il mio passaggio? perchè qui non c'è una foto che mostra la mia auto prima dello stop, o mentre lo attraversa. In seguito alla maleducata risposta dell'ufficiale, pago la multa e mi piglio i 6 punti (ne avevo 26), anche se l'idea di far ricorso mi attraversava il gulliver..
    L'altro ieri mi arriva un altra multa, stesso semaforo, stessa sanzione...ora, visto che anche questa volta non credo proprio di esser passato col rosso, come cappero devo comportarmi??
     Armeria...amzi no, li non si vendono el armi da guerra.

    Vicolo stretto, entri nel negozio di strumenti e chiedi una chitarra elettrica (fucile a ripetizione) ed un Oboe (Bazooka di ultima generazione)

    Chiedi un po di corde  (munizioni) e il manuale dell'autodidatta.

    Compri un biglietto open sola andata per il Brasile.

    Quando ti senti pronto  entri nelle suddetta stazoen di polizia ed esegui una toccata e fuga di Bach. Se poi hai tempo fai un concertino a palazzo a Montecitorio, un Inno alla gioia diciamo. Prendi l'aereo e non guardare indietro.

    Oppure vai dal giudice di pace.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  3.     Mi trovi su: Homepage #5623443
    robyjolly ha scritto:
    Avvocati di next a me :D
    premesso che sono un automobilista rispettoso della legge (in 12 anni di patente, con una media di 20.000 km all'anno fino ad oggi avevo collezionato una sola multa per divieto di sosta) passo a raccontarvi la mia spiacevole vicenda.
    Un mesetto fa, ho ricevuto via raccomandata una multa per esser passato con il semavoro rosso, multa rilevata con sistema T-RED. 165 € e 6 punti...sticaz....
    Comunque, convinto della mia innocenza (di passar col giallo mi è capitato molte, ma credetemi non sono uno che passa se vede rosso sul semaforo) mi reco alla stazione di polizia per vedere le "prove" del reato... mi mostrano 2 foto, entrambe fatte dopo la riga di stop (la prima 5 mt dopo lo stop, la seconda 15mt dopo) Entrambe le foto mostrano semaforo rosso...alchè la mia domanda è stata, non è possibile che il rosso sia scattato dopo il mio passaggio? perchè qui non c'è una foto che mostra la mia auto prima dello stop, o mentre lo attraversa. In seguito alla maleducata risposta dell'ufficiale, pago la multa e mi piglio i 6 punti (ne avevo 26), anche se l'idea di far ricorso mi attraversava il gulliver..
    L'altro ieri mi arriva un altra multa, stesso semaforo, stessa sanzione...ora, visto che anche questa volta non credo proprio di esser passato col rosso, come cappero devo comportarmi??
     Non sono un avvocato, ma una volta può capitare una svista, due no, quindi se sei sicuro di non essere passato con il rosso stavolta contesta la multa, anche perchè bisogna sempre vedere in che senso viene considerato il passaggio con il rosso, se loro intendono che diventa rosso dopo che sei già passato è un conto, loro dovrebbero darti la foto prima dello stop, troppo facile darti quella dopo, magari lo vedi giallo, passi e in quel momento diventa rosso, ma tu che ne puoi sapere!
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  4. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #5623462
    robyjolly ha scritto:
    Avvocati di next a me :D
    premesso che sono un automobilista rispettoso della legge (in 12 anni di patente, con una media di 20.000 km all'anno fino ad oggi avevo collezionato una sola multa per divieto di sosta) passo a raccontarvi la mia spiacevole vicenda.

    Un mesetto fa, ho ricevuto via raccomandata una multa per esser passato con il semavoro rosso, multa rilevata con sistema T-RED. 165 € e 6 punti...sticaz....
    Comunque, convinto della mia innocenza (di passar col giallo mi è capitato molte, ma credetemi non sono uno che passa se vede rosso sul semaforo) mi reco alla stazione di polizia per vedere le "prove" del reato... mi mostrano 2 foto, entrambe fatte dopo la riga di stop (la prima 5 mt dopo lo stop, la seconda 15mt dopo) Entrambe le foto mostrano semaforo rosso...alchè la mia domanda è stata, non è possibile che il rosso sia scattato dopo il mio passaggio? perchè qui non c'è una foto che mostra la mia auto prima dello stop, o mentre lo attraversa. In seguito alla maleducata risposta dell'ufficiale, pago la multa e mi piglio i 6 punti (ne avevo 26), anche se l'idea di far ricorso mi attraversava il gulliver..
    L'altro ieri mi arriva un altra multa, stesso semaforo, stessa sanzione...ora, visto che anche questa volta non credo proprio di esser passato col rosso, come cappero devo comportarmi??


    ALT.

    Anzi, stop, per stare in tema.

    Spiega meglio cosa si vede esattamente nelle foto e dimmi in che città vivi.

    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5623472
    Zakimos ha scritto:
    ALT.
    Anzi, stop, per stare in tema.
    Spiega meglio cosa si vede esattamente nelle foto e dimmi in che città vivi.
     questo è quello che si vede nella foto.

    Vivo a Città del Vaticano. Non capisco proprio perchè mi abbiano multato.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  6. peramorsicata  
        Mi trovi su: Homepage #5623479
    Zakimos ha scritto:
    ALT.
    Anzi, stop, per stare in tema.
    Spiega meglio cosa si vede esattamente nelle foto e dimmi in che città vivi.
     si vede il semaforo rosso, la mia macchian 5 mt dopo lo stop, e dei numeri che indicano giorno e altre cose. Abito in provincia di brescia
    Playing: FIFA 11
    Playing online: FIFA 11
    Apple user
  7. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #5623582
    robyjolly ha scritto:
    si vede il semaforo rosso, la mia macchian 5 mt dopo lo stop, e dei numeri che indicano giorno e altre cose. Abito in provincia di brescia


    La foto è abbastanza tranciante.. perché anche se fossi passato con il giallo, questo significherebbe comunque che hai commesso un'infrazione ai sensi dell'art. 41 cds che dice

    "Durante il periodo di accensione della luce gialla, i veicoli non possono oltrepassare gli stessi punti stabiliti per l'arresto, di cui al comma 11, a meno che vi si trovino così prossimi, al momento dell'accensione della luce gialla, che non possano più arrestarsi in condizioni di sufficiente sicurezza; in tal caso essi devono sgombrare sollecitamente l'area di intersezione con opportuna prudenza."

    Se dopo che la tua macchina aveva percorso solo 5 metri era già scattato il rosso, ciò significa che il giallo non era scattato quando eri così prossimo all'incrocio da non poter arrestarsi (che significa, in soldoni, giallo che scatta mentre passi accanto al semaforo).

    Se sei davvero sicuro che non c'era il giallo pieno quando hai impegnato l'incrocio, potrebbe essere un caso di "giallo lampo", ossia semafori tarati male (a volte involontariamente, a volte per far cassa) con il giallo che dura pochissimo e diventa subito rosso.

    Dovresti però informarti presso uno sportello per il cittadino (assoutenti, sportello amico e roba del genere) per sapere se è così.

    Stando le cose come dici, e con quelle foto, non penso che i GdP accoglierebbero un eventuale ricorso.
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5623586
    robyjolly ha scritto:
    si vede il semaforo rosso, la mia macchian 5 mt dopo lo stop, e dei numeri che indicano giorno e altre cose. Abito in provincia di brescia


    imho puoi impugnare la multa
    le foto devono essere 2:
    la prima deve ritrarre la tua macchina con il muso sulla riga e il semaforo rosso, la seconda la tua macchina nel mezzo dell'incrocio.
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5623588
    Zakimos ha scritto:
    La foto è abbastanza tranciante.. perché anche se fossi passato con il giallo, questo significherebbe comunque che hai commesso un'infrazione ai sensi dell'art. 41 cds che dice

    "Durante il periodo di accensione della luce gialla, i veicoli non possono oltrepassare gli stessi punti stabiliti per l'arresto, di cui al comma 11, a meno che vi si trovino così prossimi, al momento dell'accensione della luce gialla, che non possano più arrestarsi in condizioni di sufficiente sicurezza; in tal caso essi devono sgombrare sollecitamente l'area di intersezione con opportuna prudenza."

    Se dopo che la tua macchina aveva percorso solo 5 metri era già scattato il rosso, ciò significa che il giallo non era scattato quando eri così prossimo all'incrocio da non poter arrestarsi (che significa, in soldoni, giallo che scatta mentre passi accanto al semaforo).

    Se sei davvero sicuro che non c'era il giallo pieno quando hai impegnato l'incrocio, potrebbe essere un caso di "giallo lampo", ossia semafori tarati male (a volte involontariamente, a volte per far cassa) con il giallo che dura pochissimo e diventa subito rosso.

    Dovresti però informarti presso uno sportello per il cittadino (assoutenti, sportello amico e roba del genere) per sapere se è così.

    Stando le cose come dici, e con quelle foto, non penso che i GdP accoglierebbero un eventuale ricorso.

    il tuo ragionamento lo trovo cervellotico...
    se impegni un incrocio con il giallo non c'è multa.

  10. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #5623690
    @ robyjolly

    se vuoi fare ricorso potresti puntare sulla mancata contestazione immediata, se dal verbale non risultano presenti gli agenti accertatori, citando le varie sentenze della Cassazione che hanno ritenuto che l'utilizzo di sistemi elettronici come il T Red non siano sufficienti ad evitare l'obbligo di contestazione immediata.

    Ma posso dirti già che, qui a Genova, quella giurisprudenza è totalmente ignorata e i ricorsi respinti.

    Dato che

    a) ogni GdP è un ufficio a sé con i suoi modus operandi

    b) l'epoca dei ricorsi facili è finita: i GdP dell'intera nazione sono sommersi dai ricorsi (per arginarli si è perfino reintrodotto il pagamento del contributo unificato) e le decisioni si sono quindi fatte molto più sommarie e severe

    E' difficile saper dare un pronostico senza conoscere l'ufficio in questione.
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  11. °__°  
        Mi trovi su: Homepage #5623763
    Sempre in tema di GdP e ricorsi, poco tempo fa girava voce che presentando ricorso a Roma si evitava sempre di pagare, perché erano talmente intasati da non riuscire mai a rispondere in tempo.
    Cagata? Si può fare ricorso fuori da dove si è presa la multa?

    Riguardo al problema di robyjolly, tutto mi fa pensare che si tratti di uno di quei casi in cui il semaforo è tarato "a tradimento" :-\...
    /!\Il Milanista "Zelda è meglio di Jenna Jameson" di NextGame/!\

  Multa per semaforo rosso

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina