1. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5630111
    No, non è un altro sondaggino inutile, ma una cosa che mi chiedo da sempre: come si fa a dire oggettivamente se una canzone è bella o no? Esiste un modo per dimostrare senza dubbio che i Beatles siano meglio dei Tokio Hotel? Con quale criterio possiamo definire una sequenza di note migliore di un'altra? Io non sono un esperto di musica, partendo dal pop ascolto un po' di tutti i generi. A me una canzone per piacermi, mi deve entrare in testa dopo 2, al massimo 3 ascolti, sennò non ci provo neanche più perché sarebbe quasi certamente una perdita di tempo. Dite che è sbagliato? Non lo so, io mi sono sempre trovato bene così: ascolto una canzone se mi colpisce subito e mi rimane in testa. Non mi vergogno di dire che da ragazzino ho ascoltato per un periodo i Finley, mentre non mi sono mai piaciuti i Beatles, o che due anni fa ascoltavo principalmente musica house. Tutt'ora mi piacciono i Black Eyed Peas, e Lady Gaga, ma anche i Muse, i Prodigy e i Blink-182... Come si fa dire oggettivamente chi fa buona musica e chi no?
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!
  2.     Mi trovi su: Homepage #5630129
    Bigian92 ha scritto:
    No, non è un altro sondaggino inutile, ma una cosa che mi chiedo da sempre: come si fa a dire oggettivamente se una canzone è bella o no? Esiste un modo per dimostrare senza dubbio che i Beatles siano meglio dei Tokio Hotel? Con quale criterio possiamo definire una sequenza di note migliore di un'altra? Io non sono un esperto di musica, partendo dal pop ascolto un po' di tutti i generi. A me una canzone per piacermi, mi deve entrare in testa dopo 2, al massimo 3 ascolti, sennò non ci provo neanche più perché sarebbe quasi certamente una perdita di tempo. Dite che è sbagliato? Non lo so, io mi sono sempre trovato bene così: ascolto una canzone se mi colpisce subito e mi rimane in testa. Non mi vergogno di dire che da ragazzino ho ascoltato per un periodo i Finley, mentre non mi sono mai piaciuti i Beatles, o che due anni fa ascoltavo principalmente musica house. Tutt'ora mi piacciono i Black Eyed Peas, e Lady Gaga, ma anche i Muse, i Prodigy e i Blink-182... Come si fa dire oggettivamente chi fa buona musica e chi no?
    Non è una cattiva domanda.

    Tante volte mi sono ritrovato a chiedermi se i miei gusti prettamente rock-metal, fossero un atteggiamento, oppure no.

    Lasciando da parte il solito discorso i gusti son gusti (cosa che vale, ma che ammazzerebbe al discussione subito) io ti dico che per me una canzone bella mi deve sorprendere. Una band che mi sorprende ogni volta, è una band che mi va a genio. E questo accade prettamente nelle sonorità più complesse, quindi anche il blues ed il jazz.

    Per dire, l'unico gruppo italiano che mi piace, di quelli un po famosi, sono i quintorigo. Forse li conosci. Mi piaciono le loro sonorità.
    Il pop che si sente in giro invece lo trovo molto scontato e banale. Si, mi entra in testa, si magari la canticchio persino 8quasi vergognandomene quando me ne accorgo), ma questo entrare in testa subito, per me è sintomo di banalità delle sonorità. Non ti è mai capitato di ascoltare una canzone per giorni, poi fare una pausa lunga, riascoltarla e scoprire che c'è la traccia di uno strumento che non avevi mai valutato? e inizi a seguirlo e scopri che partecipa alla canzone in maniera eccezionale? La musica più complessa ha anche questo fascino. "Sforzarsi" di ascoltare qualcosa di particolare, ti porta a smembrare pezzo per pezzo le linee strumentali, poi ricomporle nella mente e scoprire che è troppo bella.

    Che altro.
    Va bhe, ascolto pure roba ignorante in stile manowar, ma perchè nulla mi da la carica come un buon vecchio pezzo metal.

    Ed infine diciamocelo, lady gaga domani non se la ricorda più nessuno, Ronny james Dio invece, verrà ricordato per sempre. Un motivo ci sarà.

    Comunque è un discorso complessissimo in cui penso di avere le idee chiare, ma non sono un buono scrittore  fatico a metterle giu. Se il discorso rosegue conto di fare diversi interventi.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  3. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5630131
    argomento spinoso
    in realtà è semplice dire cosa è oggettivamente di qualità e cosa no,credo che qualunque essere senziente riuscirebbe a distinguere la qualità mettendo a confronto i Dire Straits o i Pink Floyd con Vasco Rossi o Valerio Scanu :DD
    ma la qualità da sola non basta a definire "la musica bella",quindi subentrano i gusti e  le esigenze personali..c'è chi la musica la interpreta come un sottofondo alle attività quotidiane quindi gli basta sentire un ritornello accattivante per essere felice,e chi invece ricerca qualcosa di più,è più attento a quello che ascolta e i tormentoni estivi o il pop becero lo fanno andare giù di testa
    la cosa buona è che ce ne è per tutti,sia per chi campa di Amici sia per chi cerca la qualità,quindi imho discuterne è quantomeno pretestuoso
    live and let die :)
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  4. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5630137
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Ed infine diciamocelo, lady gaga domani non se la ricorda più nessuno,
      occhio che si diceva la stessa cosa pure di Madonna 25 anni fa :)
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  5. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5630144
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Oddio, io non c'ero 25 anni fa, non lo sapevo...:DD
        io si ed ero un grande fan della prima era di Madonna,e c'erano in giro tantissime fighettine che si agghindavano come si agghindava lei nel film "Cercasi susan disperatamente" :sbav::sbav::sbav:
    in realtà però il caso Madonna è decisamente unico,non riesco a trovare (a memoria) un artista pop di quel periodo che sia arrivato ai giorni nostri restando all'apice per tanto tempo riuscendo a reinventarsi ogni volta
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5630155
    imho Lady Gaga è la nuova Madonna /OT


    Qual'è la musica bella? Facile, è quella che da una sensazione, un'emozione. Almeno per me è cosi. Poi ci sono le canzonette, quelle che entrano nella testa e ci vogliono mesi per farla uscire, canzoni cosi semplici che a volte ci chiediamo "Ma perchè nn c'ho pensato io a farla?", e poi ci sono quelle che non ci dicono nulla e classifichiamo come "cacca"
  7. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #5630225
    Bigian92 ha scritto:
    No, non è un altro sondaggino inutile, ma una cosa che mi chiedo da sempre: come si fa a dire oggettivamente se una canzone è bella o no? Esiste un modo per dimostrare senza dubbio che i Beatles siano meglio dei Tokio Hotel? Con quale criterio possiamo definire una sequenza di note migliore di un'altra? Io non sono un esperto di musica, partendo dal pop ascolto un po' di tutti i generi. A me una canzone per piacermi, mi deve entrare in testa dopo 2, al massimo 3 ascolti, sennò non ci provo neanche più perché sarebbe quasi certamente una perdita di tempo. Dite che è sbagliato? Non lo so, io mi sono sempre trovato bene così: ascolto una canzone se mi colpisce subito e mi rimane in testa. Non mi vergogno di dire che da ragazzino ho ascoltato per un periodo i Finley, mentre non mi sono mai piaciuti i Beatles, o che due anni fa ascoltavo principalmente musica house. Tutt'ora mi piacciono i Black Eyed Peas, e Lady Gaga, ma anche i Muse, i Prodigy e i Blink-182... Come si fa dire oggettivamente chi fa buona musica e chi no?



    Sostanzialmente due cose, una soggettiva e una oggettiva.

    a) l'emozione. Una canzone è bella quando sa trasmettere un'emozione, di qualunque tipo (anche rabbia), ma che viene percepita come "emozione positiva".

    b) l'originalità. Nel senso che l'emozione deve essere diversa dalle altre che l'ascoltatore ha percepito - altrimenti la cosa puzza di già sentito e non colpisce allo stesso modo.

    Ovviamente ogni singola persona giudica a suo modo perché

    a) ogni persona viene toccata in modo diverso da musiche diverse

    b) ogni persona ha un bagaglio di esperienza diverso, per cui ciò che è una nuova emozione per uno sa di già sentito per un altro.

    Le "regole generali" del "gruppo X meglio di Y" e "genere X meglio di Y" possono basarsi sul punto b), ma nella maggioranza dei casi sono cazzate d'elite :)
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  8. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5630342
    matly ha scritto:
    argomento spinoso
    in realtà è semplice dire cosa è oggettivamente di qualità e cosa no,credo che qualunque essere senziente riuscirebbe a distinguere la qualità mettendo a confronto i Dire Straits o i Pink Floyd con Vasco Rossi o Valerio Scanu :DD
     Mi soffermerei soprattutto su questa frase, per far capire da dove parte la mia riflessione: in base a che criterio è possibile affermare che i Pink Floyd sono meglio di Valerio Scanu?
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!
  9. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #5630352
    Bigian92 ha scritto:
    Mi soffermerei soprattutto su questa frase, per far capire da dove parte la mia riflessione: in base a che criterio è possibile affermare che i Pink Floyd sono meglio di Valerio Scanu?


    A livello oggettivo, perché Scanu presenta canzoni dalla struttura/melodia/esecuzione vista e rivista milioni di volte, mentre i Pink Floyd avevano un feeling unico per la loro epoca - rimasto intatto fino ad oggi.

    Però ci sta assolutamente che i Pink Floyd possano piacere a qualcuno meno di Scanu, semplicemente perché ognuno reagisce in modo diverso alla musica (e a dirla tutta i PF non hanno mai fatto impazzire nemmeno il sottoscritto).

    Ma non si può dire, a livello oggettivo, che Scanu sia "meglio" dei PF.
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5630362
    Bigian92 ha scritto:
    partendo dal pop ascolto un po' di tutti i generi. A me una canzone per piacermi, mi deve entrare in testa dopo 2, al massimo 3 ascolti, sennò non ci provo neanche più perché sarebbe quasi certamente una perdita di tempo. Dite che è sbagliato? Non lo so, io mi sono sempre trovato bene così: ascolto una canzone se mi colpisce subito e mi rimane in testa.
        Ci son generi complessi.... se non li hai mai bazzicati... ascoltare una canzone un paio di volte non basta per "entrarci in confidenza"... serve quantomeno un cd intero da ascoltare una decina di volte.... imho :)
    Personalmente le canzoni "che mi rimangono" son quelle che mi prendono a poco a poco.. quelle che mi colpiscono all'inizio solitamente le accantono presto...
    Sulla bella musica ... a parte il discorso originale/emozione scritto prima  che quoto :) 
    conta molto il come ascoltate la musica.... i cd con un compatto stereo hanno una resa.... i cd con un impianto hi fi decente ne hanno un altra.. un conto e ascoltare il suono impastato intriso di rumore per via dell'eccessivo volume .. un altro distinguere distintamente gli strumenti... dove sono posizionati ...avere un suono limpido pulito..ecc ecc
    Lo stesso cd cambia faccia.. e di conseguenza cambia la valutazione sul cd stesso  :)
    Si deve cercare di mantenere la passione dei tifosi e dare, cercare di giocare per i tifosi. Dare spettacolo. Io penso che non basta vincere 1 a 0 per essere felici e contenti se non si è dato niente alla gente. Penso che la gente debba tornare a casa contenta...
    My Wordpress
  11. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5630363
    Zakimos ha scritto:
    A livello oggettivo, perché Scanu presenta canzoni dalla struttura/melodia/esecuzione vista e rivista milioni di volte, mentre i Pink Floyd avevano un feeling unico per la loro epoca - rimasto intatto fino ad oggi.
    Però ci sta assolutamente che i Pink Floyd possano piacere a qualcuno meno di Scanu, semplicemente perché ognuno reagisce in modo diverso alla musica (e a dirla tutta i PF non hanno mai fatto impazzire nemmeno il sottoscritto).
    Ma non si può dire, a livello oggettivo, che Scanu sia "meglio" dei PF.
     Bene, è questo che mi interessa maggiormente. Trovare dei motivi "tecnici" per affermare la superiorità di un cantante rispetto ad un altro...
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!
  12. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #5630392
    Bigian92 ha scritto:
    Bene, è questo che mi interessa maggiormente. Trovare dei motivi "tecnici" per affermare la superiorità di un cantante rispetto ad un altro...


    Ma che rimarrà comunque una "superiorità" relativa.

    Io posso ritenere "superiori" quei personaggi che lasciano un segno nella musica, da qualunque genere provengano: Madonna come Elvis come Michael Jackson come i Sex Pistols.

    Ma a parte questo motivo "tecnico", il gusto personale la fa davvero troppo da padrone nel campo per poter parlare di "meglio e peggio".
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  13.     Mi trovi su: Homepage #5630927
    Quella che ti piace  ;).
    Manco uno studio tecnico delle canzoni può dirti se una canzone è bella o brutta a prescindere: il Jazz fa giri armonici assurdi e non se lo fila nessuno :asd:, il punk se lo son invece filati in molti e ogni canzone è composta da 4 powerchords ad esagerare!
    ... E a me i Dari piacciono e pure tanto.

    [Modificato da ambaradam il 20/07/2010 22:07]

    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia
  14.     Mi trovi su: Homepage #5630931
    Bigian92 ha scritto:
     Trovare dei motivi "tecnici" per affermare la superiorità di un cantante rispetto ad un altro...
    Che intendi? Un cantante bravissimo può anche cantare una qualsiasi porcata scritta da qualcun altro!
    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia

  [Riflessione] Qual è la musica bella?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina