1. Mors tua VITA mea  
        Mi trovi su: Homepage #5653374
    La vedo molto dura, bisognerebbe avere linee di altissima qualità praticamente in ogni angolo del mondo, altrimenti intere regioni/nazioni potrebbero di fatto restare escluse.
    Inoltre si è TROPPO soggetti ai capricci delle software house. Io ancora adesso posso accendere il mio Dreamcast e giocare, mentre con questo sistema in streaming se decidono di eliminare un gioco non avrò mai più modo di rigiocarci....
    __________/ ANTINOMY \__________/ Inside Human Cruelty \__________/ Nuclear Fest \__________/ RegnOscuro \__________
    ___________________________________________________
    I Semper Fidelis di Xbox720 e PS4 - Aggiornamento al 18 Settembre 2011
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5653375
    DarkGod ha scritto:
    La vedo molto dura, bisognerebbe avere linee di altissima qualità praticamente in ogni angolo del mondo, altrimenti intere regioni/nazioni potrebbero di fatto restare escluse.
    Inoltre si è TROPPO soggetti ai capricci delle software house. Io ancora adesso posso accendere il mio Dreamcast e giocare, mentre con questo sistema in streaming se decidono di eliminare un gioco non avrò mai più modo di rigiocarci....
    mi sfugge il perchè dovrebbero decidere di eliminare un gioco...praticamente come prendere una banconota e bruciarla per il gusto di farlo, senza contare il ritorno d'immagine negativo.
    E poi potrebbero farlo anche ora con xbox e ps3 via patch di sistema se volessero....ma come tutte le cose antieconomiche non viene fatto.
  3. Mors tua VITA mea  
        Mi trovi su: Homepage #5653378
    Mesana ha scritto:
    mi sfugge il perchè dovrebbero decidere di eliminare un gioco...praticamente come prendere una banconota e bruciarla per il gusto di farlo, senza contare il ritorno d'immagine negativo.
    E poi potrebbero farlo anche ora con xbox e ps3 via patch di sistema se volessero....ma come tutte le cose antieconomiche non viene fatto.
    Per esempio a causa di polemiche per questioni di violenza/sesso/religione? O più semplicemente perchè un gioco è troppo vecchio o per mancanza di giocatori... In ogni ci si ritrova in balia delle loro scelte.
    __________/ ANTINOMY \__________/ Inside Human Cruelty \__________/ Nuclear Fest \__________/ RegnOscuro \__________
    ___________________________________________________
    I Semper Fidelis di Xbox720 e PS4 - Aggiornamento al 18 Settembre 2011
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5653381
    DarkGod ha scritto:
    Per esempio a causa di polemiche per questioni di violenza/sesso/religione? O più semplicemente perchè un gioco è troppo vecchio o per mancanza di giocatori... In ogni ci si ritrova in balia delle loro scelte.
     se il servizio è "a noleggio", la mancanza di giocatori non è una scusa possibile: anche se fosse uno, è tutto guadagno (e non è certo una questione di prezzi dei server....).
    Comunque anche adesso ci troviamo in balia delle scelte dei produttori (tra ps3 e 360 ci sono feature che vanno e vengono senza nessun preavviso ad esempio, o giochi che addirittura nemmeno escono per le questioni morali...falluja?). C'era stata una polemica simile sul kill switch di apple (250.000 apps, mai usato una volta da apple) mentee google, a causa dello store free, ha dovuto usarlo qualche volta per disattivare app che fregavano i dati personali degli utilizzatori (e guarda caso li nessuna polemica XD)
    Insomma, sono opportunità date dal progresso, e non vedo perchè debbano essere usate contro l'interesse dei clienti...che alla fine della fiera sono quelli che pagano
    Inoltre con un sistema del genere non sei costretto a cambiare console o scheda video ogni TOT anni, funziona praticamente su tutti gli hardware, può funzionare anche in mobilità ecc ecc.
  5. Mors tua VITA mea  
        Mi trovi su: Homepage #5653402
    Mesana ha scritto:
    se il servizio è "a noleggio", la mancanza di giocatori non è una scusa possibile: anche se fosse uno, è tutto guadagno (e non è certo una questione di prezzi dei server....).
    Comunque anche adesso ci troviamo in balia delle scelte dei produttori (tra ps3 e 360 ci sono feature che vanno e vengono senza nessun preavviso ad esempio, o giochi che addirittura nemmeno escono per le questioni morali...falluja?). C'era stata una polemica simile sul kill switch di apple (250.000 apps, mai usato una volta da apple) mentee google, a causa dello store free, ha dovuto usarlo qualche volta per disattivare app che fregavano i dati personali degli utilizzatori (e guarda caso li nessuna polemica XD)
    Insomma, sono opportunità date dal progresso, e non vedo perchè debbano essere usate contro l'interesse dei clienti...che alla fine della fiera sono quelli che pagano
    Inoltre con un sistema del genere non sei costretto a cambiare console o scheda video ogni TOT anni, funziona praticamente su tutti gli hardware, può funzionare anche in mobilità ecc ecc.
    E' vero che le scelte dei produttori sono sempre state determinanti, ma così si esagerai, si perde totalmente il controllo su ciò che si dovrebbe possedere.
    Non dico che sia una cosa negativa a prescindere, ma per me il "possesso" resta fondamentale.
    Lo stesso discorso vale per i film (e per qualsiasi altra cosa...), se mi interessano molto li voglio in DVD/Bluray, A CASA MIA.
    __________/ ANTINOMY \__________/ Inside Human Cruelty \__________/ Nuclear Fest \__________/ RegnOscuro \__________
    ___________________________________________________
    I Semper Fidelis di Xbox720 e PS4 - Aggiornamento al 18 Settembre 2011
  6. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5653476
    Ma quanto verrebbe a costare un noleggio/acquisto? Perchè in questo senso si potrebbe anche esplorare il discorso della pubblicità in-game per diminuire (o addirittura azzerare) il prezzo all'utente finale.

    Comunque soluzione interessante imho ma forse un po' troppo avanti per la situazione attuale (almeno in Italia).
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  7.     Mi trovi su: Homepage #5653516
    Il cloud computing non è certo una novità. Usarlo per videogiocare può essere, come qualcuno ha ricordato, soggetto comunque ad un sistema che sfugge al controllo del videogiocatore (ad esempio rete che non funziona per qualsiasi motivo).
    IMHO non sarà il futuro ma una soluzione parallela alle console tradizionali (a ciascuna il suo mercato, per intenderci).
    Vi immaginate i produttori di supporti vuoti, le tipografie che stampano i manuali dei giochi e tutto l'indotto che c'è dietro ad un videogioco?
    Non credo che smetterà di esistere il videogioco così come lo conosciamo oggi, almeno per un bel pò.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5653905
    Quando sento la parola OnLive, istintivamente faccio l'accoppiamento con la parola connessione.
    Portata in Europa nel 2011 ? Praticamente Italia tagliata fuori visto che rispetto al resto d'Europa abbiamo connessioni che fanno ridere i polli e da qui al 2011, anche inoltrato dubito che la situazione migliori...
  9.     Mi trovi su: Homepage #5653967
    _MoRbO_ ha scritto:
    Quando sento la parola OnLive, istintivamente faccio l'accoppiamento con la parola connessione.
    Portata in Europa nel 2011 ? Praticamente Italia tagliata fuori visto che rispetto al resto d'Europa abbiamo connessioni che fanno ridere i polli e da qui al 2011, anche inoltrato dubito che la situazione migliori...
      quoto |-[
    Però l'idea la quoto assai
  10. ...this is the end...  
        Mi trovi su: Homepage #5656452
    Mesana ha scritto:
    molte parole: la gente gioca online già oggi e non se ne lamenta più di tanto
     Si ma il LAG dei giochi online di oggi non ha nulla a che vedere con il lag che verrebbe a presentarsi con una piattaforma come OnLive. Cioe' nei giochi online di oggi vengono traferiti, dati, informazioni che poi vengono riportate su schermo, con OnLive giochi in streaming, cioe' ti arriva da qualche server sparso nel mondo il frame di gioco, poi ti sposti con il pad, l'informazione viene inviata al server, viene prodotto il frame successivo e ritrasmesso sul tuo televisore. E' COMPLETAMENTE diverso e il LAG IMHO sara' MOSTRUOSO a meno di non avere connessione iper uber mega galattiche. In Italia, ne riparliamo fra 10 anni, ma fra 10 anni chissa' cos'altro avranno inventato.
  11. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5656475
    Magallo ha scritto:
    Si ma il LAG dei giochi online di oggi non ha nulla a che vedere con il lag che verrebbe a presentarsi con una piattaforma come OnLive. Cioe' nei giochi online di oggi vengono traferiti, dati, informazioni che poi vengono riportate su schermo, con OnLive giochi in streaming, cioe' ti arriva da qualche server sparso nel mondo il frame di gioco, poi ti sposti con il pad, l'informazione viene inviata al server, viene prodotto il frame successivo e ritrasmesso sul tuo televisore. E' COMPLETAMENTE diverso e il LAG IMHO sara' MOSTRUOSO a meno di non avere connessione iper uber mega galattiche. In Italia, ne riparliamo fra 10 anni, ma fra 10 anni chissa' cos'altro avranno inventato.
     il lag non c'entra con la quantità di dati trasmessa....perlomeno non come intendi tu.

  [Speciale OnLive] [GDCE 2010] Cloud-Based Gaming

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina