1.     Mi trovi su: Homepage #5663027
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/08/28/visualizza_new.html_1789109522.html
    Non ho parole...ma come possono accadere ste cose?Anche quando partorì mia sorella successe una cosa simile,i due medici discutevano su come far partorire mia sorella.Lei schiattava in sala parto e loro litigavano,perchè il primo voleva farla partorire normalmente e l'altro col cesareo.Alla fine il primo se ne è uscì: "Fai come vuoi,la responsabilità te la prendi tu!".E andato tutto bene,ma credo non sia il modo di lavorare.Immagino la donna adesso come starà e il bambino...mi sale una rabbia e una tristezza...
  2. non lo so, davvero...  
        Mi trovi su: Homepage #5663039
    Leda ha scritto:
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/08/28/visualizza_new.html_1789109522.html
    Non ho parole...ma come possono accadere ste cose?Anche quando partorì mia sorella successe una cosa simile,i due medici discutevano su come far partorire mia sorella.Lei schiattava in sala parto e loro litigavano,perchè il primo voleva farla partorire normalmente e l'altro col cesareo.Alla fine il primo se ne è uscì: "Fai come vuoi,la responsabilità te la prendi tu!".E andato tutto bene,ma credo non sia il modo di lavorare.Immagino la donna adesso come starà e il bambino...mi sale una rabbia e una tristezza...
    Intanto non posso fare altro che ribadire che le dinamiche di un fatto simile sono letteralmente assurde e insensate, come lo sono molte altre nel campo della medicina.
    I dottori/medici ci sono per (si spera) salvare delle vite. Posso capire un diverbio per come far nascere il bambino, ma sul punto di far partorire la donna? Comunque non essendo né medico né esperto in settore mi chiedo:
    perchè ci sono 2 medici?? o_O
    Come far partorire il bambino non viene deciso prima dall'ostetrica/o?
    Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e non c'era nessuno.
    *Codice amico 3DS 3566 1524 6005*
    the cake is a lie
  3.     Mi trovi su: Homepage #5663062
    Kimahri ha scritto:
    Intanto non posso fare altro che ribadire che le dinamiche di un fatto simile sono letteralmente assurde e insensate, come lo sono molte altre nel campo della medicina.
    I dottori/medici ci sono per (si spera) salvare delle vite. Posso capire un diverbio per come far nascere il bambino, ma sul punto di far partorire la donna? Comunque non essendo né medico né esperto in settore mi chiedo:
    perchè ci sono 2 medici?? o_O
    Come far partorire il bambino non viene deciso prima dall'ostetrica/o?
     Nel caso di mia sorella ci fu un errore del suo ginecologo,che fino alla fine non disse a mia sorella che non sarebbe riuscita a partorire normalmente per via di un osso troppo basso.Lei è arrivata con le doglie,si è fatta una notte e una mattinata di dolori,provarono a farla partorire in tutti i modi,ma niente,lei era stremata e allora le cose si stavano complicando per il bambino,così arrivò un secondo medico che la visitò e disse che non ce l'avrebbe mai fatta,così le dovettero fare un'anestesia totale e via col cesareo.In una clinica non c'è solo un medico e in alcuni casi,dove c'è bisogno di un aiuto,ce ne sono altri che subentrano...
  4.     Mi trovi su: Homepage #5663179
    La versione più realistica è che la donna ha avuto una complicanza che ha creato tutti quei problemi e il litigio dei medici non c'entra niente con le conseguenze, non è verosimile che abbiano litigato a metà parto o che non si siano accorti di qualcosa per il litigio.
    I medici litigano tutti i giorni, spesso in un reparto si odiano tutti e non si parlano.
    E' più cinematografica la versione del "siccome hanno litigato, la donna è in fin di vita" ma probabilmente non è andata così. I giornali scrivono tante cose, non c'è mai da fidarsi.
    A parte questo, vedere due medici che si menano in reparto arrivando alle mani e rompendo i vetri è davvero indecoroso e da denuncia a prescindere dalle conseguenze.
    \"Even if I go to hell, I will live till the end of
    the world, and if the world does not came to an end,
    I will destroy it with my own hands!\"
  5. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5663208
    Ma se ho capito bene uno era il ginecologo personale della donna.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  6.     Mi trovi su: Homepage #5663305
    Myau ha scritto:
    Ma se ho capito bene uno era il ginecologo personale della donna.
     
    Da quello che ho capito io invece hanno litigato il ginecologo con l'anestesista (che serve per i cesarei).
    Quando mai una che partorisce si porta il ginecologo personale in ospedale?
    \"Even if I go to hell, I will live till the end of
    the world, and if the world does not came to an end,
    I will destroy it with my own hands!\"
  7.     Mi trovi su: Homepage #5663365
    Evil-ID ha scritto:
    Da quello che ho capito io invece hanno litigato il ginecologo con l'anestesista (che serve per i cesarei).
    Quando mai una che partorisce si porta il ginecologo personale in ospedale?
     Infatti,non si può è illegale.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5663782
    Parte della responsabilità ce l'ha la donna stessa: quella donna lì ha la tipica mentalità meridionale a rivolgersi per qualsiasi cosa all'operaio amico, panettiere amico, idraulico amico, e questa s'è voluta portare in ospedale per forza, non fidandosi di altri, il ginecologo amico invece di far lavorare in pace i medici dell'ospedale...

    [Modificato da ambaradam il 31/08/2010 11:33]

    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia
  9. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5663789
    Uno dei due "non aveva alcuna autorizzazione ad operare all'interno della sala parto".

    http://palermo.repubblica.it/cronaca/2010/08/30/news/messina_fazio-6616118/?ref=HREC1-5
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  10.     Mi trovi su: Homepage #5663986
    Leda ha scritto:
    Infatti,non si può è illegale.
     
    Umh dov'è che avveniva il parto?

    Cosa schifosa comunque io prenderei ste persone e le sbatterei in galera per 10 anni così, senza processo.
  11.     Mi trovi su: Homepage #5664155
    ambaradam ha scritto:
    Parte della responsabilità ce l'ha la donna stessa: quella donna lì ha la tipica mentalità mediterranea a rivolgersi per qualsiasi cosa all'operaio amico, panettiere amico, idraulico amico, e questa s'è voluta portare in ospedale per forza, non fidandosi di altri, il ginecologo amico invece di far lavorare in pace i medici dell'ospedale...
     Ma poteva benissimo esserci anche una banda musicale, ma tu che sei lì, responsabile della situazione non puoi certo cadere in comportamenti del genere, è assolutamente fuori dal mondo.
  12.     Mi trovi su: Homepage #5664322
    ambaradam ha scritto:
    Parte della responsabilità ce l'ha la donna stessa: quella donna lì ha la tipica mentalità mediterranea a rivolgersi per qualsiasi cosa all'operaio amico, panettiere amico, idraulico amico, e questa s'è voluta portare in ospedale per forza, non fidandosi di altri, il ginecologo amico invece di far lavorare in pace i medici dell'ospedale...
     Per me la donna non ha tutta sta responsabilità,quando hai paura di una cosa fai di tutto alle volte per non soffrire e lei probabilmente,avendo paura del parto,ha chiesto al suo ginecologo (sicuramente pagandolo,cosa illegale) di esserci in quel momento.L'errore più grave è stato del medico che ha accettato la sua richiesta.
  13.     Mi trovi su: Homepage #5664332
    Leda ha scritto:
    Per me la donna non ha tutta sta responsabilità,quando hai paura di una cosa fai di tutto alle volte per non soffrire e lei probabilmente,avendo paura del parto,ha chiesto al suo ginecologo (sicuramente pagandolo,cosa illegale) di esserci in quel momento.L'errore più grave è stato del medico che ha accettato la sua richiesta.
      Il ginecologo lavorava all interno della struttura sanitaria e prendeva soldi dalle partorienti per seguirle. :(
    Inoltre avevano utilizzato un gel per fare aumentare le contrazioni lasciandola un'ora e mezza in agonia. Alla fine è stata una terza equipe ad operare la donna.
    Gioco a Ninja Gaiden2, MarioGalaxy, MarioKart, Burnout Paradise e Gta4
    <----Lacrimuccia

  Non ho parole...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina