1.     Mi trovi su: Homepage #5645347
    Bruce Campbell87 ha scritto:
    si devono svincolare da un publisher che non supporta ma affossa i propri team appena non sfondano. E remedy può camminare con le sue gambe senza problemi, non ha bisogno di M$
      Ha bisogno dei soldi di MS...sennò 5 anni col cacchio che resistevano
  2.     Mi trovi su: Homepage #5645373
    Bruce Campbell87 ha scritto:
    si devono svincolare da un publisher che non supporta ma affossa i propri team appena non sfondano. E remedy può camminare con le sue gambe senza problemi, non ha bisogno di M$
     CeRRRRRRRRRRRRRRtooooooo.

    Se non era per Microsoft erano in mezzo a una strada a quest'ora.

    Credi che un titolo dallo sviluppo secolare come Alan Wake sia costato poco?
  3.     Mi trovi su: Homepage #5645396
    dis-astranagant ha scritto:
    CeRRRRRRRRRRRRRRtooooooo.
    Se non era per Microsoft erano in mezzo a una strada a quest'ora.
    Credi che un titolo dallo sviluppo secolare come Alan Wake sia costato poco?
      sicuramente meno di tantissimi altri progetti, nello studio non sono nemmeno 50 dipendenti :)
    Comunque vedremo cosa deciderà MS che, ovviamente, non essendo una onlus dovrà farsi due conti in tasca
  4. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #5645417
    dis-astranagant ha scritto:
    CeRRRRRRRRRRRRRRtooooooo.
    Se non era per Microsoft erano in mezzo a una strada a quest'ora.
    Credi che un titolo dallo sviluppo secolare come Alan Wake sia costato poco?
     lo sviluppo secolare è dipeso proprio dal publisher, che dopo due anni decidono "no, diventa gioco 360, dovete ficcare il gioco per i quad core e le d10 nella scatoletta con una x1900xtx.
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5645418
    Bruce Campbell87 ha scritto:
    lo sviluppo secolare è dipeso proprio dal publisher, che dopo due anni decidono "no, diventa gioco 360, dovete ficcare il gioco per i quad core e le d10 nella scatoletta con una x1900xtx.
     
    si certo come no. Evidentemente i cambi di rotta ci sono stati ma remedy è sempre stata avvezza a queste tempistiche. 
    Principalmente perchè sono un piccolissimo team. Non è che in passato abbiano sfornato 1 gioco ogni 2 anni eh.
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5645420
    DevilRyu ha scritto:
    sicuramente meno di tantissimi altri progetti, nello studio non sono nemmeno 50 dipendenti :)
    Comunque vedremo cosa deciderà MS che, ovviamente, non essendo una onlus dovrà farsi due conti in tasca
      Dai 5 anni di sviluppo ed è un titolo AAA della line up MS, insomma non l'hanno pagato con i punti della Coop :D. Spero tutto il bene possibile per i Remedy, uno dei team più talentuosi rimasti in circolazione.
  7. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #5645423
    allergic ha scritto:
    si certo come no. Evidentemente i cambi di rotta ci sono stati ma 
     ma niente. I cambi di rotta ci sono stati, il gioco doveva essere free roaming e hanno dovuto cambiare il gioco nella sua totalità, ripensandolo. Un gioco prima che doveva essere sviluppato per pc, e poi per 360. Se questo non ha influenza su uno sviluppo lungo ben oltre la media, beh, non so cosa la abbia. 
    Quindi altro che "certo come no".

  [Notizia Alan Wake] Remedy non ha dubbi su Alan Wake 2

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina