1. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5634431
    Premesso che ho sempre considerato MISTERO una trasmissione mediocre, che tratta con troppa superficialità argomenti potenzialmente molto interessanti. Ciò nonostante, fui colpito notevolmente da questo servizio, quando lo vidi ad inizio giugno, e volevo parlarne con qualcuno che magari si intendesse di queste cose, dato che io non ho mai capito nulla di economia, e quindi finisco per credere a qualunque cosa mi possa dare una spiegazione convincente su chi/cosa decide l'andamento delle borse. Allora vi chiedo di superare per un attimo le vostre rimostranze verso questa trasmissione, e di guardare questo servizio:)
     
    Prima parte
    Seconda parte
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!
  2. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #5635065
    Non seguo Mistero ma mi sorprende che abbiano parlato del signoraggio, oddio, forse ne han parlato proprio perchè ha un po' la fama del rotocalco fanfarone.

    Comunque se vuoi approfondire

    http://www.signoraggio.it/

    E ti linko anche un pezzo più immediato di Barnard sull'argomento (se ravani nel suo sito ne trovi altri comunque)

    http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=182
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!
  3. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5635679
    bonsetter ha scritto:
    Non seguo Mistero ma mi sorprende che abbiano parlato del signoraggio, oddio, forse ne han parlato proprio perchè ha un po' la fama del rotocalco fanfarone.

    Comunque se vuoi approfondire

    http://www.signoraggio.it/

    E ti linko anche un pezzo più immediato di Barnard sull'argomento (se ravani nel suo sito ne trovi altri comunque)

    http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=182
    Barnard dimentica di dire nel suo articolo che se uno stato stampa sempre più moneta per sopperire al proprio debito pubblico, la stessa si svaluta costantemente, perdendo potere di acquisto. Che è il motivo per cui siamo passati dai centesimi alle lire in poche decine di anni. Che è anche il motivo per cui la Lira non valeva un fico secco all' estero. Che è anche il motivo per cui i nostri prodotti costavano poco agli stranieri e i prodotti stranieri costavano tanto agli italiani. Che è anche il motivo, ma guarda un pò, che alla fine ha portato l' inflazione a crescere sempre di più e il debito pubblico ad aumentare vertiginosamente.

    Ora, con l' euro, l' inflazione è praticamente bloccata. E la moneta unica ha una certa solidità dovunque si vada nel mondo.

    Certo, è verissimo che è stampata da una banca controllata da privati. Ma quello è un altro paio di maniche. C' è stata una volontà speculatoria alla nascita dell' Euro che esula decisamente dal concetto di possedere una moneta comunitaria. Le due cose non sono legate in maniera indissolubile. Si sarebbe potuto tranquillamente far gestire l' Euro alla politica invece che ai privati. E si avrebbero avuto soltanto vantaggi.


    Detto questo, è sbagliata IMHO anche la tesi che Barnard vuole dimostrare. Perchè se è vero che il fallimento della Grecia e probabilmente il futuro fallimento di altre economie nazionali dipenderà dal debito pubblico degli Stati. E' altrettanto vero che la colpa non è certo dell' Euro, che anzi pone delle basi di maggiore solidità e stabilità per il futuro, bensì dagli errori economici fatti prima che l' Euro uscisse. In altre parole il debito pubblico gli Stati l' hanno fatto prima, con le loro monete sovrane. E con l' Euro si sono trovati semplicemente nell' impossibilità di stampare moneta, aumentare ulteriormente il debito pubblico e fare inflazione.
    Per fare una metafora, dire che l' euro è la causa del fallimento delle nostre economie sarebbe un pò come dire che l' igiene e la pulizia sono alla base del fatto che ci ammaliamo più facilmente. Sarà anche vero che il nostro sistema immunitario è più fragile rispetto ad un tempo... ma la nostra igiene ci impedisce di avere epidemie di colera, malaria e peste. Sfido chiunque a dire che sarebbe meglio tornare a vivere nel fango e nella polvere, perchè così il nostro sistema immunitario avrebbe la possibilità di rinforzarsi.


    Barnard, a volte, scrive cose interessanti. Ma a volte parte letteralmente per la tangente e straparla.
  4. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5644640
    ambaradam ha scritto:
    Ma perché prima con le lire la vita costava la metà?
      Perchè col passaggio all'euro non ci sono stati controlli sufficienti e i negozianti c'hanno marciato sopra mentre i salari venivano convertiti perfettamente. Poi ci sono anche altri motivi ma credo che la questione fondamentale sia questa, sono sicuro che qui dentro c'è qualcuno che te lo può spiegare meglio :)
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  5.     Mi trovi su: Homepage #5645002
    Tristan ha scritto:
    Perchè col passaggio all'euro non ci sono stati controlli sufficienti e i negozianti c'hanno marciato sopra mentre i salari venivano convertiti perfettamente. Poi ci sono anche altri motivi ma credo che la questione fondamentale sia questa, sono sicuro che qui dentro c'è qualcuno che te lo può spiegare meglio :)
     Della serie... Si stava meglio quando si stava peggio.
    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia
  6. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5645030
    ambaradam ha scritto:
    Della serie... Si stava meglio quando si stava peggio.
     Beh io penso che il passaggio all'euro sia stata un'idea ottima, solo che è stata gestita male (almeno qua da noi).
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  7.     Mi trovi su: Homepage #5645033
    Da piccolo mi ricordo che guardandomi super partes (il programma della Mediaset che durante la campagna elettorale andava in onda la mattina al posto dei cartoni facendo vedere vari politici come rispondono a varie domande), stavo fortemente con il partito NO EURO e odiavo un'altro a morte che diceva ai baristi grazie per aver alzato il caffè al costo di un euro invece di lasciarlo al normale costo convertito dalle lire, cioè 60 centesimi. :asd:
    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia
  8. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5646612
    ambaradam ha scritto:
    Da piccolo mi ricordo che guardandomi super partes (il programma della Mediaset che durante la campagna elettorale andava in onda la mattina al posto dei cartoni facendo vedere vari politici come rispondono a varie domande), stavo fortemente con il partito NO EURO e odiavo un'altro a morte che diceva ai baristi grazie per aver alzato il caffè al costo di un euro invece di lasciarlo al normale costo convertito dalle lire, cioè 60 centesimi. :asd:
      Secondo me dobbiamo ringraziare l'euro se l'Italia non è andata in bancarotta:asd:
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!
  9. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5649031
    beh, la bancarotta è una cosa slegata dalla moneta che si usa..... tenendo le lire, ma applicando comunque il rigore richiesto dall'ue nei conti pubblici, ce la saremmo cavata benino credo. è anche vero che l'euro come moneta è molto più solida della lira, meno soggetta a sbalzi di valore o attacchi speculativi
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio

  Mistero - Le Banche che governano il mondo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina