1. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5630101
    mah, kudos per modo di dire. francamente mi riesce difficile credere che qualcuno che in privato è stato cosi scortese poi venga davvero colto dai rimorsi e faccia le sue scuse... per di più pubbliche. queste mi sembrano al 100% le solite scuse fasulle che i PR dei nostri calciatori e politici pubblicano dopo le loro gaffe. Rein non si sente affatto in colpa, ma siccome la faccenda è diventata pubblica cerca di limitare i danni all'immagine. kudos all'ipocrisia, quindi
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio
  2.     Mi trovi su: Homepage #5630344
    pie.tro ha scritto:
    Bhà..ipocrisia di che? A me sembra che si sia scusato per i modi, argomentando poi meglio le proprie idee e dichiarandosi disponibile a continuare il dialogo. PR o meno, era la cosa migliore da fare.
     o ancora meglio poteva starsene zitto durante la conferenza... Comunque l'immagine (pessima, ma ormai da un bel po' di tempo) che ho di Rein ormai non credo potrà più cambiare... di certo non bastano delle (false) scuse...
  3. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5630437
    Phobos ha scritto:
    o ancora meglio poteva starsene zitto durante la conferenza...
     ma il mio punto è proprio questo.... non riesco a immaginarmi uno che prende per il culo gli indie durante una loro conferenza poi cosi disposto a chiarire il "malinteso" (che a giudicare dal post sul blog di harris non era affatto tale, stava solo facendo lo stronzo) e sopratutto a farlo in buona fede. posso benissimo invece immaginarmi un PR della epic che lo chiama e gli dice: "questo non ci aiuta, meglio sputare fuori una email di scuse che tanto per noi è a costo zero. guarda, te la scrivo direttamente io cosi sarà perfetta". perchè si, l'email l'ho letta ed è davvero troppo buona: gli accenni al suo passato da indie-shareware, il suo rispetto e amore per la scena indie, blablabla. se fosse davvero così nn si sarebbe comportato in quel modo, punto
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio
  4. next  
        Mi trovi su: Homepage #5630549
    Origami ha scritto:
    perchè si, l'email l'ho letta ed è davvero troppo buona: gli accenni al suo passato da indie-shareware, il suo rispetto e amore per la scena indie, blablabla. se fosse davvero così nn si sarebbe comportato in quel modo, punto
    l'idea che mi son fatto è un po' in mezzo ai due estremi. secondo me Rein è stato sì scortese ma probabilmente voleva solo esprimere in buona fede la sua opinione. di contro, secondo me Harris - per quanto abbia avuto ovviamente ragione a incavolarsi - ha "montato" un po' il caso perché è chiaro che a lui conviene fare un po' di melodramma - e attirare gente sul suo blog.

  [Notizia Democracy 2] Mark Rein si scusa con Cliff Harris

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina